FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 03-02-2021, 08:10   #1
Esperto
L'avatar di JR_Reloaded
 

Quali sono le vostre opinioni impopolari? Le mie:

Non mi piace la nutella o meglio mi piace ma a piccolissime dosi, mi basta un cucchiaino, se ne mangio di più mi viene da vomitare, forse perchè è troppo dolce e non amo le cose troppo dolci.

Non mi piacciono particolarmente la pasta al forno e la parmigiana, non è che mi facciano schifo ma in genere tutti i cibi troppo "pesanti" non mi fanno impazzire (a parte le porcherie da fastfood) preferisco un buon piatto di verdure, delle zuppe speziate, pesce cucinato in modo semplice, pasta con un sugo leggero ecc.

Non mi piacciono molto i cani, amo tutti gli animali dunque anche i cani, ma diciamo che non mi stanno molto simpatici, mi mettono ansia (avrò avuto qualche trauma da piccola) preferisco il carattere dei gatti.

Odio l'estate e il caldo. Non so come faccia a piacere alle persone il caldo, a me fa stare proprio male per questo penso anche a chi è ammalato, io quando ho l'influenza in estate sto molto più male di quando la ho in inverno perchè il caldo accentua il malessere, dunque penso a chi ha malattie serie come il cancro ad esempio, il caldo deve essere tremendo per loro (almeno in inverno si possono coprire con un bel piumone e non soffrire il freddo) per questo vorrei che sparissero l'estate ed il caldo dalla faccia della terra.

Trovo gli uomini palestrati e "alpha" per nulla attraenti, il mio prototipo di uomo (o meglio la tipologia di uomo che trovo più interessante esteticamente) è tipo sabaku lo you tuber.

Piccolo disclaimer, non me ne voglia chi è laureato in queste materie, è solo una mia "stupida" opinione basata su un ragionamento "pratico". Penso che le persone dovrebbero iscriversi meno alle facoltà umanistiche e indirizzarsi molto di più spesso verso studi scientifici e tecnologici (soprattutto le donne). La cultura e l'arte sono qualcosa di prezioso ed importante per noi umani e ci rendono ciò che siamo, esseri "migliori" degli animali, ma ritengo che abbiamo bisogno di più "scienziati", medici, ricercatori, ingegneri, soprattutto penso che abbiamo bisogno di più donne scienziate, medici, ricercatrici e ingegnere la mente femminile essendo parecchio creativa può essere molto utile al mondo scientifico al contrario di quanto si crede. Le donne tendono a ignorare le facoltà scientifiche e tecnologiche in favore di quelle umanistiche e non capisco perchè, credo che la presenza femminile in questo settore sia importante, anzi essenziale.

L'essere estroversi e socievoli è sopravvalutato, il mondo è in mano alle persone estroverse perchè sono in numero maggiore, ma la realtà dei fatti è che il mondo fa schifo dunque non è che abbiano fatto un buon lavoro nella gestione delle cose, credo che dovrebbero lasciarlo in mano a noi persone introverse e "chiuse", penso che potremmo renderlo un posto migliore al contrario di quanto tutti credono. Essere socievoli daltronde non vuol dire essere per forza di cose essere "sociali" e dunque avere un'intelligenza sociale migliore, ci sono introversi con una mente decisamente più "sociale" di alcuni estroversi (pensiamo ai giapponesi, un popolo timido e introverso, che paradossalmente vive molto in funzione "della comunità" più tosto che noi occidentali, questo credo che sia dovuto al fatto che gli introversi avendo meno risorse per relazionarsi al mondo esterno hanno bisogno di una società perfettamente funzionante per non soccombere, più l'ambiente sociale funziona bene e senza intoppi più gli introversi possono vivere meglio e tranquilli) e che dunque potrebbero gestire gruppi, comunità e interi agglomerati sociali meglio degli estroversi.

Aspetto le vostre opinioni impopolari.

Ultima modifica di JR_Reloaded; 03-02-2021 a 08:57.
Vecchio 03-02-2021, 08:43   #2
Esperto
L'avatar di gaucho
 

.

Ultima modifica di gaucho; 03-02-2021 a 12:39.
Vecchio 03-02-2021, 09:39   #3
Esperto
L'avatar di HelterSkelter
 

Quote:
Originariamente inviata da JR_Reloaded Visualizza il messaggio
Piccolo disclaimer, non me ne voglia chi è laureato in queste materie, è solo una mia "stupida" opinione basata su un ragionamento "pratico". Penso che le persone dovrebbero iscriversi meno alle facoltà umanistiche e indirizzarsi molto di più spesso verso studi scientifici e tecnologici (soprattutto le donne). La cultura e l'arte sono qualcosa di prezioso ed importante per noi umani e ci rendono ciò che siamo, esseri "migliori" degli animali, ma ritengo che abbiamo bisogno di più "scienziati", medici, ricercatori, ingegneri, soprattutto penso che abbiamo bisogno di più donne scienziate, medici, ricercatrici e ingegnere la mente femminile essendo parecchio creativa può essere molto utile al mondo scientifico al contrario di quanto si crede. Le donne tendono a ignorare le facoltà scientifiche e tecnologiche in favore di quelle umanistiche e non capisco perchè, credo che la presenza femminile in questo settore sia importante, anzi essenziale.
(piccolo break)

