FobiaSociale.com

FobiaSociale.com (https://fobiasociale.com/)
-   SocioFobia Forum Generale (https://fobiasociale.com/sociofobia-forum-generale/)
-   -   Avere paura di determiante persone (https://fobiasociale.com/avere-paura-di-determiante-persone-1485/)

dottorzivago 02-09-2006 21:37

Avere paura di determiante persone
 
Qualcuno di voi ha paura di determinate persone senza un motivo valido?
E quando dico determinate persone non dico una classe di persone ma prorpio quella persona.

Ame si e senza motivo, non proprio paura ma temo di reincontrarli anche se non mi hanno fatto mai niente e sono stato bene con loro
Temo di riaffrontarle dopo tanto tempo

cantiniere 03-09-2006 01:50

A me provoca ansia reincontrare persone che mi hanno ferito, schernito in qualche modo.

luca24 03-09-2006 20:01

a me provoca ansia incontrare chiunque mi conosca. non parliamo poi degli estranei. comunque ci sono delle persone che più di altre mi danno fastidio, in genere sono quelle che possono provare ad interagire con me, cosa che mi spaventa molto.

dottorzivago 03-09-2006 20:30

Succede la stessa cosa a me ecco perche in un altra città per esempio mi sento a mio agio e tranquillo.
Non temo tutti ovviamente ma solo persone che mi chiedono del mio passato

Lilith 03-09-2006 20:59

ci sono persone che mi mettono particolarmente a disagio e che evito accuratamente: in genere si tratta di quel genere di persone che percepisco come particolarmente egocentriche, caciarone e piantagrane... solitamente loro tratti distintivi vistosi sono il parlare sempre con tono di voce molto alto ed essere eccessivamente, e falsamente, complimentosi e confidenziali con gli altri (due caratteristiche che non riesco a sopportare).
Non li reggo, li evito quando posso e quando proprio non posso generalmente gli do ragione qualunque cosa dicano pur di tagliare corto e togliermeli di torno.

Mirko 03-09-2006 21:39

Quote:

Originariamente inviata da luca24
a me provoca ansia incontrare chiunque mi conosca. non parliamo poi degli estranei. comunque ci sono delle persone che più di altre mi danno fastidio, in genere sono quelle che possono provare ad interagire con me, cosa che mi spaventa molto.

si, a volte cambio strada per evitare di incontrare persone che conosco, o faccio finta di non vederle... non saprei cosa dire se venissero a parlarmi

fable85 04-09-2006 16:07

Ho paura di rincontrare delle persone con cui ho passato gli anni di scuola o quelle che mi hanno fato del male in passato(non per paura)...mi provoca un'ansia tremenda.Quando le incontro mi rifugio nei negozi oppure guardo da un'altra parte 8O

Doc 04-09-2006 16:11

I vecchi compagni di scuola,tutti quelli che in qualche modo mi hanno in ridicolo magari anche involontariamente..

Otemanu 04-09-2006 20:03

Ho paura di incontrare la mia ex che se ne va a spasso col suo nuovo ragazzo.. Sarebbe come una coltellata dritta al cuore..
Posso dire che è soprattutto per questo motivo che non esco piu, non frequento piu i soliti posti..
Ho anche paura di incontrare il fratello, la cognata e i genitori della mia ex, non reggerei all'imbarazzo ricordando il modo poco delicato col quale ci siamo salutati alla fine della relazione con la loro cara..

Intendiamoci, non credo di esserne ancora innamorato.. Però lei ha rappresentato gran parte della mia vita per 5 anni, e ad oggi il vuoto che mi ha lasciato ancora non è stato colmato da un nuovo amore..

Ma se prima non guarisco, ho poche possibilità di colmare quel vuoto d'amore che ho dentro :(

Doc 04-09-2006 21:10

Quote:

Originariamente inviata da Otemanu
Ho paura di incontrare la mia ex che se ne va a spasso col suo nuovo ragazzo.. Sarebbe come una coltellata dritta al cuore..
:(

Mi capita anche a me con le ragazze di cui sono stato innamorato ma non ricambiato.Non sono mai stato fidanzato quindi penso che per te sia ancora più difficile :oops:

jackal 09-09-2006 22:12

Non so se la mia sia proprio paura, tuttavia se scorgo delle persone del passato che mi rimandano a brutti ricordi, faccio di tutto per evitarle, ma credo sia perchè non ho piacere nè di rivederle nè di parlarci.

chrichri 10-09-2006 17:04

ki soffre di fobia sociale,spesso,anzi quasi sempre ha paura di quella persona che un ruolo molto piu importante al nostro(nel caso di un lavoro)come puo essere un direttore,cmq colui che ci puo comandare e farci fare da marionetta.
poi abbiamo paura di incontrare persone che nn abbiamo visto da anni,che poi se questa persona è anche estroversa...oddio mio.!!! direi viva la morte

abbiamo paura della persona che magari un amico ci presente,essendo noi e il suo amico come persone principali,per come siamo deboli pensiamo subito che ci sopravvalerà :D

altri nn me ne vengono in mente!

