FobiaSociale.com

FobiaSociale.com (https://fobiasociale.com/)
-   Sondaggi (https://fobiasociale.com/sondaggi/)
-   -   quali sono i pensieri costanti che vi spaventano di più (https://fobiasociale.com/quali-sono-i-pensieri-costanti-che-vi-spaventano-di-piu-63794/)

Tortina95 16-04-2018 13:04

quali sono i pensieri costanti che vi spaventano di più
 
Il mio è rimanere COMPLETAMENTE sola ma soprattutto finire in strada..non so perchè

cancellato19417 16-04-2018 13:08

Re: quali sono i pensieri costanti che vi spaventano di più
 
rimanere solo nel senso di autoisolamento, conosco un sacco di gente ma non voglio più vederla.

non riuscire a trovare un lavoro adatto e dover rimanere disoccupato/depresso a vita.

paura di perdere i familiari che ormai sono anziani, e vivere con il rimorso di non aver dato loro soddisfazione nel vedermi realizzare.

Qwerty 16-04-2018 13:09

Re: quali sono i pensieri costanti che vi spaventano di più
 
Quote:

Originariamente inviata da Tortina95 (Messaggio 2098390)
Il mio è rimanere COMPLETAMENTE sola ma soprattutto finire in strada..non so perchè

Queste cose non mi spaventano perché dipendono da me, quello che mi spaventa e ciò che è fuori dal mio controllo, cioè subire aggressioni, incidenti o sciagure varie, malattie..

Winston_Smith 16-04-2018 13:09

Re: quali sono i pensieri costanti che vi spaventano di più
 
Quote:

Originariamente inviata da Qwerty (Messaggio 2098395)
Queste cose non mi spaventano perché dipendono da me

Non rimanere soli dipende anche dagli altri.

Qwerty 16-04-2018 13:12

Re: quali sono i pensieri costanti che vi spaventano di più
 
Quote:

Originariamente inviata da honey honey (Messaggio 2098393)
non riuscire a trovare un lavoro adatto e dover rimanere disoccupato/depresso a vita.

Che intendi per lavoro adatto? Penso che 99% delle persone non fa lavoro che li piace, ma si adatta a qualsiasi cosa trova pur di sopravvivere.

Qwerty 16-04-2018 13:14

Re: quali sono i pensieri costanti che vi spaventano di più
 
Quote:

Originariamente inviata da Winston_Smith (Messaggio 2098396)
Non rimanere soli dipende anche dagli altri.

Ma sopratutto da noi, penso che esistono pochissime persone quali non vuole nessuno, ma proprio nessuno. In ogni caso per femmine è un problema ancora più risolvibile facendo un figlio.

Winston_Smith 16-04-2018 13:15

Re: quali sono i pensieri costanti che vi spaventano di più
 
Quote:

Originariamente inviata da Qwerty (Messaggio 2098402)
Ma sopratutto da noi, penso che esistono pochissime persone quali non vuole nessuno, ma proprio nessuno.

E la paura magari è di essere una di quelle persone...

Quote:

Originariamente inviata da Qwerty (Messaggio 2098402)
In ogni caso per femmine è un problema ancora più risolvibile facendo un figlio.

Col primo che passa? Non credo.

cancellato19417 16-04-2018 13:17

Re: quali sono i pensieri costanti che vi spaventano di più
 
Quote:

Originariamente inviata da Qwerty (Messaggio 2098399)
Che intendi per lavoro adatto? Penso che 99% delle persone non fa lavoro che li piace, ma si adatta a qualsiasi cosa trova pur di sopravvivere.

lavoro in cui mi senta a mio agio, non lo so neanche io, il problema non è nel lavoro in sé ma come mi sento io nei confronti del lavoro. cmq non tutti siamo uguali, magari io sono in grado di sopportare altri tipi di sciagure ma un lavoro non gradito no.

Qwerty 16-04-2018 13:17

Re: quali sono i pensieri costanti che vi spaventano di più
 
Quote:

Originariamente inviata da Winston_Smith (Messaggio 2098404)

Col primo che passa? Non credo.

Non è il massimo, ma se lo si vuole tanto..

Qwerty 16-04-2018 13:21

Re: quali sono i pensieri costanti che vi spaventano di più
 
Quote:

Originariamente inviata da honey honey (Messaggio 2098409)
lavoro in cui mi senta a mio agio, non lo so neanche io, il problema non è nel lavoro in sé ma come mi sento io nei confronti del lavoro. cmq non tutti siamo uguali, magari io sono in grado di sopportare altri tipi di sciagure ma un lavoro non gradito no.

