FobiaSociale.com

FobiaSociale.com (https://fobiasociale.com/)
-   SocioFobia Forum Generale (https://fobiasociale.com/sociofobia-forum-generale/)
-   -   Quanto ha influito l'aspetto fisico nel vostro carattere e nella vostra fobia? (https://fobiasociale.com/quanto-ha-influito-laspetto-fisico-nel-vostro-carattere-e-nella-vostra-fobia-13007/)

Blur 30-11-2009 12:51

Quanto ha influito l'aspetto fisico nel vostro carattere e nella vostra fobia?
 
Quanto ha influito l'aspetto fisico nel vostro carattere e nella vostra fobia?

A parte Bellissimo e qualche altra persona, a me viene difficile pensare che un uomo bellissimo sia anche fobico. Ve lo immaginate brad pitt fobico? Sbaglierò anche, ma per un bel uomo secondo me è piu difficile diventare fobico perche l'aspetto fisico aiuta molto. Ovvio ci saranno anche fobici bellissimi ma in percentuale secondo me sono meno rispetto a quelli bruttarelli.

Anche se parliamo in generale e andiamo oltre la fobia secondo voi l'aspetto fisico e il carattere hanno qualche legame nelle persone?

Poi anche se parliamo di fobici di aspetto piacente, magari potrebbero avere qualcosa di fisico che comunque esprime la fobia (che ne so lo sguardo da persona timida o malinconica, un portamento da "sfigato")

io penso che spesso (ovviamente non sempre) il carattere rispecchi il lato fisico (o forse è il lato fisico che si adegua al carattere?!)

cancellato2369 30-11-2009 13:19

Re: Quanto ha influito l'aspetto fisico nel vostro carattere e nella vostra fobia?
 
si è più difficile? motivo? se sei bello le ragazzine dicono subito di te "ahò che figo"....risultato? hai dei riscontri positivi....i fobici sono fobici anche perchè all'inizio del loro percorso hanno trovato troppi riscontri negativi ed esperienze negative che li ha fatti chiudere a riccio...
dunque si...

demos79 30-11-2009 13:33

Re: Quanto ha influito l'aspetto fisico nel vostro carattere e nella vostra fobia?
 
Ti assicuro che esistono tantissimi uomini carini ( bel viso, addominali a tartaruga) che sono fobici e parecchio. Addirittura hanno paura di arrossire, o di sorridere per non far vedere "deformazioni del viso"....
Esiste un mio amico che ha paura di diventar matto da un momento all'altro e ti assicuro che non gli manca proprio niente... Gli ho fatto fare botox e acido ialuronico ma non è rimasto soddisfatto...come tutti coloro che si rivolgono al plastico per esser "un altro" in tutti i sensi ( non solo come canone estetico).
E' corteggiatissimo perchè è veramente bello...solo che teme che l'interessamento possa essere solo fisico e che la gente non voglia "veder altro". E' stato mollato dopo nove anni di fidanzamento dopo che si è accorto che la partner lo tradiva.
Insomma per farla breve: anche i "belli piangono".

Blur 30-11-2009 13:37

Re: Quanto ha influito l'aspetto fisico nel vostro carattere e nella vostra fobia?
 
si si ci mancherebbe altro, anche i belli piangono

ma io parlavo di "statistiche" diciamo, sono di piu i fobici belli o quelli bruttini/normali con sguardo morto-timido?

ila82 30-11-2009 13:44

Re: Quanto ha influito l'aspetto fisico nel vostro carattere e nella vostra fobia?
 
è chiaro che la bella presenza è sempre apprezzata nella nostra società quindi di per sè la cosa aiuta...xò ho conosciuto persone parecchio bruttine sicure di sè così come il viceversa...e anche ragazzi/e che si considerano brutti mentre non lo sono...

un discorso a sè poi è l'essere veramente molto belli, da attirare gli sguardi della gente che penso x alcuni sarebbe una cosa molto difficile da reggere...

il carattere secondo me può incidere sul fisico ma in modi opposti, o ci si trascura o fin peggio perchè inconsciamente si vuole dare al fisico la scusa della propria infelicità o all'opposto si cerca di migliorare sempre come unica via per non sentirsi troppo a disagio

paccello 30-11-2009 14:13

Re: Quanto ha influito l'aspetto fisico nel vostro carattere e nella vostra fobia?
 
