FobiaSociale.com

FobiaSociale.com (https://fobiasociale.com/)
-   Amore e Amicizia (https://fobiasociale.com/amore-e-amicizia/)
-   -   Perché non sa voler bene. (https://fobiasociale.com/perche-non-sa-voler-bene-14101/)

passenger 18-02-2010 14:57

Perché non sa voler bene.
 
‒ Tu saresti capace di piantare tutto e ricominciare la vita daccapo? Di scegliere una cosa, una cosa sola, e di essere fedele a quella, riuscire a farla diventare la ragione della tua vita, una cosa che raccolga tutto, che diventi tutto proprio perché è la tua fedeltà che la fa diventare infinita... saresti capace? ...ecco ascolta, se io ti dicessi: "Claudia..."
‒ ...da che parte si va? non conosco la strada... e tu? saresti capace?
‒ Ci dev'essere la sorgente qui vicino, senti... prova a voltare di qua... No, questo tipo no, non è capace. Questo vuole prendere tutto, arraffare tutto, non sa rinunciare a niente... cambia strada ogni giorno perché ha paura di perdere quella giusta, e sta morendo, come dissanguato.
‒ ...e così finisce il film?
‒ No, comincia così... poi incontra la ragazza della fonte... è una di quelle ragazze che danno l'acqua per guarire. È bellissima, giovane e antica; bambina e già donna; autentica, solare! Non c'è dubbio che sia lei la sua salvezza. Sarai vestita di bianco, avrai i capelli lunghi... così, come li porti tu. Spegni i fari...
‒ ...e poi? ...andiamo via di qui, mi fa impressione questo posto, non mi sembra vero.
‒ A me invece piace moltissimo, guarda un po'.
‒ ...della storia che mi hai raccontato non ho capito quasi niente. Ma scusa, un tipo così, come tu l'hai descritto, che non vuol bene a nessuno, non fa mica tanta pena sai? In fondo è colpa sua: che cosa pretende dagli altri?
‒ Perché, credi che io non lo sappia? Come sei noiosina, anche tu.
‒ Ahhh, ma non ti si può dire proprio niente... Quanto sei buffo con quel cappellaccio truccato da vecchio! ...io non capisco... incontra una ragazza che lo può far rinascere, che gli ridà vita e lui la rifiuta?
‒ ...perché non ci crede più.
Perché non sa voler bene.
‒ ...perché non è vero che una donna possa cambiare un uomo.
Perché non sa voler bene.
‒ ...e perché soprattutto non mi va di raccontare... un'altra storia bugiarda.
Perché non sa voler bene.
‒ Mi dispiace Claudia di averti fatta venire fin quassù, ti domando scusa.
‒ Che imbroglione che sei! ...allora non c'è questa parte nel film...
‒ Hai ragione tu sai. Non c'è la parte nel film. Non c'è neanche il film.

passenger 18-02-2010 14:58

Re: Perché non sa voler bene.
 

A voi è mai capitato di avere questo dubbio atroce? :sad:

Moonwatcher 18-02-2010 15:10

Re: Perché non sa voler bene.
 
Quote:

Originariamente inviata da passenger (Messaggio 296851)
A voi è mai capitato di avere questo dubbio atroce? :sad:

Certo che sì, ovviamente. :sad:

passenger 18-02-2010 15:14

Re: Perché non sa voler bene.
 
P.S.: ah, notate come Mastroianni faccia guidare la Cardinale nel film, e sia di conseguenza sfigato. :D

Moonwatcher 18-02-2010 15:16

Re: Perché non sa voler bene.
 
Forse ha quei dubbi esistenziali proprio perché è uno sfigato, se fosse stato un figo col macchinone sarebbe stato sicuro di sé. :D

JohnReds 18-02-2010 15:17

Re: Perché non sa voler bene.
 
Quote:

Originariamente inviata da passenger (Messaggio 296854)
P.S.: ah, notate come Mastroianni faccia guidare la Cardinale nel film, e sia di conseguenza sfigato. :D

ahahah mi era venuto in mente pure a me sai? :D

mmh, mi hai fatto venir voglia di vedere questo film che non ho mai visto:)

Nick 18-02-2010 15:45

Re: Perché non sa voler bene.
 
Beh uno sfigato non direi proprio, visto che praticamente impersona Fellini

Moonwatcher 18-02-2010 15:47

Re: Perché non sa voler bene.
 
Quote:

Originariamente inviata da Nick (Messaggio 296863)
Beh uno sfigato non direi proprio, visto che praticamente impersona Fellini

Prendevamo per il culo un certo utente che la pensa così. http://www.fobiasociale.com/images/icons/icon10.gif

Moonwatcher 18-02-2010 16:06

Re: Perché non sa voler bene.
 
Però... carissimo passeggero, mi viene un dubbio atroce... :huh:

Secondo te si capisce qual è il quesito posto dal topic? Non sarebbe meglio esplicitarlo, magari dove hai scritto "A voi è mai capitato di avere questo dubbio atroce?" :)

passenger 18-02-2010 16:16

Re: Perché non sa voler bene.
 
Ok allora lo esplicito :):

vi è mai capitato di conoscere una persona che si interessa a voi, che oggettivamente "è il vostro tipo/a", ma per il/la quale non riuscite a provare dei sentimenti, o almeno non riuscite a provare dei sentimenti molto forti (tali da potervi definire "innamorati" insomma)?

