FobiaSociale.com

FobiaSociale.com (https://fobiasociale.com/)
-   Forum Scuola e Lavoro (https://fobiasociale.com/forum-scuola-e-lavoro/)
-   -   Mentire per lavorare. (https://fobiasociale.com/mentire-per-lavorare-56924/)

Pensieroso 12-11-2016 20:04

Mentire per lavorare.
 
Alcune settimane fa ho avuto un esperienza lavorativa.
Ho ottenuto il posto in un modo che non mi è piaciuto, ma data la mia necessità di soldi l' ho fatto ugualmente.
A volte mi capita di ripensarci e non sentirmi bene per questo.
A qualcuno di voi è mai capitato di dover mentire sulle origini per ottenere un lavoro?
Oppure avete mai inventato o aggiunto informazioni più o meno complesse per poter lavorare?

mezzastella 12-11-2016 20:18

Re: Mentire per lavorare.
 
cosa intendi per mentire sulle origini? e informazioni più o meno complesse tipo quali?
m'interessa, non ho mai mentito sul lavoro ma credo che dovrò iniziare a farlo per farmi assumere da qualcuno :testata:

Krieg 12-11-2016 20:21

Re: Mentire per lavorare.
 
Penso che ingigantire un pò il cv è la prassi

Sickle 12-11-2016 20:48

Re: Mentire per lavorare.
 
si, ho detto di saper fare cose che invece non avevo mai fatto... :sisi:

Zenfone2 12-11-2016 20:58

Re: Mentire per lavorare.
 
Negli ultimi colloqui ho sparato qualche puttanata, ma non mi hanno preso comunque. Avevo inventato di aver lavorato in una ditta dove riparano pc (non è vero, però un po' me ne intendo di pc) e con un commercialista (questa è una vaccata colossale).

Svalvolato 12-11-2016 21:01

Re: Mentire per lavorare.
 
Meglio non esagerare con le balle, soprattutto su esperienze passate presso ditte o simili; potrebbero volere il nome dell'azienda e di un referente da contattare e fareste una mega figura di m.... Idem titoli che non si hanno.

Zenfone2 12-11-2016 21:04

Re: Mentire per lavorare.
 
Quote:

Originariamente inviata da Svalvolato (Messaggio 1826218)
Meglio non esagerare con le balle, soprattutto su esperienze passate presso ditte o simili; potrebbero volere il nome dell'azienda e di un referente da contattare e fareste una mega figura di m.... Idem titoli che non si hanno.

Dico che era in nero

mezzastella 12-11-2016 21:40

Re: Mentire per lavorare.
 
nella mia città hanno chiuso diversi negozi, se m'invento che ho lavorato in un certo negozio, come fanno a controllare? :D

Svalvolato 12-11-2016 21:55

Re: Mentire per lavorare.
 
Quote:

Originariamente inviata da mezzastella (Messaggio 1826248)
nella mia città hanno chiuso diversi negozi, se m'invento che ho lavorato in un certo negozio, come fanno a controllare? :D

Puoi sempre fare così ma potrebbero chiederti un referente. Sicuramente aiuta il fatto che ormai spesso le aziende esternalizzano anche le selezioni del personale, quindi i "recruiter" (con l'inglese si danno tutti un tono) sono spesso non dei più svegli o preparati. Comunque io rimango dell'idea che le bugie hanno le gambe corte, quindi meglio non calcare la mano, poi è chiaro che se uno è disperato ci prova in ogni modo.

sparatemi 13-11-2016 00:13

Re: Mentire per lavorare.
 
se inventate esperienze mettendo i nomi delle ditte e poi al colloquio dite che eravate in nero finite dritti dritti sulla lista nera perchè così facendo un domani potreste far finire involontariamente la futura ditta sotto la lente dell'ispettorato del lavoro, questo ovviamente se è una ditta seria e non avete raccomandazioni, poi ognuno faccia quel che voglia. poi gonfiare è un altro discorso, ma gonfiare si può fare senza esagerare e lo fanno tutti

Pensieroso 13-11-2016 17:57

Re: Mentire per lavorare.
 
Quote:

Originariamente inviata da mezzastella (Messaggio 1826169)
cosa intendi per mentire sulle origini?

e informazioni più o meno complesse tipo quali?

m'interessa, non ho mai mentito sul lavoro ma credo che dovrò iniziare a farlo per farmi assumere da qualcuno :testata:

Tipo spacciarsi per una persona con diversa nazionalità, ad esempio est europea

Su questo non ho mai inventato nulla, credo qualche informazione sul CV tipo mansioni e capacità, forse esperienze :interrogativo:

Pensieroso 13-11-2016 18:02

Re: Mentire per lavorare.
 
Quote:

Originariamente inviata da sparatemi (Messaggio 1826377)
se inventate esperienze mettendo i nomi delle ditte e poi al colloquio dite che eravate in nero finite dritti dritti sulla lista nera perchè così facendo un domani potreste far finire involontariamente la futura ditta sotto la lente dell'ispettorato del lavoro, questo ovviamente se è una ditta seria e non avete raccomandazioni, poi ognuno faccia quel che voglia. poi gonfiare è un altro discorso, ma gonfiare si può fare senza esagerare e lo fanno tutti

A me han consigliato di aggiungere le esperienze anche se le ho avute senza un contratto, certo su quelle non invento però :nonso:

Zenfone2 13-11-2016 18:40

Re: Mentire per lavorare.
 
Quote:

Originariamente inviata da sparatemi (Messaggio 1826377)
se inventate esperienze mettendo i nomi delle ditte e poi al colloquio dite che eravate in nero finite dritti dritti sulla lista nera perchè così facendo un domani potreste far finire involontariamente la futura ditta sotto la lente dell'ispettorato del lavoro, questo ovviamente se è una ditta seria e non avete raccomandazioni, poi ognuno faccia quel che voglia. poi gonfiare è un altro discorso, ma gonfiare si può fare senza esagerare e lo fanno tutti



Ma io il nome della ditta non lo dico, dico solo che ho fatto un certo lavoro in nero.

Stasüdedòs 13-11-2016 19:24

Re: Mentire per lavorare.
 
Fortunatamente non ne ho avuto bisogno, ma penso che non lo farei a prescindere.

choppy 13-11-2016 22:39

Re: Mentire per lavorare.
 
Quote:

Originariamente inviata da sparatemi (Messaggio 1826377)
se inventate esperienze mettendo i nomi delle ditte e poi al colloquio dite che eravate in nero finite dritti dritti sulla lista nera perchè così facendo un domani potreste far finire involontariamente la futura ditta sotto la lente dell'ispettorato del lavoro, questo ovviamente se è una ditta seria e non avete raccomandazioni, poi ognuno faccia quel che voglia. poi gonfiare è un altro discorso, ma gonfiare si può fare senza esagerare e lo fanno tutti

E se ti assumono con un contratto vero? :)

Pensieroso 15-11-2016 20:34

Re: Mentire per lavorare.
 
Quote:

Originariamente inviata da Stasüdedòs (Messaggio 1826911)
Fortunatamente non ne ho avuto bisogno, ma penso che non lo farei a prescindere.

Quella è stata la prima volta che è successo, visto com' è andata lo scorso anno è bastato provarci ed è andata bene.

enemyofthesun 15-11-2016 20:44

Re: Mentire per lavorare.
 
Maledetta ossessione per l'onestà che non appartiene a quasi nessun italiano.
Però non mi prenderebbero comunque, mentire non servirebbe perchè mostro troppe stranezze che andrebbero nascoste.


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 23:36.

Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.