FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 08-05-2019, 15:09   #301
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Quindi quell'altro 1%-10% è irrilevante, sarebbe arrivato da solo a zero con l'ulteriore miglioramento delle condizioni economiche, igieniche ecc. e si doveva fare a meno dei vaccini? Stiamo parlando di vite umane, eh.
e' proprio perche' parliamo di vite umane che la questione non va liquidata troppo in fretta
perche' anche i danneggiati da vaccino sono vite umane, eh
https://www.facebook.com/joelma.cost...91793214253579

oh, ma i morti -danneggiati da vaccino son pochi (ma anche le vittime di morbillo abbiam visto che nelle nuove condizioni difficilmente potrebbero essere milioni)... e ricordiamo che la loro quantita' stimata dipende anche da chi lo attesta...https://www.facebook.com/SiAmoUnMovi...type=2&theater

Ultima modifica di ila82; 08-05-2019 a 15:16.
Vecchio 08-05-2019, 15:13   #302
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da ila82 Visualizza il messaggio
e' proprio perche' parliamo di vite umane che la questione non va liquidata troppo in fretta
perche' anche i danneggiati da vaccino sono vite umane, eh
https://www.facebook.com/joelma.cost...91793214253579

oh, ma i morti -danneggiati da vaccino son pochi... dipende anche da chi lo attesta...https://www.facebook.com/SiAmoUnMovi...type=2&theater
Non hai risposto alla mia domanda del post precedente (e se non rispondi al prossimo post smetto di risponderti), inutile che parti subito in quarta con i soliti link.
(Ammesso che venga dimostrato che si tratti di danni dovuti ai vaccini) anche quelli danneggiati dagli effetti collaterali di un qualsiasi farmaco sono esseri umani, non per questo si aboliscono tutti i farmaci.
Si possono fare maggior controlli, verifiche preliminari prima di somministrare vaccini a chi potrebbe risentirne (se lo si riesce a individuare), ma per questo serve un maggior sostegno alla ricerca e al progresso scientifico, non certo terrorismo e demonizzazioni indiscriminate.

Ripropongo la domanda come promemoria: Quindi quell'altro 1%-10% è irrilevante, sarebbe arrivato da solo a zero con l'ulteriore miglioramento delle condizioni economiche, igieniche ecc. e si doveva fare a meno dei vaccini?
Vecchio 08-05-2019, 15:32   #303
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Non hai risposto alla mia domanda del post precedente (e se non rispondi al prossimo post smetto di risponderti), inutile che parti subito in quarta con i soliti link.
(Ammesso che venga dimostrato che si tratti di danni dovuti ai vaccini) anche quelli danneggiati dagli effetti collaterali di un qualsiasi farmaco sono esseri umani, non per questo si aboliscono tutti i farmaci.
Si possono fare maggior controlli, verifiche preliminari prima di somministrare vaccini a chi potrebbe risentirne (se lo si riesce a individuare), ma per questo serve un maggior sostegno alla ricerca e al progresso scientifico, non certo terrorismo e demonizzazioni indiscriminate.
Terrorismo lo fa Burioni che ha detto una cosa tipo che "con una multa di 5000 euro al giorno il babbeo si convince anche lui a vaccinare" , terrorismo lo fa chi impedisce ai bambini altrimenti di andare a scuola e li fa mandare via a forza ecc, lo fa chi parla di "epidemie di morbillo" quando non c'e' nulla di simile ma segue il normale andamento ecc.
(le politiche poi " vuoi il reddito di cittadinanza? devi vaccinarti" o in certi paesi che se ti vaccini ti regalano uno sconto sulle tasse o un pasto da Mc Donald sono incommentabili).
Certo chiediamo controlli prevaccinali e controlli sui vaccini, chiediamo che se all'ordine dei biologi sembra opportuno analizzare maggiormente la questione e anche dare un piccolo finanziamento a un'associzione (fra l'altro non contro i vaccini tout court ma che ne sta verificando la conformita' a quanto dichiarato) non sia soggetto a un ricatto da mafiosi.

