FobiaSociale.com

FobiaSociale.com (https://fobiasociale.com/)
-   Ipocondria Forum (https://fobiasociale.com/ipocondria-forum/)
-   -   A che punto arriva la vostra somatizzazione? (https://fobiasociale.com/a-che-punto-arriva-la-vostra-somatizzazione-38290/)

Ipocondreva 08-09-2013 15:41

A che punto arriva la vostra somatizzazione?
 
Ciao a tutti! :)
Soffro da molti anni di ipocondria e purtroppo tendo a somatizzare sintomi che sono dati prettamente dall'ansia. :testata:
Ma cose assurde, ve lo giuro. Sono arrivata addirittura a non avere più sensibilità da un lato del corpo!
I vostri "falsi" sintomi (se ne avete mai avuti) fino a dove si sono spinti?

eVito Corleone 08-09-2013 15:55

Re: A che punto arriva la vostra somatizzazione?
 
Credo di soffrire di una febbre psicosomatica derivante da ansia, sforzi fisici e un po' di depressione.

FobicamenteSoci 08-09-2013 16:26

Re: A che punto arriva la vostra somatizzazione?
 
Forti mal di pancia

reknub 08-09-2013 16:55

Re: A che punto arriva la vostra somatizzazione?
 
qualche tic qua e là

Rex Brown 08-09-2013 17:18

Re: A che punto arriva la vostra somatizzazione?
 
Male ad un occhio, labbra secche, stomaco chiuso.

IO&EVELYN 08-09-2013 17:18

Re: A che punto arriva la vostra somatizzazione?
 
il fatto è che non mi piace questo mondo e lo disprezzo. e questo mi porta a star male sempre, inseguendo sogni totalmente irrealizzabili ma bellissimi.

Ipocondreva 08-09-2013 19:43

Re: A che punto arriva la vostra somatizzazione?
 
Quote:

Originariamente inviata da zucchina (Messaggio 1144447)
:o adesso l'hai riacquistata sensibilità?

No... :( migliora un po' quando prendo il lexotan.
Ho fatto una visita neurologica e mi ha detto che non ho nulla.
L'ortopedico dice che deriva dalla tensione muscolare dovuta in parte all'ansia e in parte all'incidente stradale di 2 anni fa (colpo di frusta). Quindi più sono tesa più i muscoli danno fastidio ai nervi.
Dice che se mi rilasso e non sto in ansia dovrebbe sparire ma io ho paura (da brava ipocondiaca) che si tratti di qualcosa in più.
:(:piangere:

Suttree 08-09-2013 19:57

Re: A che punto arriva la vostra somatizzazione?
 
Di solito l'ansia mi causa tremori alle mani e disturbi intestinali..

luky 08-09-2013 20:45

Re: A che punto arriva la vostra somatizzazione?
 
Ti dico solo che mi è' venuta una gastrite

caratteriale 08-09-2013 21:26

Re: A che punto arriva la vostra somatizzazione?
 
Più che altro mi si nota dall'aspetto, da un giorno all'altro sono in grado di non farmi riconoscere, mi cambia tantissimo la faccia poi comunque gastriti, emicranie e cacchi vari

Ipocondreva 09-09-2013 00:12

Re: A che punto arriva la vostra somatizzazione?
 
Io purtroppo tendo a somatizzare tantissimo... Appena leggo i sintomi di una malattia su internet mi vengono tutti! Da un mal di testa a dolori allo stomaco, gambe, orecchie, vista...

Evandro Flores 09-09-2013 07:40

Re: A che punto arriva la vostra somatizzazione?
 
Oh, qui si tocca un argomento in cui sono un vero campione. Il mio corpo è un campionario di sintomi fastidiosi: potrei mettermi a venderli. Ne dico qualcuno: asma, emicrania, mialgie, tremori, precordialgia (dolore al petto tipo infarto), sensazione di febbre (ovviamente in assenza di febbre reale), eccetera...

kaito 09-09-2013 08:29

Re: A che punto arriva la vostra somatizzazione?
 
Inappetenza, nausea e malditesta.

