FobiaSociale.com

FobiaSociale.com (https://fobiasociale.com/)
-   SocioFobia Forum Generale (https://fobiasociale.com/sociofobia-forum-generale/)
-   -   Bullato perchè più giovane. (https://fobiasociale.com/bullato-perche-piu-giovane-74533/)

Cioran 27-03-2021 00:49

Bullato perchè più giovane.
 
Ho subito bullismo dai 5 anni fino ai 15.

Credo che una delle ragioni maggiori fosse che ero più giovane di un anno, essendo andato a scuola prima.

Ero sempre uno dei più bassi, ovvio, ero più giovane di un anno.
I bassi venivano schifati dalle femmine.

Alle elementari ricordo che si formarono delle specie di confraternite.Nella maggiore di queste io ero categoricamente escluso perchè il suo capo ce l'aveva con me senza apparente motivo.Creai una mia confraternita.Alla fine però il capo di questa confraternita istigò tutta la classe ad accanirsi contro di me.Venni preso di mira ed elevato a capro espiatorio collettivo.

Alle medie andò meglio.Il periodo più tranquillo. Ero anche un po' leader.

Il passaggio da medie a liceo fu molto traumatico.
Venni messo dai miei genitori in una scuola confessionale dove non volevo andare.Tutti i miei amici andarono altrove.
Mi trovai solo in questa scuola, frequentata da persone dell' "alta società".
Io ero più giovane di un anno. Mentre gli altri erano ragazzi di 14 anni, io ero ancora un tredicenne, ma molto bambino.
Io non avevo nessun interesse a frequentare questi ragazzi. Andavo molto bene a scuola e per questo mi stimavano.
Ma stando sulle mie venni sempre emarginato, considerato sfigato, bullato.
Dopo il primo anno passato lì, andai a un campeggio e un mio vecchio amico delle medie mi disse che non avevo proferito parola.
Alla fine al terzo anno iniziai a fare assenze come forma di evitamento del bullismo, per salvaguardare la mia salute psichica.
A quel punto mio padre decise di ritirarmi perchè pagava una rata cospicua e non voleva buttare i soldi.
Come ragazzo brillante a scuola mi vergognavo di aver perso un anno e iniziai ad avere complessi.
Oltretutto gente del quartiere mi prese in giro compiaciuto di ciò e iniziai a isolarmi.

Masterplan92 27-03-2021 15:04

Re: Bullato perchè più giovane.
 
Poi si chiedono come mai uno si chiude in casa,inizia a soffrire di depressione e nella vita non conclude nulla..leggere una storia così,come molte altre qui,può aiutare a rispondere..le persone la fuori non aiutano,anzi godono essenzialmente nell affossare gli altri

Sitchnatio 27-03-2021 15:43

Re: Bullato perchè più giovane.
 
Quote:

Originariamente inviata da Cioran (Messaggio 2583659)
Ho subito bullismo dai 5 anni fino ai 15.

Credo che una delle ragioni maggiori fosse che ero più giovane di un anno, essendo andato a scuola prima.

Ero sempre uno dei più bassi, ovvio, ero più giovane di un anno.
I bassi venivano schifati dalle femmine.

Alle elementari ricordo che si formarono delle specie di confraternite.Nella maggiore di queste io ero categoricamente escluso perchè il suo capo ce l'aveva con me senza apparente motivo.Creai una mia confraternita.Alla fine però il capo di questa confraternita istigò tutta la classe ad accanirsi contro di me.Venni preso di mira ed elevato a capro espiatorio collettivo.

Alle medie andò meglio.Il periodo più tranquillo. Ero anche un po' leader.

Il passaggio da medie a liceo fu molto traumatico.
Venni messo dai miei genitori in una scuola confessionale dove non volevo andare.Tutti i miei amici andarono altrove.
Mi trovai solo in questa scuola, frequentata da persone dell' "alta società".
Io ero più giovane di un anno. Mentre gli altri erano ragazzi di 14 anni, io ero ancora un tredicenne, ma molto bambino.
Io non avevo nessun interesse a frequentare questi ragazzi. Andavo molto bene a scuola e per questo mi stimavano.
Ma stando sulle mie venni sempre emarginato, considerato sfigato, bullato.
Dopo il primo anno passato lì, andai a un campeggio e un mio vecchio amico delle medie mi disse che non avevo proferito parola.
Alla fine al terzo anno iniziai a fare assenze come forma di evitamento del bullismo, per salvaguardare la mia salute psichica.
A quel punto mio padre decise di ritirarmi perchè pagava una rata cospicua e non voleva buttare i soldi.
Come ragazzo brillante a scuola mi vergognavo di aver perso un anno e iniziai ad avere complessi.
Oltretutto gente del quartiere mi prese in giro compiaciuto di ciò e iniziai a isolarmi.

Posso sapere ora quanto sei alto?

Cioran 27-03-2021 15:55

Quote:

Originariamente inviata da sitchnatio (Messaggio 2583783)
posso sapere ora quanto sei alto?

1,75

Cioran 27-03-2021 16:17

Quote:

Originariamente inviata da Masterplan92 (Messaggio 2583765)
Poi si chiedono come mai uno si chiude in casa,inizia a soffrire di depressione e nella vita non conclude nulla..leggere una storia così,come molte altre qui,può aiutare a rispondere..le persone la fuori non aiutano,anzi godono essenzialmente nell affossare gli altri

Grazie :)

Dark97 27-03-2021 21:34

Quote:

Originariamente inviata da Cioran (Messaggio 2583659)
I bassi venivano schifati dalle femmine.
.

Alla fine quello che conta é il caratterehh!! 🤣

A parte questo, mi dispiace, anch' io ho subito bullismo psicologico nella preadolescenza e conosco bene i danni che provoca. Se vivi in un paese poi...diventa proprio un inferno.

asdfg 28-03-2021 01:14

Re: Bullato perchè più giovane.
 
Mi dispiace! Io Sono sempre stata la piu vecchia della classe e mi vergognavo di questa cosa. Quando mi piaceva uno della classe, mi chiedevo se stavo infrangendo qualche legge :D Capisco quello che hai passato. Io sono la piu giovane della famiglia e in generale la gente in casa si e sempre sentita molto libera ad elargire critiche consigli prolungati ( anche su picolezze )ordini , sfoghi ecc . Credo ce una sorta di mentalita del tipo e giovane , non capisce , si riprende piu velocemente ( in caso di qualche mancanza di rispetto ) , I nostri problemi sono piu grandi .


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 10:57.

Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.