Se sono in mezzo ad altri non mi penso come più brutto, semmai come più impacciato ecc. In ogni caso, penso che se fossi stato più consono ai canoni di maschio che piace in Italia (sto generalizzando eh), cioè impostato, abbronzatello, barba rasata, capelli un pò truzzi, e non bianco di carnagione, fronte alta, collo lungo, sarei stato un pò più sicuro, forse avrei avuto qualche esperienza.

paccello 30-11-2009 14:15

Re: Quanto ha influito l'aspetto fisico nel vostro carattere e nella vostra fobia?
 
Quote:

Originariamente inviata da Blur (Messaggio 264427)
Poi anche se parliamo di fobici di aspetto piacente, magari potrebbero avere qualcosa di fisico che comunque esprime la fobia (che ne so lo sguardo da persona timida o malinconica, un portamento da "sfigato")

Triste 'sta cosa, eh? Eppure già la malinconia può fare un pò sfighè. Wow :D

BadDream 30-11-2009 14:20

Re: Quanto ha influito l'aspetto fisico nel vostro carattere e nella vostra fobia?
 
Quote:

Originariamente inviata da ila82 (Messaggio 264442)
è chiaro che la bella presenza è sempre apprezzata nella nostra società quindi di per sè la cosa aiuta...xò ho conosciuto persone parecchio bruttine sicure di sè così come il viceversa...e anche ragazzi/e che si considerano brutti mentre non lo sono...

un discorso a sè poi è l'essere veramente molto belli, da attirare gli sguardi della gente che penso x alcuni sarebbe una cosa molto difficile da reggere...

il carattere secondo me può incidere sul fisico ma in modi opposti, o ci si trascura o fin peggio perchè inconsciamente si vuole dare al fisico la scusa della propria infelicità o all'opposto si cerca di migliorare sempre come unica via per non sentirsi troppo a disagio

Quoto, perfettamente d'accordo!

_________

Dany83 30-11-2009 14:35

Re: Quanto ha influito l'aspetto fisico nel vostro carattere e nella vostra fobia?
 
Rispondo alla domanda iniziale.
L'aspetto fisico non influisce per in nesun modo con il carattere e la fobia.Al massimo puo' aiutare, ma a breve termine.
Io mi sono sempre trovato bene con il mio corpo, purtroppo non posso dire la stessa cosa della mia testa.
Quando non ci sei con la testa, anche se con un bel fisico,non vai molto lontano.
A differenza che se stai bene con la testa, anche a senza un bel fisico, puoi fare grandi cose.

Blur 30-11-2009 14:41

Re: Quanto ha influito l'aspetto fisico nel vostro carattere e nella vostra fobia?
 
Quote:

Originariamente inviata da Dany83 (Messaggio 264473)
L'aspetto fisico non influisce per in nesun modo con il carattere e la fobia

per te non ha influito, ma non penso che valga per tutti, anzi

dai commenti che avete scritto si puo dire che non piacersi fisicamente puo essere una condizione sufficiente ma non necessaria alla fobia

Dany83 30-11-2009 14:50

Re: Quanto ha influito l'aspetto fisico nel vostro carattere e nella vostra fobia?
 
Secondo me il fatto di non piacersi fisicamente puo' assere un peso da portarsi dietro che sicuramente non aiuta, ma non la causa.

Blur 30-11-2009 14:57

Re: Quanto ha influito l'aspetto fisico nel vostro carattere e nella vostra fobia?
 
se uno da giovane si fa schifo e si chiude in se stesso per questo, viene preso in giro dagli altri per il suo aspetto, voglio vedere se non puo essere una causa

Dany83 30-11-2009 15:00

Re: Quanto ha influito l'aspetto fisico nel vostro carattere e nella vostra fobia?
 
In ogni caso mettersi a posto fisicamente é più "facile" che mettersi a posto mentalmente. Bisogna pero' essere pronti a fare un po' di sacrificio.
A meno che non si abbia dei grossi problemi a livello tiroidale ecc.
Io ricordo alcuni compagni di scuola che erano parecchio sovrappeso.Poi li rincontrai qualche anno dopo dimagriti e che stavano bene fisicamente. E' chiaro che hanno dovuto seguire diete assai rigide associate a dell'esercizio fisico giornaliero.

Dany83 30-11-2009 15:06

Re: Quanto ha influito l'aspetto fisico nel vostro carattere e nella vostra fobia?
 