Tempo addietro avevo letto un articolo a riguardo, te lo lascio nel caso ti interessasse: https://www.wgu.edu/blog/why-are-the...-stem1907.html

(fine break)
Vecchio 03-02-2021, 10:38   #4
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da JR_Reloaded Visualizza il messaggio

L'essere estroversi e socievoli è sopravvalutato, il mondo è in mano alle persone estroverse perchè sono in numero maggiore, ma la realtà dei fatti è che il mondo fa schifo dunque non è che abbiano fatto un buon lavoro nella gestione delle cose, credo che dovrebbero lasciarlo in mano a noi persone introverse e "chiuse", penso che potremmo renderlo un posto migliore al contrario di quanto tutti credono. Essere socievoli daltronde non vuol dire essere per forza di cose essere "sociali" e dunque avere un'intelligenza sociale migliore, ci sono introversi con una mente decisamente più "sociale" di alcuni estroversi (pensiamo ai giapponesi, un popolo timido e introverso, che paradossalmente vive molto in funzione "della comunità" più tosto che noi occidentali, questo credo che sia dovuto al fatto che gli introversi avendo meno risorse per relazionarsi al mondo esterno hanno bisogno di una società perfettamente funzionante per non soccombere, più l'ambiente sociale funziona bene e senza intoppi più gli introversi possono vivere meglio e tranquilli) e che dunque potrebbero gestire gruppi, comunità e interi agglomerati sociali meglio degli estroversi.

Aspetto le vostre opinioni impopolari.
Sono pienamente d'accordo.
Non lo conosco bene perché non ci ho mai soggiornato, ma così a pelle non amo molto il modo di vivere dei giapponesi, troppo inquadrati, forse ci vorrebbe una via di mezzo tipo paesi nordeuropei.
Vecchio 03-02-2021, 11:06   #5
Avanzato
 

il sushi fa schifo e anche i cibo cinese! il kebab credo sia meno velenoso di quella roba chimica e gommosa.
Trovo inguardabili gli anelli al naso, non quelli sulla narice ma quelli in mezzo tipo mucche, che si mettono molte ragazza che si ritengono sexy e alla moda.

altre mi verrano
Vecchio 04-02-2021, 21:39   #6
Esperto
L'avatar di Miky
 

Quando ho letto la prima frase sulla nutella, pensavo che questa discussione potesse prendere un certo tipo di piega, diciamo... interessante, visto poi la collocazione in "sessualità", ma poi, continuando la lettura, la delusione è stata cocente.
Vecchio 04-02-2021, 23:00   #7
Avanzato
 

ah è vero perchè siamo in sezione sessualità?
Vecchio 05-02-2021, 17:29   #8
Intermedio
L'avatar di ladyambra
 

L'ecologismo senza il nucleare è una truffa che distruggerà il mondo
Ringraziamenti da
Hor (05-02-2021)
Vecchio 07-02-2021, 16:49   #9
Intermedio
L'avatar di Ero Bello
 

Non vado più da anni da Mcdonald a mangiare cibo spazzatura.
Non mi piacciono le persone con troppi tatuaggi e i palestrati mi sembrano dei palloni gonfiati.
Vecchio 07-02-2021, 17:19   #10
Intermedio
L'avatar di Eracle
 

Trovo soddisfacente scaccolarsi con le dita (lo so, fa schifo)
Ringraziamenti da
ladyambra (07-02-2021), spezzata (09-02-2021), zoe666 (09-02-2021)
Vecchio 07-02-2021, 17:22   #11
Esperto
 

Trovo più attraenti i 40enni che quelli della mia età
Ringraziamenti da
Equilibrium (07-02-2021), spezzata (09-02-2021)
Vecchio 07-02-2021, 17:27   #12
Esperto
L'avatar di Gummo
 

Mi fa dolcezza il concetto d'infanzia (innocenza, purezza, etc) ma mi stanno sul cazzo i bambini
Vecchio 07-02-2021, 17:33   #13
Esperto
L'avatar di IO&EVELYN
 

Non si dovrebbe procreare, dare un fardello troppo pesante a un altro essere umano, ma ovviamente questo credo il 99% delle persone se ne fregano e bon.

Il caldo e l'estate li odio anche io, firmerei per avere autunno, inverno e giusto giusto un mese di primavera non inoltrata e non troppo calda (quindi MAI maggio).

