FobiaSociale.com

FobiaSociale.com (https://fobiasociale.com/)
-   Off Topic Generale (https://fobiasociale.com/off-topic-generale/)
-   -   Come vi sentite in questo momento? (https://fobiasociale.com/come-vi-sentite-in-questo-momento-10780/)

trademarko 24-06-2009 15:01

Come vi sentite in questo momento?
 
Voglio scrivere questo post per parlare di come mi sento in questo momento.
Oggi è il 24 giugno 2009.
Sono molto demoralizzato e, sinceramente credo di non riuscire a fare nella vita quello che mi va di fare. Sono grande di età, non ho ancora un lavoro e vivo a casa con mia madre, mia sorella e mio fratello. Non riesco a concludere niente; inizio tutto e finisco niente; spesso non inizio neanche; ho voglia di frequente di starmene senza far niente; addirittura anche quando gioco al computer preferisco i giochi "immediati", quelli cioè dove non bisogna ragionare ed impegnarsi; non riesco a leggere niente sia perchè non ne ho voglia sia perchè perdo facilmente la concentrazione e mi ritrovo spessissimo fermo a leggere e rileggere lo stesso rigo; di fronte alle difficoltà, spontaneamente,quello che penso e andare a letto, mettere la testa sotto al cuscino e dormire. Eccomi : in questo momento questo sono io.
E voi come vi sentite in questo momento?

Flo 24-06-2009 15:08

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
Ci devo addirittura pensare...
Perchè?
Perche' ho sempre molta confusione in testa..
Alterno momenti buoni a quelli pessimi.. ma l'andazzo è sul depresso.
Chissà invece tra un paio d'ore..

BadDream 24-06-2009 15:38

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
Io vorrei fare 1000 cose e mi sembra di avere troppo poco tempo, il mio non riuscire a organizzarmi come vorrei mi inquieta un po'.

Per il resto sono felice, è iniziata l'estate e la vacanza, sto trovando un certo equilibrio con me stesso, rimane solo da sciogliere l'enorme dubbio su cosa fare a settembre: anche questo mi inquieta un po', ma cerco di viverlo il più serenamente possibile, perché solo una mente rilassata e lucida può prendere una decisione saggia! se mi lasciassi prendere dal panico, sarebbe la rovina...

SemplicementeMe 24-06-2009 15:38

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
Quote:

Originariamente inviata da trademarko (Messaggio 199311)
Voglio scrivere questo post per parlare di come mi sento in questo momento.
Oggi è il 24 giugno 2009.
Sono molto demoralizzato e, sinceramente credo di non riuscire a fare nella vita quello che mi va di fare. Sono grande di età, non ho ancora un lavoro e vivo a casa con mia madre, mia sorella e mio fratello. Non riesco a concludere niente; inizio tutto e finisco niente; spesso non inizio neanche; ho voglia di frequente di starmene senza far niente; addirittura anche quando gioco al computer preferisco i giochi "immediati", quelli cioè dove non bisogna ragionare ed impegnarsi; non riesco a leggere niente sia perchè non ne ho voglia sia perchè perdo facilmente la concentrazione e mi ritrovo spessissimo fermo a leggere e rileggere lo stesso rigo; di fronte alle difficoltà, spontaneamente,quello che penso e andare a letto, mettere la testa sotto al cuscino e dormire. Eccomi : in questo momento questo sono io.
E voi come vi sentite in questo momento?

.

lenore 24-06-2009 15:49

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
mi sento indaffarata di cose in questo momento... e combattente nell'arena

minavagante 24-06-2009 16:00

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
ora mi sento triste ovvero vorrei fare mille cose ma nn mi và di fare niente....
mi stò annoiando e mi sembrano tutti i giorni uguali
ho esaurito anke il sonno a forza di obbligarmi a dormire x nn pensare......mah spero vada meglio....

MiRuina 24-06-2009 16:07

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
apparentemente tutto va bene.
Sto facendo le guide, seguo il corso, oggi ho fatto un lavoretto (a parenti) che riguarda la mia passione.
ma dentro di me va una merda.


