FobiaSociale.com

FobiaSociale.com (https://fobiasociale.com/)
-   Off Topic Generale (https://fobiasociale.com/off-topic-generale/)
-   -   Nuovo virus cinese (https://fobiasociale.com/nuovo-virus-cinese-70217/)

varykino 24-02-2020 14:33

Re: Nuovo virus cinese
 
Quote:

Originariamente inviata da lowman's (Messaggio 2412827)
in realtà non abbiamo ancora idea di quanto sia realmente già diffuso il contagio in tutta italia :nonso:


no infatti io dicevo solo per sentito dire da una persona che lavora in un ospedale .... poi magari son stronzate , nn lo so , cmq resto perplesso lo stesso per i danni economici che stanno creando , tra l altro " controllati" perchè se fermi la lombardia che senso ha tenere " accesa" la campania per dire? , nn lo so per me stan facendo tanti casini .... e alla fine pagano sempre gli "sfigati"

Xchénnpossoreg? 24-02-2020 14:42

Re: Nuovo virus cinese
 
Quote:

Originariamente inviata da lowman's (Messaggio 2412827)
la cina ha sbagliato non divulgando in tempi stretti notizie del virus e imponendo le quarantene solo troppo tardi

Verissimo.

Quote:

Originariamente inviata da lowman's (Messaggio 2412827)
sui risvolti economici a lungo termine, beh, chi può dirlo :nonso:
tutto dipenderà da quanto a lungo durerà questa "crisi" del coronavirus, sperando che con le temperature più alte della primavera la diffusione del virus si arresti

Temo per il PIL.
Vedremo se cambierà qualcosa con l'aumento delle temperature ma teniamo conto che questa non è la solita influenza. Il virus purtroppo ha molti punti in comune con la Sars. Di conseguenza potrebbe reagire diversamente..


Detto ciò chissà come si sta comportando il virus in Australia. Da quelle parti dovrebbe essere ancora estate.. no?
:pensando:

Masterplan92 24-02-2020 14:44

Re: Nuovo virus cinese
 
Io vivo già praticamente in quarantena da almeno 5 anni....

Kitsune 24-02-2020 14:51

Re: Nuovo virus cinese
 
Visto che si continua a dire che non è diverso dall'influenza stagionale ecco un piccolo riepilogo.
Letalità= % della gente infettata che muore.
Covid-19=2% di letalità (1/50 pazienti) [a Wuhan è a 4%]
Influenza stagionale 0.13% (1/1000 pazienti)
L'influenza stagionale si può curare a casa, Covid-19 attacca i polmoni..porta inesorabilmente ad una insufficienza respiratoria con complicazioni come la polmonite e necessita di ospedalizzazione.
Il 5% dei pazienti colpiti da coronavirus finiscono in rianimazione. Il 20% necessita di ossigenoterapia.
I casi più disperati vengono trattati con cocktail di antivirali come il Remdesivir.
Covid-19 tecnicamente non è nemmeno un'influenza ma più precisamente una sindrome respiratoria acuta grave da qui il nome SARS-CoV-2
Il 10% delle persone infettate che hanno malattie cardiovascolari muoiono, il 15% delle persone infettate che hanno più di 80 anni muoiono, l'8% delle persone infettate che ha tra 70-79 anni muoiono. Fino a 50 anni la mortalità si attesta tra lo 0.2% e 0.4%.
L'influenza stagionale uccide molti neonati e bambini il coronavirus pare di no al momento.
Se sei giovane hai dal doppio a quattro volte più probabilità di morire rispetto l'influenza stagionale.
Questo virus contagia mediamente fino a 5 persone alla volta, il doppio dell'influenza stagionale.
Si stima che ogni anno viene colpita da influenza stagionale tra il 5% e il 15% della popolazione ->siamo 7.7 miliardi di persone -> quindi tra 385milioni e 1.15 miliardi di persone.
Si stima che di questi ne muoiano tra 290mila e 650mila ovvero circa 0.1% cioè uno su mille.
In base a ciò possiamo stabilire che se Covid-19 non dovesse essere fermato potrebbe fare tra 12milioni - 26 milioni di morti senza tenere conto delle possibili mutazioni, più un virus espande il suo contagio più aumentano le probabilità che muti e diventi sempre più resistente e pericoloso.
Altra cosa di cui non teniamo conto sono i posti letto degli ospedali, un contagio di massa oltre alle conseguenze disastrose socio economico comporta il sovraffollamento degli ospedali, il contagio degli stessi medici e infermieri, l'esaurimento dei rifornimenti ospedalieri. Quindi quel 20% che ora sono ospedalizzati a casa molto probabilmente morirebbe facendo lievitare le stime.
La gente che continua a dire che l'influenza stagionale (che ha contagiato milioni di persone) fa più vittime del coronavirus (che ne ha contagiate migliaia) non è da stare ad ascoltare.