Quote:

Originariamente inviata da Blur (Messaggio 264488)
se uno da giovane si fa schifo e si chiude in se stesso per questo, viene preso in giro dagli altri per il suo aspetto, voglio vedere se non puo essere una causa

Daccordo ma allora io cosa devo dire che non ho avuto di questi problemi e sono sociofobico lo stesso?
Probabilmente una persona che viene preso in giro e si chiude in se stesso é soltanto una persona che soffre di depressione a causa di cio', non é detto che sia sociofobico.

Blur 30-11-2009 15:10

Re: Quanto ha influito l'aspetto fisico nel vostro carattere e nella vostra fobia?
 
Quote:

Originariamente inviata da Dany83 (Messaggio 264493)
Daccordo ma allora io cosa devo dire che non ho avuto di questi problemi e sono sociofobico lo stesso?

tu hai detto che l'aspetto fisico non è la causa di socio fobia per nessuno

io ho detto che per alcuni potrebbe esserlo

Dany83 30-11-2009 15:24

Re: Quanto ha influito l'aspetto fisico nel vostro carattere e nella vostra fobia?
 
Ok, rispetto le diverse opinioni, ed effettivamente per alcuni l'A.F potrebbe essere la causa.
Lasciatemi pero' dire che secondo il mio parere le fobie sono legate più ad un fattore emotivo innato piuttosto che ad episodi tristi e umilianti.

Blur 30-11-2009 15:27

Re: Quanto ha influito l'aspetto fisico nel vostro carattere e nella vostra fobia?
 
Quote:

Originariamente inviata da Dany83 (Messaggio 264500)
Ok, rispetto le diverse opinioni, ed effettivamente per alcuni l'A.F potrebbe essere la causa.
Lasciatemi pero' dire che secondo il mio parere le fobie sono legate più ad un fattore emotivo innato piuttosto che ad episodi tristi e umilianti.

concordo pure io

Giacomo79 30-11-2009 16:22

Re: Quanto ha influito l'aspetto fisico nel vostro carattere e nella vostra fobia?
 
parecchio visto che mi ero isolato dagli altri per via delle prese in giro riguardo alla mia obesita.

caostotale23 30-11-2009 16:45

Re: Quanto ha influito l'aspetto fisico nel vostro carattere e nella vostra fobia?
 
Non so dire se sono bello o brutto. Guardando al passato ci sono state persone che mi hanno detto che sono bello altre invece mi hanno detto il contrario. L'analisi più "precisa" me la fece qualche anno fà una mia compagna dell'università, si avvicinò e mi disse "non sei brutto, il fatto è che sorridi poco e non ti fai coinvolgere". Io di risposta le dissi che non sorridevo perchè avevo un brutto sorriso e sapevo che le ragazze al sorriso ci tengono molto (come tutti del resto (vi mettereste con una ragazza bella in viso ma cn un brutto sorriso???)). Allora lei mi chiese di sorridere e io lo feci. Poi mi disse che il mio sorriso non era poi così brutto e che, anzi, era molto intrigante. Questa cosa ve la dico perchè penso che noi fobici spesso, anzi spessissimo sottovalutiamo ENORMEMENTE tutte le nostre migliori qualità (a cominciare dall'aspetto fisico). Il ns problema VERO è la fiducia in noi stessi. Quindi...PIU' FIDUCIA RAGA!!!!!!!:D:D:D:D

Blur 30-11-2009 16:48

Re: Quanto ha influito l'aspetto fisico nel vostro carattere e nella vostra fobia?
 
Quote:

Originariamente inviata da caostotale23 (Messaggio 264532)
Non so dire se sono bello o brutto. Guardando al passato ci sono state persone che mi hanno detto che sono bello altre invece mi hanno detto il contrario. L'analisi più "precisa" me la fece qualche anno fà una mia compagna dell'università, si avvicinò e mi disse "non sei brutto, il fatto è che sorridi poco e non ti fai coinvolgere". Io di risposta le dissi che non sorridevo perchè avevo un brutto sorriso e sapevo che le ragazze al sorriso ci tengono molto (come tutti del resto (vi mettereste con una ragazza bella in viso ma cn un brutto sorriso???)). Allora lei mi chiese di sorridere e io lo feci. Poi mi disse che il mio sorriso non era poi così brutto e che, anzi, era molto intrigante. Questa cosa ve la dico perchè penso che noi fobici spesso, anzi spessissimo sottovalutiamo ENORMEMENTE tutte le nostre migliori qualità (a cominciare dall'aspetto fisico). Il ns problema VERO è la fiducia in noi stessi. Quindi...PIU' FIDUCIA RAGA!!!!!!!:D

brava questa ragazza :)


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 09:52.

Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.