Quote:
Ripropongo la domanda come promemoria: Quindi quell'altro 1%-10% è irrilevante, sarebbe arrivato da solo a zero con l'ulteriore miglioramento delle condizioni economiche, igieniche ecc. e si doveva fare a meno dei vaccini?
No ma diventa rilevante allora cercare di capire bene i numeri sia di quanti potrebbero subire gravi danni dal morbillo sia dai vaccini.
A me per la mia pellaccia fan paura i vaccini, ben piu' di morbillo e simili ( comunque per il morbillo- prima che si gridi all'untrice- m' han gia' vaccinata da piccola, se senza danni non lo so perche' malridotta comunque lo sono).

In tv parlano dei casi di morbillo? si'
Parlano dei danneggiati? ben poco. Allora vuol dire che non ci sono? Se si va su internet si scopre purtroppo che periodicamente ce n'e'.

Ultima modifica di ila82; 08-05-2019 a 15:46.
Ringraziamenti da
silenzio (08-05-2019)
Vecchio 08-05-2019, 15:56   #304
Esperto
 

https://www.vaxxed2.com/?fbclid=IwAR...Ba2ogm3Ko_vDu4

(visto che sul sito non c'e' molto, ma rende l'idea , qui relativa pagina facebook https://www.facebook.com/vaxxed2/ dove gia' un po' di storie, in inglese)

genitori che chiedono che la loro storia sia conosciuta
video (quando uscira') promosso, su iniziativa di una mamma che era a favore dei vaccini finche' non e' stato suo figlio a essere danneggiato

Ultima modifica di ila82; 08-05-2019 a 16:12.
Vecchio 08-05-2019, 15:56   #305
Esperto
L'avatar di StacyFreak
 

''Il primo fattore è la popolazione. Il mondo ha oggi 6,8 miliardi di abitanti. Ci dirigiamo verso i 9 miliardi. Se facciamo un buon lavoro con i nuovi vaccini, la sanità, la salute riproduttiva, possiamo diminuirlo forse del 10, 15 %, ma qui registriamo un aumento di circa il 30%.'' [cit.]
https://www.ted.com/talks/bill_gates...pt?language=it (n. 4.30)

La Fondazione Gates (che si occupa principalmente di vaccini ed è proprio di win-Bill) ha donato un milione e seicentomila euro all'università di Siena per finanziare il ''Master in vaccinologia''. Sì, certo, è stato fatto per gli studenti nei paesi in via di sviluppo, affinché possano accedere ad un percorso trimestrale di alto livello

Già da tre anni l'università di Siena è finanziata dalla Glaxo-Smith Kline per una cifra di 235.000euro totali ed ha aperto a fine marzo un grande centro ipertecnologico proprio nei pressi della città, per aumentare la produzione e velocizzare il controllo qualità dei vaccini.
E' il centro più grande ed importante in ambito, a livello mondiale.

http://www.ilcambiamento.it/articoli...nni_bill_gates

https://www.ilsole24ore.com/art/impr...?uuid=ABKuquiB

Prima o poi ci obbligheranno, stanno già isolando persone non vaccinate qui ed all'estero.

https://www.theguardian.com/society/...ockland-county

Ultima modifica di StacyFreak; 08-05-2019 a 16:42.
Vecchio 08-05-2019, 16:23   #306
Esperto
L'avatar di zoe666
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
anche quelli danneggiati dagli effetti collaterali di un qualsiasi farmaco sono esseri umani, non per questo si aboliscono tutti i farmaci.
con la piccola differenza che non c'è l'obbligo di prendere farmaci, cosa che invece c'è per i vaccini.
Vecchio 08-05-2019, 16:41   #307
Esperto
L'avatar di StacyFreak
 

Quote:
Originariamente inviata da JericoRose Visualizza il messaggio
In realtà è lo stesso, sia mangiarlo che iniettarlo poiché l'assorbimento dei metalli pesanti avviene sopratutto a livello gastrointestinale e poi nei vaccini non ci sono più metalli pesanti di quanti ne troveresti in giro, per dire mangiando del tonno tu assorbi sempre, in qualsiasi caso, una certa dose di mercurio, i metalli pesanti sono presenti ovunque ed è la dose che tu assorbi che è pericolosa non l'assorbimento in se.
Quello del tonno è metilmercurio, quello dei vaccini è etilmercurio ed è cinquanta volte più tossico.
https://childrenshealthdefense.org/w...erosal-safety/ (sorry)

