FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 24-04-2014, 16:16   #1
Esperto
L'avatar di clark
 

Salve volevo chiedervi secondo voi quante relazioni cosiddette sentimentali oggi sono veramente sentimentali. Cioè sono riconducibili a vero amore per il partner oppure sono per lo più esibizioni di trofei oppure giochi basati su rapporti di forza in cui il più debole, che spesso è chi ci crede veramente, viene alla fine quasi ridicolizzato nel momento in cui manifesta la delusione per la pochezza umana del partner ed il suo atteggiamento diventa di allontanamento.

1.Tutte

2. Nessuna

3. Poco meno della metà

4. Poco più della metà

5. molto meno della metà

6. molto più della metà

7. Altro

Date una vostra percentuale orientativa un po' in tutti i casi.

Ultima modifica di clark; 24-04-2014 a 16:20.
Vecchio 24-04-2014, 16:24   #2
Esperto
L'avatar di clark
 

Chiedere? Perchè tu nonriesci ad avere una percezione di quando due stanno assieme e la loro relazione è guidata da logiche di un certo tipo?
Vecchio 24-04-2014, 16:26   #3
Banned
 

Esattamente...ogni relazione ha le proprie dinamiche, che poi siano più o meno di convenienza di certo dall'esterno non si può sapere.
Vecchio 24-04-2014, 16:27   #4
Esperto
L'avatar di clark
 

Cioè io vedo che molte persone stanno assieme per pubblicare le foto su facebook ed esibire il fatto che ci sia qualcuno che li prenda in considerazione. Anche il linguaggio è importante. La parola impegnato/a che campeggia nelle pagine Facebook delle persone "che si amano" è di provenienza dal mondo del lavoro e fa pensare ad una situazione di impegno lavorativo della persona. Il fatto poi che l'avere avuto precedenti relazioni sia un punto a favore, a volte molto cospicuo, sta a significare chiaramente che la logica è molto lontana da quella dell'amore, sentimento che si caratterizza in primo luogo per la capacità di accettazione dell'altro, addirittura di accoglienza. Qua mi pare che siamo da un'altra parte completamente.

Ultima modifica di clark; 24-04-2014 a 16:32.
Vecchio 24-04-2014, 16:37   #5
Esperto
L'avatar di clark
 

Inoltre a volte la mancata accettazione di un passato di vuoto relazional-sentimentale e la prevedibile sofferenza in ragione di questo, è un indice chiaro della lontananza dal sentimento dell'amore che viene proprio testato dalla capacità di accettare la sofferenza altrui ed eventuali passati negativi che hanno determinato carenze del soggetto.
Vecchio 24-04-2014, 16:40   #6
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da clark Visualizza il messaggio
Il fatto poi che l'avere avuto precedenti relazioni sia un punto a favore, a volte molto cospicuo, sta a significare chiaramente che la logica è molto lontana da quella dell'amore, sentimento che si caratterizza in primo luogo per la capacità di accettazione dell'altro, addirittura di accoglienza. Qua mi pare che siamo da un'altra parte completamente.
Che un buon numero di persone veda le relazioni di coppia come delle esperienza lavorative, con tanto di CV, mi sembra ormai inoppugnabile. Non saprei tirare fuori delle percentuali, però.
Vecchio 24-04-2014, 16:43   #7
Esperto
L'avatar di Tararabbumbieee
 

Non esistendo un'autentica definizione di "vero amore", è impossibile rispondere in maniera seria ed obiettiva a questa domanda
Vecchio 24-04-2014, 16:53   #8
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da clark Visualizza il messaggio
La parola impegnato/a che campeggia nelle pagine Facebook delle persone "che si amano"
Su questo ti dò completamente ragione: anch'io odio la parola "Impagnato/a"...potrebbe anche essere riferita al momento della defecazione
Vecchio 24-04-2014, 16:56   #9
Esperto
L'avatar di clark
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Che un buon numero di persone veda le relazioni di coppia come delle esperienza lavorative, con tanto di CV, mi sembra ormai inoppugnabile. Non saprei tirare fuori delle percentuali, però.
Ecco appunto.