...e a questo punto, vi è mai capitato di pensare che il problema potrebbe essere non tanto che quella non è la persona giusta per voi, ma che invece siete voi ad essere incapaci di voler bene ad una persona vera, con le sue imperfezioni e limiti? (e, perché no, con alcuni tratti fisico/caratteriali che si discostano da un vostro modello ideale?)

Moonwatcher 18-02-2010 16:41

Re: Perché non sa voler bene.
 
Carissimo fratellino (:)), volevo dire che secondo me il punto è che per provare davvero dei sentimenti per una persona, quella persona bisogna viverla a fondo, non basta averla vista due o tre volte. In caso contrario a mio avviso si tratta o di "cotta" o di "esser innamorati dell'amore". Questa è la mia modesta, nonché incontrovertibile opinione. :)

ps: comunque vedi che sei privileGGGiato che ti puoi porre queste domande? sei già allo step due, roba che un timido maschio etero si sogna... :D

passenger 18-02-2010 16:49

Re: Perché non sa voler bene.
 
Quote:

Originariamente inviata da moonwatcher (Messaggio 296876)
ps: comunque vedi che sei privileGGGiato che ti puoi porre queste domande? sei già allo step due, roba che un timido maschio etero si sogna... :D

Ok, stasera prima di andare a letto accenderò come sempre un lumino per i poveri timidi maschi etero :D

Moonwatcher 18-02-2010 16:58

Re: Perché non sa voler bene.
 
Altro che lumino, si dovrebbe erigere un intero santuario per noi. -.-'''

Winston_Smith 18-02-2010 22:35

Re: Perché non sa voler bene.
 
Quote:

Originariamente inviata da moonwatcher (Messaggio 296879)
Altro che lumino, si dovrebbe erigere un intero santuario per noi. -.-'''

E aggiungerei l'intervento di TRE Madonne in contemporanea (Lourdes, Fatima e Medjugorje dovrebbero bastare...) :D

Winston_Smith 18-02-2010 22:41

Re: Perché non sa voler bene.
 
Quote:

Originariamente inviata da NightVision (Messaggio 297010)
per noi non basterebbe l'intervento di Krishna,Buddha e Quetzalcoatl all'unisono

ci vorrebbe una sfera Genkidama

OT:
Quetzalcoatl è la divinità Maya identificata con l'uccello del paradiso, o sbaglio?

E cos'è la sfera Genkidama?

Winston_Smith 18-02-2010 22:50

Re: Perché non sa voler bene.
 
Quote:

Originariamente inviata da NightVision (Messaggio 297018)

Ah, ecco, non sono un esperto di Dragonball...comunque bella la canzone degli Evanescence scelta come sottofondo.

Winston_Smith 18-02-2010 22:57

Re: Perché non sa voler bene.
 
Quote:

Originariamente inviata da moonwatcher (Messaggio 296876)
Carissimo fratellino (:)), volevo dire che secondo me il punto è che per provare davvero dei sentimenti per una persona, quella persona bisogna viverla a fondo, non basta averla vista due o tre volte. In caso contrario a mio avviso si tratta o di "cotta" o di "esser innamorati dell'amore". Questa è la mia modesta, nonché incontrovertibile opinione. :)

Opinione condivisibile, ma per poter dire di esserne convinto, dovrei prima essere in grado di definire in maniera univoca la differenza tra provare "davvero" dei sentimenti e provarne di "fittizi"... quìen sabe (cit.)?

Miky 18-02-2010 23:00

Re: Perché non sa voler bene.
 
Quote:

Originariamente inviata da passenger (Messaggio 296873)
Ok allora lo esplicito :):

vi è mai capitato di conoscere una persona che si interessa a voi, che oggettivamente "è il vostro tipo/a", ma per il/la quale non riuscite a provare dei sentimenti, o almeno non riuscite a provare dei sentimenti molto forti (tali da potervi definire "innamorati" insomma)?

...e a questo punto, vi è mai capitato di pensare che il problema potrebbe essere non tanto che quella non è la persona giusta per voi, ma che invece siete voi ad essere incapaci di voler bene ad una persona vera, con le sue imperfezioni e limiti? (e, perché no, con alcuni tratti fisico/caratteriali che si discostano da un vostro modello ideale?)

no, questo sarebbe un errore cognitivo è uno dei tipici pensieri disfunzionali che vanno contrastatie cioè quello di generalizzare. Siccome non riescoa ad amare e provare sentimenti per sta persona, allora penso di non essere in grado di amare nessuno. Errore! Semplicemente significa che quella non è la persona giusta.

paccello 18-02-2010 23:29

Re: Perché non sa voler bene.
 
Non mi è mai capitato di conoscere una persona interessata, che fosse il mio tipo ma che io ecc. ecc. Ho però lo stesso il dubbio di non essere in grado di voler davvero bene ad una persona coi suoi pregi e difetti come si dovrebbe. Per limiti miei, per mancanza di abitudine, per troppa introversione.
Queste domande mi fanno venire un dubbio che mi viene, guardando dentro di me e al mondo esterno: ma quante coppie sono innamorate? Mettiamo che a me piacesse una e per grazia di Dio riuscissi a conquistarla. Non è affatto detto però che la tipa mi facesse profondamente battere il cuore e ne fossi innamorato. Quante coppie così esistono? Quanti "ti amo" vengono detti solo per tirare innanzi accoppiati (e, da parte maschile, per pucciare il biscotto)?

Nemo978 19-02-2010 13:48

Re: Perché non sa voler bene.
 
io riesco a voler bene, ma alla persona sbagliata


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 16:11.

Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.