Comunque i metalli pesanti sì, sono dappertutto (inclusi gli inchiostri per i tatuaggi, che altrimenti non sarebbero permanenti).
E' un ragionamento a filo doppio, però, nel senso che non ci si dovrebbe preoccupare solo del mercurio nei vaccini, ma allo stesso tempo il fatto che i metalli pesanti siano tanto diffusi non vuol dire che non vadano presi sottogamba.
Vecchio 08-05-2019, 20:23   #308
Esperto
L'avatar di Odradek
 

Io non sono stato vaccinato contro il morbillo e la cosa mi pesa, visto che contratto in età adulta il morbillo può essere devastante...
Vecchio 10-07-2019, 09:54   #309
Esperto
L'avatar di zoe666
 

Vecchio 10-07-2019, 10:29   #310
Avanzato
L'avatar di Emanuele85
 

Quote:
Originariamente inviata da zoe666 Visualizza il messaggio
Ho visto questo video, è davvero molto interessante, ne consiglio a tutti la visione.
Vecchio 10-07-2019, 11:18   #311
Esperto
 

Il tipo è questo qua:
https://www.google.com/amp/s/www.nex...o-bambino/amp/
Direi non affidabile.
Vecchio 10-07-2019, 11:21   #312
Esperto
L'avatar di claire
 

Ahah i negazionisti dell'AIDS sono fantastici,in passato mi avevano quasi convinta,fanno dei video complottaro vermente ben fatti, peccato che sono tutte fregnacce
Ringraziamenti da
Dahmer (10-07-2019)
Vecchio 10-07-2019, 11:32   #313
Esperto
L'avatar di zoe666
 

Quote:
Originariamente inviata da Bluevelvet93 Visualizza il messaggio
Il tipo è questo qua:
https://www.google.com/amp/s/www.nex...o-bambino/amp/
Direi non affidabile.
ottima logica.
Il fatto che l'esperimento consisteva solo nel cercare di far infettare una adulta ( licenziata dall'ospedale perchè si era rifiutata di farsi vaccinare per una malattia per cui era immune avendola già contratta ) mettendola a contatto con un bambino con la malattia si evita di dirlo
Si alzano polveroni mediatici, si scredita la gente, poi si scopre che in realtà i fatti sono altri ma guarda un pò, la maggior parte delle notizie non viene rettificate.
Vecchio 10-07-2019, 13:37   #314
Esperto
L'avatar di Antonius Block
 

Quote:
Originariamente inviata da zoe666 Visualizza il messaggio
con la piccola differenza che non c'è l'obbligo di prendere farmaci, cosa che invece c'è per i vaccini.
Perché se c'ho la gastrite e non voglio prendermi il maalox sono cazzi miei mentre se non mi vaccino e inizia a girare una malattia magari qualche immunodepresso ci resta secco.

Quote:
Originariamente inviata da zoe666 Visualizza il messaggio
ottima logica.
Il fatto che l'esperimento consisteva solo nel cercare di far infettare una adulta ( licenziata dall'ospedale perchè si era rifiutata di farsi vaccinare per una malattia per cui era immune avendola già contratta ) mettendola a contatto con un bambino con la malattia si evita di dirlo
Si alzano polveroni mediatici, si scredita la gente, poi si scopre che in realtà i fatti sono altri ma guarda un pò, la maggior parte delle notizie non viene rettificate.
E sticazzi?
Eseguendo un test su UNA persona scelta a cazzo su fb, se anche gli fosse riuscito, che avrebbe dimostrato? Gli esperimenti si fanno su centinaia di soggetti e qualora il numero debba essere più esiguo per una qualsiasi ragione vanno selezionati con ancora più attenzione perché possano essere comunque rappresentativi.

Ultima modifica di Antonius Block; 10-07-2019 a 13:39.
Ringraziamenti da
Wrong (10-07-2019)
Vecchio 10-07-2019, 13:46   #315
Esperto
L'avatar di Anonimo.
 

