FobiaSociale.com

FobiaSociale.com (https://fobiasociale.com/)
-   Sudorazione Eccessiva - Iperidrosi Forum (https://fobiasociale.com/sudorazione-eccessiva-iperidrosi-forum/)
-   -   L'esperienza di un quasi "guarito". Forse vi può essere d'aiuto. (https://fobiasociale.com/lesperienza-di-un-quasi-guarito-forse-vi-puo-essere-daiuto-36177/)

luxor 25-05-2013 17:39

L'esperienza di un quasi "guarito". Forse vi può essere d'aiuto.
 
Ciao a tutti.

Allora. Nel bel mezzo della mia vita scolastica, intorno ai 17-18 anni...di colpo (e, ve lo giuro...di colpo) mi ritrovo a soffrire di iperidrosi.
Ricordo benissimo: una normale mattinata primaverile, arrivo in classe zaino in spalla e un mio compagno mi dice "luxor, ma cosa hai fatto ? ti sei lanciato in una fontana ?...sei completamente bagnato"
Non riesco a capire...guardo la mia maglietta azzura....due chiazzone enormi di sudore sotto le ascelle, causate dello zaino.:o
da lì la mia vita cambia completamente. Non riesco a spiegarmi i motivi. provo soluzioni artigianali (borotalco, fazzoletti di carta, doppia-tripla maglietta). Nulla da fare. Non capisco neppure le cause. Chiedo consiglio al medico...e lui mi risponde che è solo un normale cambio ormonale, alludendo al fatto che sto maturando e suggerendomi di trovarmi una fidanzatina per rilassarmi un po' :miodio:
Poi, col tempo, scopro che il mio problema ha un nome : iperidrosi. Su un forum trovo moltissime informazioni e prodotti.

Bene. Vi spiego. Ho usato sempre un prodotto chiamato persp***rex.
Ha risolto il mio problema: sì e no. Un po' come le sigarette : "so come smettere di fumare, l'ho già fatto tante volte".
Ha risolto parzialmente il mio problema ma ne ha creati altri. Alla fine...ho preferito tenermi la mia sudorazione ascellare. Lo utilizzo solo nei mesi più caldi dell'anno.

In breve:
- è comparsa compensatoria: schiena,fondoschiena e pancia...nei momenti di maggior stress anche gambe e fronte. Non è intensa come quella ascellare..ma una magliettina si bagna...due no (ho risolto con una canottiera).
- Il problema è che sudarer dalle ascelle, in estate, è normale. Sudare dalla fronte o gambe (bagnandn i pantaloni di cotone o lino)...un po' meno. Cioè..a livelli che, magari, ad un esame cadono goccioloni di sudore sul foglio :(

Comunque, il mio medico non aveva torto completo. La causa della mia iper è assolutamente psicologica. A casa non sudo, anche con 40°C. Nelle partite di calcio sudavo poco (perché mi sentivo meno imbarazzato...tutti sudavano :D ). In inverno non sudo neppure fuori...perché so che il maglione è in grado di nascondere le macchie.

Ora che sono stressato, depresso, etc. Non mi interessa quasi più aver contatti con gli altri---> contemporaneamente la mia iper è calata.

Quindi la causa era, per semplificare, il timore nel giudizio altrui. Ora che me ne frego, la sudorazione è quasi scomparsa.
Sto usando persp*rex...ma di compensatoria (per ora) neppure l'ombra [ma tornerà nei periodi più caldi, come lo scorso anno].



Consigli:
1) non demordere, continuate ad insistere. Non arrendetevi al primo fallimento. Avrò comprato una decina e più di confezioni di pers*rex...iniziato e concluso un'infinità di cicli. A volte funziona, a volte no. Bisogna aver fiducia e riprovare. Se non va...è meglio fermarsi per qualche settimana e ricominciare da zero.
2) esistono una marea di prodotti simili. Ma, per quanto simili, sono diversi come efficiacia personale. C'è chi ha risolto con uno...chi con un altro...etc. Sarà questione psicologica, simpatia verso il prodotto....ma bisogna insisitere anche con altri prodotti. Anche se hanno lo stesso principio attivo
3) ci vuole cura nelle applicazioni. Una volta che la direzione è giusta...bisogna cercare di non perderla, non saltare applicazioni, etc. Si rischia di dover ricomicare da zero.

Kody 25-05-2013 18:01

Re: L'esperienza di un quasi "guarito". Forse vi può essere d'aiuto.
 
Grandissimo, ottimo risultato.

"Non arrendersi al primo fallimento, impegnarsi, insistere".....

Guarda che caso un'altro che sta risolvendo i suoi problemi e dice queste cose.....
Mi sa proprio che sono vere...

luxor 03-07-2013 17:23

Re: L'esperienza di un quasi "guarito". Forse vi può essere d'aiuto.
 
Da 3-4 giorni, non so perché, ho ricominciato a sudare in maniera eccessiva. Non fa caldo, non c'è neppure il sole (forse c'è un po' di umidità in più)...fatto sta che sudo da tronco, gambe, braccia, collo e fronte. I capelli sono praticamente bagnati.
Mah.

n. 8028 03-07-2013 18:31

Re: L'esperienza di un quasi "guarito". Forse vi può essere d'aiuto.
 
sarà la concentrazione di umidità?


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 16:53.

Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.