Ipocondreva 09-09-2013 09:49

Re: A che punto arriva la vostra somatizzazione?
 
Quote:

Originariamente inviata da Evandro Flores (Messaggio 1144747)
Oh, qui si tocca un argomento in cui sono un vero campione. Il mio corpo è un campionario di sintomi fastidiosi: potrei mettermi a venderli. Ne dico qualcuno: asma, emicrania, mialgie, tremori, precordialgia (dolore al petto tipo infarto), sensazione di febbre (ovviamente in assenza di febbre reale), eccetera...



Anche a me è successo più di una volta di sentire la febbre e non averla... sopratutto prima di partire, fare gite o cose simili.
Ho paura di non riuscire a godermele o andarci per colpa di febbre o cose varie.
Quando devo partire mi salta fuori di tutto e di più :miodio:

Livia 09-11-2013 08:42

Re: A che punto arriva la vostra somatizzazione?
 
A me è arrivata a portarmi ad avere metà viso intorpidito e metà corpo mezzo addormentato o formicolante... Ho il terrore di avere la sla o cose del genere secondo voi l ansia puo fare tutto questo? Sono disperata.. Ormai da mesi non vivo piu e sto lasciando andare tutto.. Amici, universita, ragazzo..

emanvill 09-11-2013 11:32

Re: A che punto arriva la vostra somatizzazione?
 
Quote:

Originariamente inviata da Livia (Messaggio 1180801)
A me è arrivata a portarmi ad avere metà viso intorpidito e metà corpo mezzo addormentato o formicolante... Ho il terrore di avere la sla o cose del genere secondo voi l ansia puo fare tutto questo? Sono disperata.. Ormai da mesi non vivo piu e sto lasciando andare tutto.. Amici, universita, ragazzo..

Ecco, me lo stavo domandando l'altro giorno, ma ravviviamolo un po' questo forum ipocondriaco! Ma certo che può, la testa "può tutto", diciamo che ci sono cose più semplici da somatizzare (chessò, un bruciore di stomaco) e altre nettamente più complesse, ma di fatto le potenzialità della psiche sono infinite, sia in positivo che in negativo. Figurati che io ho avuto 38.5 di febbre per 4 mesi causa ipocondria, pensa che roba, e anche una componente somatica importante c'è stata in una simil-ernia del disco (e nessuno che ci voleva credere...). So bene che la tentazione di farsi una bella risonanza è forte, ma il fatto è che se sei ipocondriaca quella ti mette serena per una settimana, poi si inizia con un nuovo sintomo e alè... altra malattia mortale.

Per uscire da questo incubo hai solo una strada: capire perchè sei ipocondriaca (cosa che nel 99% dei casi, da sola non puoi capire, essendo una questione puramente emotiva) e invertire la rotta.

Ma non abbandonare il ragazzo, dai, che poi quello si trova un'altra :D

red dragon 09-11-2013 19:25

Re: A che punto arriva la vostra somatizzazione?
 
boh io ho una specie di fossa nella fronte e gia mi si vedono le rughe , causa stress

Tribe 09-11-2013 19:43

Re: A che punto arriva la vostra somatizzazione?
 
Febbre, mal di pancia, poliuria... Le solite cose, cerco di pensare che in fondo ci sono abituato.

wonderlust76_return 09-11-2013 19:52

Re: A che punto arriva la vostra somatizzazione?
 
tachicardia, extrasistolia...fiato corto...precordialgia....fatti gli esami, ma nulla di strano al cuore. Farei volentieri a cambio con un mal di pancia, qualche anno fa anch'io mi limitavo alla classica colica nervosa, ma ora mi sono evoluto, e son passato al sistema cardiovascolare :mrgreen::miodio:

Tribe 09-11-2013 19:59

Re: A che punto arriva la vostra somatizzazione?
 
Quote:

Originariamente inviata da wonderlust76_return (Messaggio 1180979)
tachicardia, extrasistolia...fiato corto...precordialgia.


Già "dato", sono migliorato, ma solo un attimino. :)


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 03:22.

Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.