varykino 24-02-2020 14:56

Re: Nuovo virus cinese
 
Quote:

Originariamente inviata da Kitsune (Messaggio 2412844)
Visto che si continua a dire che non è diverso dall'influenza stagionale ecco un piccolo riepilogo.
Letalità= % della gente infettata che muore.
Covid-19=2% di letalità (1/50 pazienti) [a Wuhan è a 4%]
Influenza stagionale 0.13% (1/1000 pazienti)
L'influenza stagionale si può curare a casa, Covid-19 attacca i polmoni..porta inesorabilmente ad una insufficienza respiratoria con complicazioni come la polmonite e necessita di ospedalizzazione.
Il 5% dei pazienti colpiti da coronavirus finiscono in rianimazione. Il 20% necessita di ossigenoterapia.
I casi più disperati vengono trattati con cocktail di antivirali come il Remdesivir.
Covid-19 tecnicamente non è nemmeno un'influenza ma più precisamente una sindrome respiratoria acuta grave da qui il nome SARS-CoV-2
Il 10% delle persone infettate che hanno malattie cardiovascolari muoiono, il 15% delle persone infettate che hanno più di 80 anni muoiono, l'8% delle persone infettate che ha tra 70-79 anni muoiono. Fino a 50 anni la mortalità si attesta tra lo 0.2% e 0.4%.
L'influenza stagionale uccide molti neonati e bambini il coronavirus pare di no al momento.
Se sei giovane hai dal doppio a quattro volte più probabilità di morire rispetto l'influenza stagionale.
Questo virus contagia mediamente fino a 5 persone alla volta, il doppio dell'influenza stagionale.
Si stima che ogni anno viene colpita da influenza stagionale tra il 5% e il 15% della popolazione ->siamo 7.7 miliardi di persone -> quindi tra 385milioni e 1.15 miliardi di persone.
Si stima che di questi ne muoiano tra 290mila e 650mila ovvero circa 0.1% cioè uno su mille.
In base a ciò possiamo stabilire che se Covid-19 non dovesse essere fermato potrebbe fare tra 12milioni - 26 milioni di morti senza tenere conto delle possibili mutazioni, più un virus espande il suo contagio più aumentano le probabilità che muti e diventi sempre più resistente e pericoloso.
Altra cosa di cui non teniamo conto sono i posti letto degli ospedali, un contagio di massa oltre alle conseguenze disastrose socio economico comporta il sovraffollamento degli ospedali, il contagio degli stessi medici e infermieri, l'esaurimento dei rifornimenti ospedalieri. Quindi quel 20% che ora sono ospedalizzati a casa molto probabilmente morirebbe facendo lievitare le stime.
La gente che continua a dire che l'influenza stagionale (che ha contagiato milioni di persone) fa più vittime del coronavirus (che ne ha contagiate migliaia) non è da stare ad ascoltare.

tutto vero ma la cosa che nessuno dice è che i danni economici superano i danni fisici delle persone , se veramente chiudono tutto per mesi per non rischiare , quando poi magari invece è già tutto dilagato , la gente suicida senza lavoro supererà il conteggio di quella morta per il corona .... nn è come l influenza stagionale ma nn è manco la peste , quello si dice.

in tutto questo stan cercando di fare un vaccino ma ci sono tempi umani da rispettare.

ok che siamo nell era che se muore una mosca son tutti tristi etc... poi se crepo io per es faccio solo numero sul tabellone e ulteriore paura per i vivi .... la crisi c è, nessuno la nega , però con ste misure straordinarie si rischia di fare un casino immane

zoe666 24-02-2020 15:16

Re: Nuovo virus cinese
 
per i vaccini vanno tenuti in considerazione solo i medici perchè sono gli esperti e chi ha il minimo dubbio è un beota:interrogativo:

per il corona virus non vanno ascoltati i medici anche se son giorni che ribadiscono che non è niente di più grave di una influenza ma non vanno ascoltati :interrogativo:

In base alla convinzione di ciascuno gli esperti assumono poca o molta importanza. ( a parte burioni, che ogni cazzata che spara è oro colato ).