Voglio far presente che recentemente anche nel thread "problema migranti" abbiamo trattato di vaccini, sarei interessato a sapere cosa ne pensa Antonius e gli altri.
Vecchio 11-07-2019, 07:48   #316
Esperto
L'avatar di zoe666
 

Quote:
Originariamente inviata da Antonius Block Visualizza il messaggio
Perché se c'ho la gastrite e non voglio prendermi il maalox sono cazzi miei mentre se non mi vaccino e inizia a girare una malattia magari qualche immunodepresso ci resta secco.
gli stessi immunodepressi hanno spesso detto che questa è una cazzata. Chi è immunodepresso rischia con miliardi di cose, non necessariamente per il morbillo. Allo stesso tempo, i bambini vaccinati rimangono in grado di trasmettere la malattia più dei bambini non vaccinati, quindi in realtà son un pericolo maggiore degli altri. Allo stesso modo, rischiano di contrarre malattie anche dagli adulti. Ma è meglio trovare una piccola percentuale di persone in pericolo ( pericolo che rimane e in alcuni casi diventa maggiore da vaccinati, poi, i bambini con epatite b possono essere ammessi a scuola, loro non sono un pericolo per gli immunodepressi? ah, ma per contrarre l'epatite b ci deve essere scambio di aghi o trasmissione sessuale, e allora, perchè è stata resa obbligatoria? ) per cui è necessario imporre l'obbligatorietà, piuttosto che fermarsi a riflettere che sta battaglia mediatica è per stabilire un precedente importante e preoccupante, ovvero che si possono imporre trattamenti sanitari obbligatori così ad cazzum.



Quote:
E sticazzi?
Eseguendo un test su UNA persona scelta a cazzo su fb, se anche gli fosse riuscito, che avrebbe dimostrato? Gli esperimenti si fanno su centinaia di soggetti e qualora il numero debba essere più esiguo per una qualsiasi ragione vanno selezionati con ancora più attenzione perché possano essere comunque rappresentativi.
che fosse una provocazione?
ma no, meglio dire che un medico fa esperimenti nazisti sui bambini


sul fatto che non sia affidabile la sua opinione perchè ha scritto un libro che mette in dubbio la correlazione tra aids e hiv, a me sorprende sempre come persone non laureate in medicina, non esperte nel settore e così prodiganti, su altri temi, a dire che bisogna seguire gli esperti, affidarsi alla scienza e alla medicina ufficiale, che in base alle cose dette cambiano opinione.
Quindi gli esperti ( non sono molto informata, ma due premi nobel avanzano teorie che metterebbero in dubbio la cosa ) vanno creduti in base a cosa? solo sulle teorie appoggiate dalla maggioranza?
questa cosa continua a perplimermi. Se un premio nobel dice che i vaccini sono santi e sicuri allora va creduto, se mette in dubbio una correlazione tra aids e hiv è rincoglionito?
A me una minima voglia di informarmi e approfondire verrebbe, seppur ammettendo la mia ignoranza in materia, ma no, lo dicono i media che chi dice alcune cose è rincoglionito e allora anche se esperto non va creduto.
Un pò surreale.
Vecchio 11-07-2019, 14:22   #317
Esperto
L'avatar di Antonius Block
 

Quote:
Originariamente inviata da zoe666 Visualizza il messaggio
gli stessi immunodepressi hanno spesso detto che questa è una cazzata.
Cosa di cui ci importa poco dato che in genere si chiede al medico, non al paziente.

Quote:
Originariamente inviata da zoe666 Visualizza il messaggio
Chi è immunodepresso rischia con miliardi di cose, non necessariamente per il morbillo.
Dato che rischiano con 1000 cose tanto vale aggiungerne una in più, che gran ragionamento.

