FobiaSociale.com

FobiaSociale.com (https://fobiasociale.com/)
-   SocioFobia Forum Generale (https://fobiasociale.com/sociofobia-forum-generale/)
-   -   Perch manca la forza d'animo nell'evitare l'apatia? (https://fobiasociale.com/perche-manca-la-forza-danimo-nellevitare-lapatia-8416/)

harmattan 24-01-2009 17:22

Perch manca la forza d'animo nell'evitare l'apatia?
 
Insomma, la consapevolezza di vivere male, e di sapere che la famiglia mi ha de-responsabilizzato fin troppo ce l'ho...come pure quella che ogni giorno perso senza sbatterci la testa in qualsiasi sfida che mi pone il quotidiano, non torna indietro e lo rimpianger.
Ma che ho, il desiderio di andare ancora pi a fondo?O che sono destinato ad appoggiarmi sulle scelte/influenze degli altri per andare avanti?

SuperFobic 24-01-2009 18:07

devi trovare una tua via, un tuo scopo
un buono scopo batte l'apatia

MoonwatcherIII 24-01-2009 19:31

Sembra la storia della mia vita... :(

Devi porti degli obiettivi e sforzarti di raggiungerli, ma degli obiettivi alla tua portata che sai di poter raggiungere...

Andrearufus 24-01-2009 20:48

vero ogni giorno che passa non torna..e anche io ci sto male perch so che sto buttando via il mio tempo..:(:(

piocca 24-01-2009 22:55

E' come se la vita fosse acqua...quando provi ad afferrarla, ti scorre via tra le dita....

giova88romanticoxfobiche 24-01-2009 22:58

Quote:

Originariamente inviata da piocca
E' come se la vita fosse acqua...quando provi ad afferrarla, ti scorre via tra le dita....

ma cosa ti insegnano a scuola pio'???

furbona prendi un secchio e vedi che non ti scivola via 8) :lol:

Apatico86 26-01-2009 12:16

E' un circolo vizioso. Il far nulla porta a non voler far nulla.
Ormai niente mi attira pi, tutto mi indifferente, non desidero pi niente. Vorrei aver voglia di fare qualcosa, vorrei aver voglia di urlare a squarciagola per sfogarmi, vorrei avere un motivo per alzarmi la mattina come una persona che ho piacere rivedere ogni giorno.
C' bisogno di qualcosa che riesca a scuoterci, perch da soli veramente difficile uscirne fuori.
La colpa cmq anche io la do ai familiari che mi hanno de-responsabilizzato sin dall' infanzia.

napapijri 26-01-2009 12:29

Quote:

Originariamente inviata da Apatico86
E' un circolo vizioso. Il far nulla porta a non voler far nulla.
Ormai niente mi attira pi, tutto mi indifferente, non desidero pi niente. Vorrei aver voglia di fare qualcosa, vorrei aver voglia di urlare a squarciagola per sfogarmi, vorrei avere un motivo per alzarmi la mattina come una persona che ho piacere rivedere ogni giorno.
C' bisogno di qualcosa che riesca a scuoterci, perch da soli veramente difficile uscirne fuori.
La colpa cmq anche io la do ai familiari che mi hanno de-responsabilizzato sin dall' infanzia.

L'infanzia acqua passata la vita qui ed ora. Urge fare qualcosa. I genitori a volte fanno errori madornali, ma dobbiamo andare oltre e magari aspirare ad essere genitori a nostra volta per fare altri errori madornali che altri ci rinfacceranno o per spezzare la catena e dimostrare di saper essere migliori di quelli che ci hanno preceduti e messi al mondo.
Yes we can

will83 26-01-2009 15:56

Quote:

Originariamente inviata da Apatico86
E' un circolo vizioso. Il far nulla porta a non voler far nulla.
Ormai niente mi attira pi, tutto mi indifferente, non desidero pi niente. Vorrei aver voglia di fare qualcosa, vorrei aver voglia di urlare a squarciagola per sfogarmi, vorrei avere un motivo per alzarmi la mattina come una persona che ho piacere rivedere ogni giorno.
C' bisogno di qualcosa che riesca a scuoterci, perch da soli veramente difficile uscirne fuori.
La colpa cmq anche io la do ai familiari che mi hanno de-responsabilizzato sin dall' infanzia.


Quoto sopratutto la de-responsabilizzazione da parte dei miei familiari....


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 23:23.

Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.