E non mi viene in mente altro per ora.
Vecchio 07-02-2021, 17:34   #14
Intermedio
L'avatar di Eracle
 

Non capisco la chiusura dei topic per necroposting, ma che significa? Che un tema affrontato anni prima non può essere ripreso? Che senso ha? Buttiamo via tutti i libri più vecchi di 5 anni? Che ci resterebbe? Eppure è una pratica utilizzata.
Ringraziamenti da
Bluevelvet93 (08-02-2021), zoe666 (09-02-2021)
Vecchio 07-02-2021, 17:51   #15
Esperto
L'avatar di Sintra
 

O̶d̶i̶o̶ Non sopporto i vecchi, quelli in carriola. "Non mi sta simpatica" la regina Elisabetta.
Vecchio 07-02-2021, 18:03   #16
Esperto
L'avatar di Blue Sky
 

Quote:
Originariamente inviata da Eracle Visualizza il messaggio
Non capisco la chiusura dei topic per necroposting, ma che significa? Che un tema affrontato anni prima non può essere ripreso? Che senso ha? Buttiamo via tutti i libri più vecchi di 5 anni? Che ci resterebbe? Eppure è una pratica utilizzata.
Credo che il motivo sia che non si vuole che vengano uppate discussioni con commenti di utenti non più attivi. Obiettivamente fa sempre una certa impressione rileggere, nella pagina attuale di una discussione, come se fossero stati scritti 5 minuti prima, commenti di persone che da anni non partecipano più al forum.
Considerando che, per tanti motivi, in questo forum sono tanti quelli che chiedono di modificare il proprio nickname, cancellare il profilo, cancellare i propri post, essere bannati a più riprese ecc... mi sembra una forma di tatto comprensibile.
Ringraziamenti da
Eracle (07-02-2021), ladyambra (10-02-2021)
Vecchio 07-02-2021, 18:06   #17
Esperto
L'avatar di Gummo
 

Mi stanno antipatiche le persone che si vestono e comportano decentemente, che fanno beneficenza e hanno uno spazio per voler bene al prossimo, che hanno una famiglia, due figli, una macchina per fare le vacanze e un cane ben toelettato, che leggono da cima a fondo il quotidiano prima di andare a votare e che aspettano con gioia il periodo natalizio, spolverando il maglione della nonna.

Mi sta più simpatico Charles Manson del 99% delle persone che vedo.

Ultima modifica di Gummo; 07-02-2021 a 18:10.
Vecchio 07-02-2021, 18:28   #18
Esperto
L'avatar di Stasüdedòs
 

Impopolarissima: considero il caffè una bevanda inutile, che molti prendono solo perchè "lo fanno tutti" e quindi per non sentirsi diversi dalla massa che ne fa un'abitudine quotidiana sacra e irrinunciabile. Ci si convince (falsamente) di averne bisogno tutti i giorni, una necessità che poi si autoalimenta e si giustifica con la dipendenza creata (come succede per le sigarette e altri vizi).
Aiuta a smaltire la sonnolenza della mattina?. Intanto dormire di più o andare a letto prima la sera male non fa.... e in ogni caso, anche quando si dorme poco, alla fine la sonnolenza viene smaltita lo stesso dal corpo automaticamente con la normale attività, e senza quella bevanda inutile.

Ora avanti con la shitstorm, ho già l'ombrello aperto
Ringraziamenti da
Bluevelvet93 (08-02-2021), jab_24 (07-02-2021), jorgemiliano90 (07-02-2021), Viewer (09-02-2021)
Vecchio 07-02-2021, 18:39   #19
Avanzato
 

Quote:
Originariamente inviata da Elle_ Visualizza il messaggio
Trovo più attraenti i 40enni che quelli della mia età
ELLE ti ringrazio per questo ma ho finito i ringrazia

non sopporto le estati al mare, le ore inutili sulla spiaggia, odio confucio osho e simili e trovo ridicoli i fighetti con un palo in cu.. e mi fa schifo il caffè, lo bevo solo per vizio

Ultima modifica di sconfitto; 07-02-2021 a 20:09.
Vecchio 07-02-2021, 20:16   #20
Esperto
 

A me spesso vengono in mente più le opinioni impopolari che avrei in contesti più alternativi che comunque hanno il loro seguito e le loro regole.

Ad esempio non mi piace molto lo "spirito" nerd. Peccato che debba convivere con quel mondo perché per le attività lavorative che ho scelto di svolgere devo avere a che fare con persone con quelle passioni. Forse anche perché non sono molto pratico riguardo a una serie di conoscenze che dovrei avere e quanto loro sanno e come ne sono appassionati mi suscita un senso di inferiorità. Ma a parte questo trovo più simpatici gli artisti e in media più accogliente chi proviene dal mondo umanistico / letterario.

Rispetto al mondo "normalone" (e non solo) invece mi viene in mente l'atteggiamento di voracità verso il cibo, che spinge a consumarne in grandi quantità e a fregarsene di quello che si manda giù con la convinzione che così si dimostra di apprezzare le cose belle della vita, mentre gli altri sono dei fessi se stanno un po' più attenti. Anche se non sono del tutto salutista, né sono vegetariano / vegano, e mi piace il vino e la birra.

Sulle preferenze meteo: non apprezzo il caldo estremo ma neanche il freddo. Mi piace il sole e mi irritano pioggia / nuvole / vento, per cui mi sa che da questo punto di vista ho un'opinione più impopolare su questo forum che fuori.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata




Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 12:53.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2