Beh sarai in grosse difficoltà temo, perché come dicevo prima 99% delle persone non si sentono a proprio agio al lavoro, potendo eviterebbero di farlo, ma lo si fa per soldi, di certo non pagano per divertirsi quindi sacrificio è necessario. Se fosse gratis si, si cercherebbe uno che non pesa in nessun modo ma non sarebbe più lavoro ma hobby o volontariato.

Qwerty 16-04-2018 13:30

Re: quali sono i pensieri costanti che vi spaventano di più
 
Tortina, se sei del 95 sei molto giovane e hai tutto il tempo necessario per prenderti un appartamento anche modesto per togliersi paura di finire in strada.

Shjatyzu 16-04-2018 13:34

Re: quali sono i pensieri costanti che vi spaventano di più
 
Quello di non riuscire a emergere per quello che voglio fare.
Quello di non avere il coraggio di farla finita nel caso.

ristrect 16-04-2018 13:34

Re: quali sono i pensieri costanti che vi spaventano di più
 
Penso sempre a quando deciderò di lasciare casa... la mia vera paura è quella di ritornarmene a casa con la coda tra le gambe. Mi son promesso che il giorno che lo farò dovrò esser super motivato, e deciso nell'affrontare questa cosa. Per me se andasse male una cosa del genere sarebbe la fine. La cosa più complicata, che ti permette di farcela, secondo me sta solo in noi e dobbiamo noi riuscire a farla venire fuori. Chissà se arriverà mai quel giorno (quanto non mi piace parlare al futuro)

NatoMorto 16-04-2018 16:33

Quote:

Originariamente inviata da Tortina95 (Messaggio 2098390)
Il mio è rimanere COMPLETAMENTE sola ma soprattutto finire in strada..non so perchè

Paura di non farcela a fare bene le cose... Il 90% delle cose... O per motivi banali o per più Seri... Per esempio i rapporti sociali, un amore, una cosa nuova...

mortovivente 16-04-2018 18:21

Re: quali sono i pensieri costanti che vi spaventano di più
 
Quote:

Originariamente inviata da honey honey (Messaggio 2098393)

paura di perdere i familiari che ormai sono anziani, e vivere con il rimorso di non aver dato loro soddisfazione nel vedermi realizzare.

quindi significa che non li reputi responsabili dl tuo male? beato te

mortovivente 16-04-2018 18:25

Re: quali sono i pensieri costanti che vi spaventano di più
 
Quote:

Originariamente inviata da Qwerty (Messaggio 2098418)
Tortina, se sei del 95 sei molto giovane e hai tutto il tempo necessario per prenderti un appartamento anche modesto per togliersi paura di finire in strada.

fosse così facile avremmo tutti una nostra casa

Crystal 16-04-2018 20:38

Re: quali sono i pensieri costanti che vi spaventano di più
 
Il dimostrarmi in maniera ripetuta di non essere capace di socializzare.
Se (grazie unicamente alla spinta umorale) mi dimostro capace, sfrutto la scia di ulteriore benessere, del fatto di considerarmi "integrato" e riesco pure ad essere tendenzialmente estroverso e sicuro di me stesso.
Se invece seguo la spirale autodistruttiva non mi reputo minimamente capace ed è un escalation di giudizi negativi...ecco il non uscire da questa spirale e farmi tornare a vivere momenti duri simili a quelli sigillati nel passato è la cosa che mi distruggerebbe, da quella non so se riuscirei a rinascere come ho già fatto.
Il punto è che il giudice più giudicante tra tutti sono proprio io.
Gli altri a volte sono totalmente ininfluenti, per quello la paura di rimanere oggettivamente solo non mi spaventa più di tanto. Se sono giudice buono, niente mi ferma.

Emanuele85 16-04-2018 22:18

Re: quali sono i pensieri costanti che vi spaventano di più
 
Piano piano vedrò morire quelle poche persone rimaste intorno a me, fino a ritrovarmi completamente solo.

Pablo's way 16-04-2018 22:24

Re: quali sono i pensieri costanti che vi spaventano di più
 
Perdere l'autosufficienza, è una paura che condiziona in parte anche le mie scelte.

Ogard 16-04-2018 22:36

Re: quali sono i pensieri costanti che vi spaventano di più
 
Quote:

Originariamente inviata da Qwerty (Messaggio 2098418)
Tortina, se sei del 95 sei molto giovane e hai tutto il tempo necessario per prenderti un appartamento anche modesto per togliersi paura di finire in strada.

Non ce la faccio più a leggere 'sto "sei ggiovane, hai tutto il tempo ecc..." mi pare tanto un giustificare il fatto di non voler combattere perché si è "vecchi". I giovani non hanno diritto di star male anche loro? È da 9 (NOVE) anni che leggo 'sta solita solfa e quelli che se lo sentivano dire, lo dicono oggi agli altri e stanno ancora tutti di merda.


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 01:42.

Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.