Tornando seri, qui a bologna pensavo peggio. Poche mascherine in giro ma una caterva di gente con sciarpe e foulard sino agli occhi che guardava col terrore il prossimo.

ila82 24-02-2020 15:19

Re: Nuovo virus cinese
 
Quote:

Originariamente inviata da varykino (Messaggio 2412845)
tutto vero ma la cosa che nessuno dice è che i danni economici superano i danni fisici delle persone , se veramente chiudono tutto per mesi per non rischiare , quando poi magari invece è già tutto dilagato , la gente suicida senza lavoro supererà il conteggio di quella morta per il corona .... nn è come l influenza stagionale ma nn è manco la peste , quello si dice.

in tutto questo stan cercando di fare un vaccino ma ci sono tempi umani da rispettare.

ok che siamo nell era che se muore una mosca son tutti tristi etc... poi se crepo io per es faccio solo numero sul tabellone e ulteriore paura per i vivi .... la crisi c è, nessuno la nega , però con ste misure straordinarie si rischia di fare un casino immane

e' vero ma anche se il contagio si estende i danni economici ci sono, dai costi della sanita' alla gente non in grado di lavorare, credo che stiano cercando di contenerla ora che rapida espansione iniziale non (si spera) che bloccheranno tutto a oltranza

varykino 24-02-2020 15:25

Re: Nuovo virus cinese
 
Quote:

Originariamente inviata da ila82 (Messaggio 2412854)
e' vero ma anche se il contagio si estende i danni economici ci sono, dai costi della sanita' alla gente non in grado di lavorare, credo che stiano cercando di contenerla ora che rapida espansione iniziale non che bloccheranno tutto a oltranza
pero' si' avrebbero dovuto prendere misure piu' serie prima, almeno parlarne, consigliarle, non anzi quelle contro la psicosi e ora sembra che la psicosi ce l'abbiano loro

sembra che c hanno la psicosi loro perchè per una volta c hanno da fare un "lavoro" diverso da quello ordinario , invece di fare campagna elettorale ora sono impegnati con una cosa nuova e te pare che nn devono farcela pesare ? mai che nessuno fa il suo lavoro in silenzio .... col cazzo poi che lo stato pagherà le aziende danneggiate , nn ce credo manco se lo vedo

Crepuscolo 24-02-2020 15:27

Re: Nuovo virus cinese
 
Quote:

Originariamente inviata da claire (Messaggio 2412752)
Ma se la mortalità è del 2%,come possono essere gravissimi il 20%?
Non metto in discussione, vorrei capire

Me l'ero chiesto anch'io. Poi ho letto che può dipendere dal fatto che i focolai si trovano in zone ospedaliere, quindi dove c'è gente più debole.

muttley 24-02-2020 15:27

Re: Nuovo virus cinese
 
Quote:

Originariamente inviata da zoe666 (Messaggio 2412852)
per i vaccini vanno tenuti in considerazione solo i medici perchè sono gli esperti e chi ha il minimo dubbio è un beota:interrogativo:

per il corona virus non vanno ascoltati i medici anche se son giorni che ribadiscono che non è niente di più grave di una influenza ma non vanno ascoltati :interrogativo:

E chi andrebbe ascoltato? In caso di terremoto io ascolto un geologo, non un pescivendolo, anche se non è detto che il geologo abbia sempre ragione, però è l'esperto che ha maggiori probabilità di avvicinarsi ad una previsione verosimile dei fatti.

Atlas 24-02-2020 15:30

Re: Nuovo virus cinese
 
Quote:

Originariamente inviata da An.dream (Messaggio 2412760)
Non c'è ancora il vaccino, ma molto probabilmente se si arriva in uno stato di emergenza ci verrà inoculato il liquido spermatico dei pazienti affetti per immunizzarci e creare gli anticorpi. Non è sperma, tranquilli, prendono solo il liquido senza spermatozoi.

hahahahaahahaahah cazzo, la gente si sborrerà nel muso per immunizzarsi muoio!

Dragogrisu 24-02-2020 15:34

Non ho capito se uno prende il virus, poi guarisce. Ha ancora la possibilità di rimanere ancora infetto ?

Atlas 24-02-2020 15:34

Re: Nuovo virus cinese
 
se fa paura stà roba il giorno che la gente scoprirà com'è facile prendere l'epatite virale da monoclueosi che farà?