Fabio 11-09-2006 12:42

Ho timore di incontrare compagni del liceo ke detestavo, e anke di rivedere per strada persone ke in passato ho allontanato per il fatto ke si son rivelati dei pezzi di merda, anke se dovrebbero essere magari loro ad aver timore di incontrarmi, visto come si sn comportati male cn me..ma loro credo siano menefreghisti, io nn ci riesco proprio ad esserlo..spero di nn incontrarli mai più! :evil:

jackal 11-09-2006 13:56

Quote:

Originariamente inviata da Fabio
Ho timore di incontrare compagni del liceo ke detestavo, e anke di rivedere per strada persone ke in passato ho allontanato per il fatto ke si son rivelati dei pezzi di merda, anke se dovrebbero essere magari loro ad aver timore di incontrarmi, visto come si sn comportati male cn me..ma loro credo siano menefreghisti, io nn ci riesco proprio ad esserlo..spero di nn incontrarli mai più! :evil:

A mio parere fai bene, non c'è nulla di male a anon volere incontrare chi ci ha fatto del male. A volte queste persone hanno anche la faccia tosta di dire che gli fa piacere rivederci, ma per carità...

liberty9000 13-09-2006 20:10

IO ho paura di incontrare persone in cui e richiesta una mia presenza.esempio quando facciamo un appuntamento per l'assunzione di un lavoro!!bè in quell momento la persona che ci staq di fronte ci fa paura.perche????secondo voi??? perche li c'è richiesta della nostra presenza ma noi siamo da un'altra parte. chi pu rispondermi per dire dove siamo??????????????????????????????????????????? :?:

stellina 15-09-2006 11:21

Quote:

Originariamente inviata da liberty9000
IO ho paura di incontrare persone in cui e richiesta una mia presenza.esempio quando facciamo un appuntamento per l'assunzione di un lavoro!!bè in quell momento la persona che ci staq di fronte ci fa paura.perche????secondo voi??? perche li c'è richiesta della nostra presenza ma noi siamo da un'altra parte. chi pu rispondermi per dire dove siamo??????????????????????????????????????????? :?:



Viviamo in un altro mondo....nel nostro mondo...perchè fondamentalmente questo non ci piace e lo avvertiamo con i nostri disagi...

knulp 15-09-2006 15:37

Io non ho paura a incontrare gente che in passato conoscevo ( un tempo mi nascondevo girando la testa da un’altra parte o camminavo veloce) adesso nessuno mi riconosce più perché per anni non sono uscito di casa…
Ho paura però dei bambini che vedendomi capiscono subito che non sono tranquillo ma che sono debole e quindi mi prendendomi in giro(ciccione!) o ridono di me mentre passo…la stessa cosa accade per i ragazzi adolescenti anche ragazze che vedendomi ridono o fanno qualche battuta,anche se non mi conoscono…ho paura di queste persone,che non sanno quanto io soffro dentro…un'altra paura è verso le persone delinquenti che vedendomi debole e insicuro mi possano fare del male…ecco perche non esco spesso...vorrei tanto trovare delle persone che mi capiscano...

biancaneve 15-09-2006 17:16

Io ho paura ad incontrare le persone che mi conoscono e in particolare quelle che sanno che ho determinati problemi, mi da' fastidio il loro sguardo di compatimento, ed inoltre le persone che in passato mi hanno trattato male a causa della mia timidezza, come gli ex compagni di scuola, nel rivederli sento come un dolore dentro, mi sembra di rivivere le situazioni in cui mi sono trovata male, mi sento meglio fra estranei.

obsession 15-09-2006 18:14

probabilmente si soffre di fobia sociale anche perché da piccoli si ha subìto violenza psicologia da parte di alcune persone (compagni di scuola, bulli vari, ecc...). E lì si è persa parecchia autostima.

nuvola_oscura 15-09-2006 18:22

Quote:

Originariamente inviata da giap85
probabilmente si soffre di fobia sociale anche perché da piccoli si ha subìto violenza psicologia da parte di alcune persone (compagni di scuola, bulli vari, ecc...). E lì si è persa parecchia autostima.

Questo penso sia un problema di molti, come lo è per me. L'infanzia ti può segnare, nel bene o nel male, e se si nasce con un carattere sensibile ancora peggio.


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 03:15.

Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.