Ti do io la mia. Secondo me un buon 90%.
Vecchio 24-04-2014, 17:06   #10
Esperto
L'avatar di syd_77
 

molto meno della metà
Vecchio 25-04-2014, 00:30   #11
Esperto
L'avatar di lizbon
 

Molto meno della meta'
Vecchio 25-04-2014, 03:43   #12
Esperto
L'avatar di Kody
 

Domanda senza risposta....è praticamente impossibile, date due persone stabilire se stanno insieme per amore o così a caso....

Io sono dell'idea che noi, non avendo avuto relazioni, pensiamo erroneamente che gli altri si mettano insieme per non stare soli anche se non si amano, per postare su fb le loro foto e vedere far vedere la loro figaggine, ma non è così, gli altri non hanno le nostre paranoie sull'isolamento e la non-vita. Una persona normale non si mette con un'altra per non soffrire sentimentalmente [un bisognoso fondamentalmente] e per mettere "Impegnato" su facebook....se lo facesse non sarebbe una persona normale, ma piuttosto problematica.
Vecchio 25-04-2014, 04:46   #13
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Calla screziata Visualizza il messaggio
Su questo ti dò completamente ragione: anch'io odio la parola "Impagnato/a"...potrebbe anche essere riferita al momento della defecazione
bene, è positivo, almeno non soffre di stitichezza
Vecchio 25-04-2014, 06:32   #14
Esperto
L'avatar di barclay
 

Se mi guardo intorno, vedo tutte quelle coppie fatte con lo stampo e mi viene da rispondere: NESSUNA
Vecchio 25-04-2014, 07:50   #15
Esperto
L'avatar di Alchemist
 

Perchè non hai messo il sondaggio??

Comunque direi circa la metà, così ad occhio e senza esperienza nel campo.
Vecchio 25-04-2014, 08:48   #16
Esperto
L'avatar di muttley
 

Non credo che giudicare negativamente vite e abitudini altrui possa in qualche modo riequilibrare la nostra sofferenza psicologica. Soffriamo perché siamo "spaiati" quindi ci mettiamo a giudicare la sincerità delle relazioni che vediamo in giro? Ci aiuta a sentirci meglio pensare che sia tutto finto? Convinciamoci pure di ciò, tanto la verità non la sapremo mai, non possiamo essere nelle vite degli altri (cit.)
Vecchio 25-04-2014, 10:43   #17
Esperto
L'avatar di Demiurgo
 

Da quello che osservo guardandomi attorno (e si tratta di un quadro abbastanza esiguo) direi che almeno la metà dei rapporti sono fatti più che altro per convenzione sociale...
Vecchio 25-04-2014, 10:47   #18
Banned
 

Direi la metà o più...non vorrei credere che le persone arrivino a fare "finta" di innamorarsi, di baciarsi, di stare insieme, ecc. solo per apparenza e "figaggine"... un sentimento reciproco deve essere scattato sicuramente.

Ultima modifica di rocketmail_89; 25-04-2014 a 10:49.
Vecchio 25-04-2014, 10:47   #19
Esperto
L'avatar di clark
 

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
Non credo che giudicare negativamente vite e abitudini altrui possa in qualche modo riequilibrare la nostra sofferenza psicologica. Soffriamo perché siamo "spaiati" quindi ci mettiamo a giudicare la sincerità delle relazioni che vediamo in giro? Ci aiuta a sentirci meglio pensare che sia tutto finto? Convinciamoci pure di ciò, tanto la verità non la sapremo mai, non possiamo essere nelle vite degli altri (cit.)
Il solito Muttley...............
Vecchio 25-04-2014, 11:46   #20
Esperto
L'avatar di muttley
 

Quote:
Originariamente inviata da clark Visualizza il messaggio
Il solito Muttley...............

Pensavo che mi avessi messo in ignore anche qui
Cosa non condividi di quanto ho scritto?
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Quante "relazioni sentimentali" sono relazioni sentimentali?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Perché dico "si" alle relazioni non esclusiviste muttley Amore e Amicizia 24 09-04-2012 00:42
Perché dico "no" alle relazioni non esclusiviste passenger Amore e Amicizia 14 08-04-2012 23:12
Le relazioni sentimentali uomo-donna passenger Amore e Amicizia 12 24-03-2012 21:49
Quante relazioni è "normale" avere nella vita? Moonwatcher Amore e Amicizia 83 05-07-2011 23:11
[X Ladies & Gentleman] Le nostre esperienze in campo di relazioni "in love" Antonio90 Amore e Amicizia 43 09-04-2010 00:00



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 09:34.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2