Quote:
Originariamente inviata da zoe666 Visualizza il messaggio
Allo stesso tempo, i bambini vaccinati rimangono in grado di trasmettere la malattia più dei bambini non vaccinati, quindi in realtà son un pericolo maggiore degli altri.
Cosa che è una monumentale cazzata.
https://www.fondazioneveronesi.it/ma...i-e-contagiosi

Quote:
Originariamente inviata da zoe666 Visualizza il messaggio
Allo stesso modo, rischiano di contrarre malattie anche dagli adulti. Ma è meglio trovare una piccola percentuale di persone in pericolo per cui è necessario imporre l'obbligatorietà, piuttosto che fermarsi a riflettere che sta battaglia mediatica è per stabilire un precedente importante e preoccupante, ovvero che si possono imporre trattamenti sanitari obbligatori così ad cazzum.
Certo e infatti sarebbe opportuno che si vaccinassero anche loro.
Da un punto di vista organizzativo però è molto più semplice vaccinare i bambini dato che questi per forza di cose devono passare attraverso visite pediatriche e l'iscrizione a scuola.
Non confondiamo i problemi organizzativi col resto.

Per il resto si può discutere a livello di teoria del diritto se sia opportuno ottenere un'alta copertura vaccinale attraverso trattamenti obbligatori.
Detto questo che sia di fondamentale importanza raggiungere un'adeguata copertura è un fatto sul quale la comunità scientifica ha un consenso assolutamente schiacciante e oltre ogni ragionevole dubbio.

Quote:
Originariamente inviata da zoe666 Visualizza il messaggio
( pericolo che rimane e in alcuni casi diventa maggiore da vaccinati, poi, i bambini con epatite b possono essere ammessi a scuola, loro non sono un pericolo per gli immunodepressi? ah, ma per contrarre l'epatite b ci deve essere scambio di aghi o trasmissione sessuale, e allora, perchè è stata resa obbligatoria? )
Per fortuna alla prima domanda ti sei risposta da sola.
Per la seconda: hai anche solo una vaga idea di quali siano i danni da epatite b? E quanto ci costa trattare un malato? Effettivamente spendere 50-100€ per un'iniezione e far sì che quella persona non la beccherà mai è un'idea folle! Chi è l'idiota che l'ha pensata!

Quote:
Originariamente inviata da zoe666 Visualizza il messaggio
che fosse una provocazione?
ma no, meglio dire che un medico fa esperimenti nazisti sui bambini
Preferisco coloro che per sostenere le loro tesi scrivono paper scientifici e si espongono alla peer-review rispetto a quelli che si danno alle provocazioni su fb.

Quote:
Originariamente inviata da zoe666 Visualizza il messaggio
sul fatto che non sia affidabile la sua opinione perchè ha scritto un libro che mette in dubbio la correlazione tra aids e hiv, a me sorprende sempre come persone non laureate in medicina, non esperte nel settore e così prodiganti, su altri temi, a dire che bisogna seguire gli esperti, affidarsi alla scienza e alla medicina ufficiale, che in base alle cose dette cambiano opinione.
Quindi gli esperti ( non sono molto informata, ma due premi nobel avanzano teorie che metterebbero in dubbio la cosa ) vanno creduti in base a cosa? solo sulle teorie appoggiate dalla maggioranza?
questa cosa continua a perplimermi. Se un premio nobel dice che i vaccini sono santi e sicuri allora va creduto, se mette in dubbio una correlazione tra aids e hiv è rincoglionito?
A me una minima voglia di informarmi e approfondire verrebbe, seppur ammettendo la mia ignoranza in materia, ma no, lo dicono i media che chi dice alcune cose è rincoglionito e allora anche se esperto non va creduto.
Un pò surreale.
La cosa è semplice.
Se hai un'idea metti su uno studio in cui scrivi qual è l'idea, come pensi di provarla, che dati hai ricavato dai test, come e su chi/cosa li hai raccolti, con che strumenti tecnologici e/o matematico/statistici li hai analizzati e che conclusioni ne hai tratto.
Poi prendi questo studio e lo mandi a una delle tante riviste scientifiche che ci sono al mondo su questi argomenti. La rivista - che è composta da altri scienziati dello stesso settore - controlla se i metodi che hai usato per fare lo studio sono adeguati e se è tutto ok pubblica lo studio.
Una volta pubblicato tanti altri scienziati e ricercatori in tutto il mondo leggeranno lo studio e lì si vede come viene accolto. Alcuni proveranno a replicare lo studio per confermarlo e altri per smentirlo, altri lo criticheranno, altri ancora lo riterranno valido e lo citeranno nei propri studi.

