FobiaSociale.com

FobiaSociale.com (https://fobiasociale.com/)
-   Altri disturbi di personalità (https://fobiasociale.com/altri-disturbi-di-personalita/)
-   -   Autoironia. Che dite? (https://fobiasociale.com/autoironia-che-dite-72929/)

misanthropyh_ 30-09-2020 16:47

Autoironia. Che dite?
 
In quali casi, secondo voi, l'"autoironia", il "saper ridere di sé stessi", è producente, e in quali è fuori luogo?

Edwin 30-09-2020 17:00

Re: Autoironia. Che dite?
 
Per me è producente quando è sincera, fatta per il gusto stesso di fare una battuta che riteniamo divertente.
E' dannosa quando è una corazza per sviare domande, togliersi addosso l'imbarazzo o qualsiasi autodifesa che fare autoironia può comportare

cringe 30-09-2020 17:38

Re: Autoironia. Che dite?
 
boh non lo so spesso l'autoironia diventa un autogol..nelle parti basse

Nightlights 30-09-2020 17:44

Re: Autoironia. Che dite?
 
Nella giusta misura ci sta, aiuta a sdrammatizzare.
Ma bisogna stare attenti ai contesti, si rischia di non venire presi sul serio

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk

~~~ 30-09-2020 17:56

Per me è controproducente quando si esagera fino a svilirsi troppo o a mettere in imbarazzo gli altri

O quando viene usata per dire qualcosa di brutto su di noi prima che possano dirlo gli altri, per mettere le mani avanti, dandosi così la zappa sui piedi da soli e creando imbarazzo

Delta80 30-09-2020 18:07

Io cerco di essere autoironico

Equilibrium 30-09-2020 18:08

Re: Autoironia. Che dite?
 
Fa bene ogni tanto, a volte lo faccio per fare sentire a proprio agio le altre persone.
Ma di solito nn ci penso quando lo devo fare, mi viene spontaneo. Certo poi magari dopo devi pure aspettarti qualche battuta sarcastica da parte del cagacazzo, che prontamente trucido senza pietà alcuna:malvagio:

alien boy 30-09-2020 19:22

Quote:

Originariamente inviata da Edwin (Messaggio 2517663)
Per me è producente quando è sincera, fatta per il gusto stesso di fare una battuta che riteniamo divertente.
E' dannosa quando è una corazza per sviare domande, togliersi addosso l'imbarazzo o qualsiasi autodifesa che fare autoironia può comportare

Come dannosa? È proprio in quei casi che risulta utile

Wolf5 30-09-2020 19:31

Re: Autoironia. Che dite?
 
penso sia utile ogni tanto per sdrammatizzare la propria condizione e i propri disagi

Hor 30-09-2020 19:41

Re: Autoironia. Che dite?
 
Ho sempre pensato che se un giorno perderò l'autoironia sarà un grave segnale.
La capacità di ridere o anche solo sorridere della propria condizione, per quanto difficile essa sia, secondo me è qualcosa di utile per riuscire a vederla con distacco, da lontano, e in qualche modo viverla con più leggerezza (o meno pesantezza).

Ben Sahar 30-09-2020 20:40

Re: Autoironia. Che dite?
 
E' fondamentale per me.

Edwin 30-09-2020 22:55

Re: Autoironia. Che dite?
 
Quote:

Originariamente inviata da alien boy (Messaggio 2517737)
Come dannosa? È proprio in quei casi che risulta utile

Perchè è una dissimulazione, difatto aumenti la distanza con l'altro

alien boy 30-09-2020 23:10

Quote:

Originariamente inviata da Edwin (Messaggio 2517819)
Perchè è una dissimulazione, difatto aumenti la distanza con l'altro

Capita che non vuoi approfondire un argomento che ti riguarda e allora l'autoironia è la maniera meno brusca per uscirsene

SamueleMitomane 30-09-2020 23:19

Re: Autoironia. Che dite?
 
Quando la fai con persone che non riescono a digerirla e ti guardano strano.
Con quei 3 compagni delle superiori ne facevo a raffica, ridevano sempre. Ci punzecchiavamo un po' a vicenda. Questa è la reazione giusta, non "noo non dire così..."
Per quanto mi riguarda non mi sento di aumentare la distanza, proprio l'esatto opposto. Se uno sa' ridere alla mia autoironia mi conosce automaticamente meglio e lo vedo come più affidabile. Mi sento più a mio agio. è una parte di me che non mostro a tutti, quasi a nessuno. è sempre sincera, ma può avere anche funzioni autodifensive immagino, ma anche in questo caso, mostro comunque una parte celata di me, che tra l'altro mi piace pure.

eely 01-10-2020 01:49

Re: Autoironia. Che dite?
 
Quote:

Originariamente inviata da misanthropyh_ (Messaggio 2517654)
In quali casi, secondo voi, l'"autoironia", il "saper ridere di sé stessi", è producente, e in quali è fuori luogo?

secondo me e' fondamentale l'autoironia, aiuta molto a non vivere le cose in maniera pesante, pero' a me piace usarla con le persone di cui mi fido, le persone posso fraintendere e possono prendere sul serio le battute, a volte la uso solo tra me e me, senza dire le battute a nessuno, e' un modo per proteggere me stessa.

XL 01-10-2020 05:52

Re: Autoironia. Che dite?
 
E' una cosa che ha a che fare col senso dell'umorismo secondo me (capacità di pensare e fare battute di spirito), e non tutti ne sono dotati, io non ne sono molto dotato. Non so se si può sviluppare, e quanto, con persone prive di questo talento.
Tra me potrei ridere di una situazione buffa che mi coinvolge, non so però fino a che punto sarei capace di formulare un racconto che la descive che faccia effetto anche su altri in tal senso.

lonely heart 01-10-2020 16:22

Re: Autoironia. Che dite?
 
Aiuta, la uso spesso insieme al mio stupido senso dell'umorismo. Mi capita molto di più con gli amici, mi serve un po' a sdrammatizzare però la linea tra l'autoironia e il piangersi addosso è sottile, bisogna fare attenzione a non esagerare.

_Diana_ 01-10-2020 17:13

Re: Autoironia. Che dite?
 
Quote:

Originariamente inviata da Equilibrium (Messaggio 2517697)
Fa bene ogni tanto, a volte lo faccio per fare sentire a proprio agio le altre persone.

Come me, penso di farlo anche per darmi un'aria più umana.

Alienata 01-10-2020 18:03

Re: Autoironia. Che dite?
 
L'autoironia è uno strumento sociale che serve sostanzialmente a comunicare all'altro: "con me si può stare tranquilli, non sono così rigido e non mi prendo così tanto sul serio", e va usato molto sapientemente e in dosi estremamente misurate.

L'errore che sicuramente in molti qui abbiamo fatto è confondere l'autoironia con l'autodisprezzo. Uscirsene costantemente con battute pesanti rivolte contro se stessi mette gli altri a disagio e allo stesso tempo rende loro noto quanto poco ci stimiamo, cosa che nel migliore dei casi allontana le persone normali e nel peggiore avvicina quelle desiderose di sopraffarci e approfittarsi di noi.


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 11:58.

Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.