FobiaSociale.com

FobiaSociale.com (https://fobiasociale.com/)
-   Forum Cinema e TV (https://fobiasociale.com/forum-cinema-e-tv/)
-   -   Alfano vieta le sparatorie nei film Italiani (https://fobiasociale.com/alfano-vieta-le-sparatorie-nei-film-italiani-45912/)

Gummo98 08-11-2014 20:53

Alfano vieta le sparatorie nei film Italiani
 
Sono abbastanza incazzato. Sapete quell'uovo mal riuscito di Angelino Alfano? quel fascista al governo con Renzi? beh, visto che non aveva nient'altro da fare, visto che l'Italia non ha nessun problema da risolvere, ecco che c'ha combinato l'amato Angelino, ha bandito le sparatorie dai film e dalle serie TV girate in Italia, inoltre non si potranno mostrare nemmeno certi tipi di armi, insomma, il ventennio Mussoliniano è di nuovo alle porte? come si permette un uomo delle istituzioni di tarpare così la libera espressione di un'arte? eppure a 'sto mafioso dovrebbero piacergli le armi, le sparatorie e cose belle, è l'amico numero uno dei suddetti. Amici cinefili, gioiamo tutti insieme :moltoarrabbiato:

http://www.ilsecoloxix.it/p/italia/2...aratorie.shtml

caratteriale 08-11-2014 20:58

Re: Alfano vieta le sparatorie nei film Italiani
 
Bisognerebbe prima aprire un topic e chiedere cosa ne pensano gli utenti dell'estetizzazione della violenza.
Non entro nel merito di quella decisione.

Blue_Moon 08-11-2014 20:59

Re: Alfano vieta le sparatorie nei film Italiani
 
ahahahahah, ormai siamo alle comiche :D

Franz86 08-11-2014 21:00

Re: Alfano vieta le sparatorie nei film Italiani
 
Quote:

Originariamente inviata da Roberto97 (Messaggio 1396554)
insomma, il ventennio Mussoliniano è di nuovo alle porte?

Non direi, ai fascisti veri invece le armi piacevano piacevano decisamente troppo.

Gummo98 08-11-2014 21:05

Re: Alfano vieta le sparatorie nei film Italiani
 
Quote:

Originariamente inviata da Franz86 (Messaggio 1396559)
Non direi, ai fascisti veri invece le armi piacevano piacevano decisamente troppo.

Mi riferivo piuttosto al fatto che durante il ventennio Il Duce aveva il pieno controllo sui film che il popolino doveva guardare :) comunque se è per questo Alfano è anche un buon mafioso, pure in 'sto caso dovrebbero piacergli certe cose, evidentemente dopo il delirio sui gay il cervello gli è andato definitivamente a puttane

Blue_Moon 08-11-2014 21:05

Re: Alfano vieta le sparatorie nei film Italiani
 
Però penso che sia una bufala, la notizia è riportata solo dal Secolo XIX :interrogativo:

Gummo98 08-11-2014 21:08

Re: Alfano vieta le sparatorie nei film Italiani
 
Quote:

Originariamente inviata da Blue_Moon (Messaggio 1396563)
Però penso che sia una bufala, la notizia è riportata solo dal Secolo XIX :interrogativo:

Lo spero perché con tutti i problemi che abbiamo in Italia questo delirio non sta nè in cielo nè in terra! Però se l'agenzia "Anica e Apt" ha già risposto al fatto non so quanto possa essere una bufala

Blue_Moon 08-11-2014 21:09

Re: Alfano vieta le sparatorie nei film Italiani
 
Quote:

Originariamente inviata da Roberto97 (Messaggio 1396565)
Lo spero perché con tutti i problemi che abbiamo in Italia questo delirio non sta nè in cielo nè in terra!

E invece no: http://www.anica.it/news/cine-tv-i-s...tti-a-fermarsi

Quote:

Tutto ciò a causa della Legge che regolamenta la detenzione e l’uso delle armi a uso scenico, che ne stabilisce i requisiti tecnici e che indica le procedure per il relativo riconoscimento, ma con norme tecnicamente opinabili, oggettivamente inapplicabili e per di più con termini di attuazione perentori giunti oggi a scadenza.

Gummo98 08-11-2014 21:11

Re: Alfano vieta le sparatorie nei film Italiani
 
:(

Quindi da oggi teoricamente non si potranno più girare film come Il buono il brutto e il cattivo o C'era una volta in America?

caratteriale 08-11-2014 21:12

Re: Alfano vieta le sparatorie nei film Italiani
 
Più che altro non ha senso vietare la rappresentazione di una sparatoria, sembra proprio uno sbandieramento di facciata di un tentativo fallace di voler eliminare, dagli esempi mediatici, modelli che propongono violenza e magari ribellione.
Della serie,visto che la delinquenza dilaga cominciamo a far vedere ai nostri ragazzi che le pistole sono sbagliate e fanno male? ._.