Uno che arriva a vincere il nobel è perché ha presentato uno studio con i controfiocchi che è stato confermato da tantissimi altri studiosi e che è ritenuto utile ed importantissimo da tantissimi altri. Chi ottiene questo riconoscimento poi in genere è qualcuno con una carriera intera fatta di studi fatti bene, pubblicati su riviste man mano sempre più importanti, con tante citazioni.

Fatta questa premessa ecco come si spiega il giudizio su certe posizioni.
esempio 1. tizio random fa uno studio, le riviste serie gli ridono in faccia perché è fatto a cazzo di cane quindi lui va a pubblicarlo su una rivista meno seria che pubblicherebbe pure la filastrocca di mio cugino dietro compenso? Quello studio vale quanto la carta igienica con buona pace
esempio 2. un tizio col premio nobel sostiene una certa teoria? Sicuramente essendo un premio nobel avrà tantissime persone pronte ad ascoltare cosa ha da dire ma ciò non toglie che per sostenere quella tesi deve rifare la stessa trafila di tutti e nulla gli impedisce di commettere cazzate. Volendo fare un paragone calcistico è un po' come giocare contro Messi. Ha dimostrato di essere un giocatore fortissimo al quale hanno dato pure il pallone d'oro ma ciò non significa che vince le partite a tavolino. Deve giocare ogni partita e vincerla sul campo esattamente come prima e se gioca di merda perderà con buona pace di tutti i palloni d'oro che ha sulla credenza di casa.

Aggiungo un'altra osservazione. Ok, hai trovato un premio nobel che sostiene la tua posizione ma non è mica finita lì. Di premi nobel ce ne sono di nuovi ogni anno: perché dovresti credere a quello e non agli altri 29 che sostengono il contrario? Che c'ha di speciale che gli altri non hanno?
Tanto per fare un esempio su questa storia i nobel a favore delle tesi negazioniste sul legame hiv-aids sono due: un chimico che quindi sta sparando opinioni in un campo diverso dal suo (e che quindi vale quanto Micheal Jordan quando lasciò il basket per il baseball) e il francese che scoprì l'hiv che però è anche famoso per alcune sparate antiscientifiche (guarda tu però la coincidenza: il nobel lo ha preso grazie agli studi e alla scoperta, le sparate invece le ha fatte tutte in interviste e mai nero su bianco in degli studi).
Comunque evitiamo discorsi e diamoli per buoni.
E gli 11 premi nobel che invece hanno firmato la dichiarazione sostenendo il contrario? I loro premi valgono di meno? E gli altri 5000 ricercatori che l'hanno firmata pur senza aver il nobel?
Vecchio 12-07-2019, 07:53   #318
Esperto
L'avatar di zoe666
 

Quote:
Originariamente inviata da Antonius Block Visualizza il messaggio
Cosa di cui ci importa poco dato che in genere si chiede al medico, non al paziente.
non importa che le persone per cui è stato principalmente fatto questo provvedimento dicano che è perfettamente inutile per la loro salute impedire che bambini non vaccinati siano fatti entrare a scuola?
Quote:
Dato che rischiano con 1000 cose tanto vale aggiungerne una in più, che gran ragionamento.
se son immunodepresso e rischio in cento modi di prendermi un qualcosa, impedire a persone SANE di avvicinarsi a me recandosi a scuola perchè potrebbero ( magari mai ) attaccarmene 1 ( quando quella stessa una possono attaccarmela anche soggetti vaccinati o adulti ) è perfettamente inutile.



Quote:
Cosa che è una monumentale cazzata.
https://www.fondazioneveronesi.it/ma...i-e-contagiosi
https://www.liberascelta.org/vaccini...non-vaccinati/
Non proprio.