La gente è isterica e analfabeta, internet dovrebbe essere un servizio usufruito solo tramite un'apposita patente antistronzate. con un punteggio
più stronzate scrivi più punti perdi.

ila82 24-02-2020 15:34

Re: Nuovo virus cinese
 
Quote:

Originariamente inviata da zoe666 (Messaggio 2412852)

per il corona virus non vanno ascoltati i medici anche se son giorni che ribadiscono che non è niente di più grave di una influenza ma non vanno ascoltati :interrogativo:

non tutti (anzi) es. Burioni
fa bene Montanari a aver detto non ne so niente, non essendo tuttologo come altri, non chiedetemi, non coinvolgetemi (in un post in cui segnala anche le tante cose strane di questo virus)

Inosservato 24-02-2020 15:39

Re: Nuovo virus cinese
 
e pensare che ho passato l'infanzia nella convinzione che il mondo post apocalittico sarebbe cominciato nel 199X !! (questa è fine, la capiscono solo gli anziani)

zoe666 24-02-2020 15:43

Re: Nuovo virus cinese
 
Quote:

Originariamente inviata da muttley (Messaggio 2412857)
E chi andrebbe ascoltato? In caso di terremoto io ascolto un geologo, non un pescivendolo, anche se non è detto che il geologo abbia sempre ragione, però è l'esperto che ha maggiori probabilità di avvicinarsi ad una previsione verosimile dei fatti.

dalla risposta deduco tu non abbia capito il mio post

ila82 24-02-2020 15:45

Re: Nuovo virus cinese
 
Quote:

Originariamente inviata da Atlas (Messaggio 2412863)
se fa paura stà roba il giorno che la gente scoprirà com'è facile prendere l'epatite virale da monoclueosi che farà?

La gente è isterica e analfabeta, internet dovrebbe essere un servizio usufruito solo tramite un'apposita patente antistronzate. con un punteggio
più stronzate scrivi più punti perdi.

e perche' il governo cinese ha bloccato tutto e il governo italiano sta agendo similmente e non l'ha fatto anche per l'epatiite da mononucleosi o le normali influenze? di sicuro c'e' da preocuparsi o del virus o quantomeno dei provvedimenti dei governi

An.dream 24-02-2020 15:51

Re: Nuovo virus cinese
 
Questi bicipiti non si pomperanno da soli, corro in palestra prima che chiudono anche quella. :pensando:

badwolf 24-02-2020 15:52

Re: Nuovo virus cinese
 
Quote:

Originariamente inviata da An.dream (Messaggio 2412872)
Questi bicipiti non si pomperanno da soli, corro in palestra prima che chiudono anche quella. :pensando:

la mia l'hanno chiusa ...

fortuna che avevo l'abbonamento scaduto :sarcastico:

Antares93 24-02-2020 15:58

Re: Nuovo virus cinese
 
Comunque Zoe ha ragione. Non è che la scienza va ascoltata solo quando ci fa comodo. O gli esperti sono esperti sempre o non lo sono mai.
Tutti i virologi(eccetto Burioni che sta "sciacallando" come un Salvini qualsiasi, nella speranza di riuscire finalmente a entrare in politica) stanno affermando che si tratta di una brutta influenza, quindi dipingere scenari apocalittici non ha senso.
Il numero di persone contagiate è esploso negli ultimi giorni per il solo fatto che sono aumentati esponenzialmente i controlli. Gli stessi virologi davano per scontato che questo virus sarebbe prima o poi arrivato in Italia e in Europa quindi tutta questa "sorpresa" adesso è totalmente ingiustificata.
La Capua(virologa di fama mondiale), che penso abbia tutt'altro spessore rispetto a Burioni, ha affermato tra le altre cose che: «i coronavirus comportano forme respiratorie lievi, non vedo per quale motivo questo virus debba dare una forma respiratoria grave o punti di mortalità superiori. Non abbiamo elementi per essere preoccupati, se non di un contagio rapido e massiccio che farebbe ammalare (probabilmente in maniera lieve) un numero elevato di persone»
In questo caso quelle persone non possono andare a lavorare, quindi se si ammalano tanti ne risentono i servizi primari, ospedali, trasporti, catena di distribuzione dei farmaci. Se si è ammalati è meglio stare a casa in isolamento. Il servizio sanitario dovrebbe andare incontro a quelli che si mettono in quarantena, con servizi da remoto per il controllo della situazione».
Continuando poi: «Credo che ci sia un allarme mediatico non giustificato dal comportamento reale dell'infezione. E penso che, nel giro di una settimana, molte cose si chiariranno».


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 05:50.

Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.