Franz86 08-11-2014 21:14

Re: Alfano vieta le sparatorie nei film Italiani
 
Quote:

Originariamente inviata da Roberto97 (Messaggio 1396562)
Mi riferivo piuttosto al fatto che durante il ventennio Il Duce aveva il pieno controllo sui film che il popolino doveva guardare :)

L' avevo intuito, però queste accuse di "fascismo" incrociate che ormai si lanciano tutti con troppa disinvoltura ed in ogni occasione mi sembrano perfettamente in tono con i teatrini dell' assurdo che vorrebbero stigmatizzare.

Per il resto la notizia in sè mi sembra una cosa ridicola.

Gummo98 08-11-2014 21:15

Re: Alfano vieta le sparatorie nei film Italiani
 
Mi stupisce che sotto quest'ottica Alfano non abbia anche bandito scene con protagonisti dei gay, ottimo modo per arginare "la piaga" :mrgreen:
Io non ci sto a capì più ggnnnniente...

Blue_Moon 08-11-2014 21:15

Re: Alfano vieta le sparatorie nei film Italiani
 
Quote:

Originariamente inviata da Roberto97 (Messaggio 1396568)
:(

Quindi da oggi teoricamente non si potranno più girare film come Il buono il brutto e il cattivo o C'era una volta in America?

Quote:

Al momento siamo arrivati solo alla mera stesura, da parte dei competenti Dicasteri, di un testo contenente la proroga dei termini, ma fermo da un mese nel suo iter promulgativo
Credo (e spero) che sia uno stop solo momentaneo :) Sinceramente non capisco il senso di questo provvedimento, bisognerebbe leggere il testo della Legge. :interrogativo:

Gummo98 08-11-2014 21:18

Re: Alfano vieta le sparatorie nei film Italiani
 
Quote:

Originariamente inviata da Blue_Moon (Messaggio 1396572)
Credo (e spero) che sia uno stop solo momentaneo :)

Speriamo :riverenza: scusate se sono un po' brusco e frettoloso ma la mia impulsività esce tutta in queste situazioni :D

Blue_Moon 08-11-2014 21:20

Re: Alfano vieta le sparatorie nei film Italiani
 
Buh, magari vi interessa :) http://www.earmi.it/diritto/leggi/scenico.htm

caratteriale 08-11-2014 21:31

Re: Alfano vieta le sparatorie nei film Italiani
 
Vabè ma alla fine chi le guarda le serie televisive? Gli anziani, le famiglie, gli invalidi.
Non è che cambiando questo cambia la cinematografia italiana, fatta già di per sé di polpettoni astrusi da popolino e rappresentazioni pur sempre distorte e spesso fin troppo enfatizzate della violenza.

Gummo98 08-11-2014 21:31

Re: Alfano vieta le sparatorie nei film Italiani
 
Interessante, questi precedenti sono l'ulteriore conferma che in Italia siamo i primi quando si tratta di fare cavolate :ridacchiare:
Beh, ora non ci rimane che aspettare e vedere come si evolverà la faccenda

Quote:

Originariamente inviata da caratteriale (Messaggio 1396583)
Vabè ma alla fine chi le guarda le serie televisive? Gli anziani, le famiglie, gli invalidi. Non è che cambiando questo cambia la cinematografia italiana, fatta già di per sé di polpettoni astrusi da popolino e rappresentazioni pur sempre distorte e spesso fin troppo enfatizzate della violenza.

Avevo anch'io la tentazione di scriverlo ma avevo paura che qualche fedelissimo della TV se la potesse prendere! anche se mi dicono che per esempio la serie TV su Gomorra sia ben fatta, io non l'ho vista. Comunque questo provvedimento è sbagliato al principio, poi in Italia un paio di buoni film di genere negli ultimi anni sono usciti, pensiamo per esempio a Il Divo di Sorrentino che un paio di sparatorie ce le aveva :)

Miky 10-12-2014 23:10

Re: Alfano vieta le sparatorie nei film Italiani
 
Quote:

Originariamente inviata da Roberto97 (Messaggio 1396568)
:(

Quindi da oggi teoricamente non si potranno più girare film come Il buono il brutto e il cattivo o C'era una volta in America?

ma certo che si potranno ancora fare: ci saranno Boldi, de sica e Salvi che si sfiderannoa duello, invece che con spari di pistola, a suon di scuregge e di rutti!

liuk76 11-12-2014 00:02

Re: Alfano vieta le sparatorie nei film Italiani
 
Personalmente io sono per una maggiore libertà da parte delle FF.OO. e del cittadino nell'uso delle armi, sopratutto se si parla di difesa personale (anche rivedendo il concetto di difesa commisurata all'offesa) e di difesa della proprietà privata (se è l'unico mezzo per impedire un furto, rapina, ecc. anche se il delinquente è disarmato), per cui...

Selenio 11-12-2014 00:28

Re: Alfano vieta le sparatorie nei film Italiani
 
Non ho capito se è stata una cosa fatta intenzionalmente o se è stato qualche errore. Ad ogni modo preferirei che venisse fermata piuttosto la produzione di armi nel nostro paese e in tutto il mondo e bruciate tutte le armi da fuoco. Terrei solo pistole elettriche e spray al peperoncino per le forze dell'ordine. Vabbe finisco sempre nell'utopia:miodio:


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 04:06.

Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.