Quote:
Certo e infatti sarebbe opportuno che si vaccinassero anche loro.
ma infatti è a quello che si vuole arrivare, voglio vedere quando estenderanno l'obbligo a tutta la popolazione cosa succederà


Quote:
Per fortuna alla prima domanda ti sei risposta da sola.
Per la seconda: hai anche solo una vaga idea di quali siano i danni da epatite b? E quanto ci costa trattare un malato? Effettivamente spendere 50-100€ per un'iniezione e far sì che quella persona non la beccherà mai è un'idea folle! Chi è l'idiota che l'ha pensata!
quindi prossimamente aboliranno le sigarette e l'alcool ( sai quanto costa curare un malato di cancro ai polmoni o uno di cirrosi epatica? ), impediranno di far sport estremi ( sai quanto costa curare un paralitico? ), e farei tanti altri esempi, ma perchè non ci abbiamo pensato prima!


Quote:
Aggiungo un'altra osservazione. Ok, hai trovato un premio nobel che sostiene la tua posizione ma non è mica finita lì. Di premi nobel ce ne sono di nuovi ogni anno: perché dovresti credere a quello e non agli altri 29 che sostengono il contrario? Che c'ha di speciale che gli altri non hanno?
Tanto per fare un esempio su questa storia i nobel a favore delle tesi negazioniste sul legame hiv-aids sono due: un chimico che quindi sta sparando opinioni in un campo diverso dal suo (e che quindi vale quanto Micheal Jordan quando lasciò il basket per il baseball) e il francese che scoprì l'hiv che però è anche famoso per alcune sparate antiscientifiche (guarda tu però la coincidenza: il nobel lo ha preso grazie agli studi e alla scoperta, le sparate invece le ha fatte tutte in interviste e mai nero su bianco in degli studi).
Comunque evitiamo discorsi e diamoli per buoni.
E gli 11 premi nobel che invece hanno firmato la dichiarazione sostenendo il contrario? I loro premi valgono di meno? E gli altri 5000 ricercatori che l'hanno firmata pur senza aver il nobel?
la mia era una riflessione su come persone non laureate in medicina o similari come me e tanti altri possano decidere che una teoria di un esperto valga meno di una teoria, contraria, di un altro esperto.
Quindi tu usi come frangiflutti il fatto che chi ha teorie "dubbie" abbia avuto in passato altre teorie "antiscientifiche". E che in più se le teorie della maggioranza siano di un tipo, vanno credute quelle.
A mio parere, è un metodo incompleto.

Sempre nel caso dei vaccini e dell'obbligo vaccinale, la maggior parte dei medici dice una cosa, e chi osa avere dei dubbi tra di loro, viene radiato.
Questo a mio parere fa si che magari molti altri medici si guardino bene dal dire cosa possano pensare.
Vecchio 13-07-2019, 12:44   #319
Esperto
L'avatar di zoe666
 

Ritornando sul fatto che i bambini vaccinati non siano a loro volta untori subito dopo il vaccino, lo stesso bugiardino del vaccino direbbe il contrario :
https://farmaci.agenziafarmaco.gov.i...y=0&sys=m0b1l3

Quote:
Una volta vaccinato, il suo bambino deve cercare di evitare per almeno 6 settimane dopo la vaccinazione, fin
dove possibile, uno stretto contatto con i seguenti individui:
- individui con una ridotta resistenza alle malattie
Vecchio 13-07-2019, 13:41   #320
Esperto
L'avatar di Dahmer
 

Quote:
Originariamente inviata da zoe666 Visualizza il messaggio
Ritornando sul fatto che i bambini vaccinati non siano a loro volta untori subito dopo il vaccino, lo stesso bugiardino del vaccino direbbe il contrario :
https://farmaci.agenziafarmaco.gov.i...y=0&sys=m0b1l3
Se sono untori e ''pericolosi'' i bambini subito dopo il vaccino ( sei settimane non sono un periodo lunghissimo) figuriamoci i bambini realmente malati, magari di qualche malattia prevenibile con i vaccini.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Vaccini
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
"Mio figlio autistico a causa dei vaccini" Dave64_128 Off Topic Generale 199 27-08-2018 08:00
Vaccini obbligatori e minacce dello Stato ai genitori inadempienti. silenzio Off Topic Generale 334 31-01-2018 23:49
i vaccini sono il male crypto Off Topic Generale 0 25-08-2010 17:48



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 14:52.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2