C'è qualcosa che non va...
mi sento incompresa, non mi sento me stessa in ogni singola azione..
mi sento bloccata, la mia personalità non esce mai...e ho voglia di distruggermi per questo.

boh che merda.

scucciololenore 24-06-2009 16:12

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
sento che la vita non ha significato per me ora come ora...
lì fuori trovo quello che è "Normale" (cioè conversare, interagire con gli altri) una cosa fastidiosa, quasi una fatica...
quando sto solo percepisco che in teoria l'unico senso della vita è proprio l'interazione con gli altri...essere ed essere per gli altri.
POI riesco lì fuori e mi riaccorgo che non trovo la voglia di parlare del + e del -...non ne ho nemmeno gli argomenti...

riesco a parlare solo di cose più "astratte"...di rapporti umani, di giusto e sbagliato, di pensieri,
so consolare, ma non so parlare...
so farla sorridere, ma non so renderla partecipe della mia testa...
so farmi valere in una discussione, ma non so discutere sul + e sul -...sulla quotidianità...

come dovrei sentirmi?
Boh...so solo che tutti quelli che conosco (anche i più inetti e sfigati) lì fuori sono un minimo felici...
SENTONO qualcuno amico e se lo fanno bastare...hanno un compagno/a....
io? non sono fatto e non sono più abituato per creare confidenze, per interagire, per parlare del + e del -...dunque? niente compagno/a...ma soprattutto nemmeno niente confidenze, conoscenze, amicizie...
le persone che conosco sono ologrammi...ci posso interagire quel poco, ma non riuscendo poi a discutere con continuità prima o poi...
e anche le amicizie con cui esco...sono più conoscenze...esco perchè uscire significa conoscere altra gente...

Posso non senitre nessuno anche su msn, sul cell...non importa...posso riuscirci...a parte il fatto che quasi tutte per me sono "estranee" non sento la differenza...

NON TROVO PIù QUELLA GIOIA CHE AVEVO DA RAGAZZINO...E COSì...LA VITA X ME NON HA MOLTO SENSO...

trademarko 24-06-2009 16:28

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
Quote:

Originariamente inviata da scucciololenore (Messaggio 199332)
sento che la vita non ha significato per me ora come ora...
lì fuori trovo quello che è "Normale" (cioè conversare, interagire con gli altri) una cosa fastidiosa, quasi una fatica...

so consolare, ma non so parlare...

come dovrei sentirmi?
Boh...so solo che tutti quelli che conosco (anche i più inetti e sfigati) lì fuori sono un minimo felici...
SENTONO qualcuno amico e se lo fanno bastare...hanno un compagno/a....
io?

Mi sento anche io come te però vorrei dirti due cose.
Prima di tutto sbagliamo a pensare che tutti quelli che conosciamo sono felici (lo penso anche io) perchè, secondo me, non è vero. Noi percepiamo la loro felicità ma non è così. Se vedi una persona scherzare sempre, per esempio, non vuol dire che sia felice; può mascherare la sua felicità con quelle battute.
E' un errore (secondo me) che faccio anche io. Quando ci sentiamo tristi, un depressi, insoddisfatti, abbiamo una visione distorta di ciò che ci circonda. Con questo non voglio dire che attorno a noi non ci siano persone felici, bensì che non proprio tutte lo siano. Figurati che nei miei "acuti" momenti di "depressione" sono addirittura arrivato ad invidiare i barboni pensando che, loro, almeno sono riusciti a fare una scelta nella loro vita e per questo sono felici.

Inoltre, mi sono ritrovato in un' altra cosa che dici e cioè :" so consolare, ma non so parlare". A me succede una cosa simile : so dare consigli, stare vicino a qualcuno, incoraggiare ma, se si tratta di parlare di come mi vanno le cose, ecc. allora sento come una sensazione di fastidio.
Un saluto.

scucciololenore 24-06-2009 16:33

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
si vabbeh trade poi ci sono vari gradi di felicità ed ogni essere umano attraversa momenti bui...
ma...
ma per me se prendi e esci...e quando sei con gli altri bene o male sei sereno con te stesso un minimo di felicità ce l'hai...
..almeno...se io riuscissi a parlare un minimo e sentire qualche persona davvero vicina...io nonostante i momenti bui un minimo di felicità ce l'avrei...se avessi amici o amiche con cui parlare, scherzare, confidarmi...avere qualcuno accanto insomma...

trademarko 24-06-2009 16:59

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
Quote:

Originariamente inviata da scucciololenore (Messaggio 199335)
per me se prendi e esci...e quando sei con gli altri bene o male sei sereno con te stesso un minimo di felicità ce l'hai...

Bhe, io ti posso parlare di cosa mi accadeva. Uscivo con amici quasi dieci anni fa; ero molto simpatico (almeno secondo me) e tranquillo (almeno secondo loro) ma dentro di me provavo una sensazione di disagio : volevo tornarmene a casa ad ogni minuto che passava, anzi, quando mi invitavano ad uscire, accettavo solo perchè non riuscivo a dire di no. Poi, prima di uscire, usavo prendere una compressa di ansiolitico prescrittami dal mio medico.
Dopo un po' iniziai una psicoterapia ed iniziai a sentirmi meglio. Decisi, allora, di parlarne con due miei amici di come mi sentivo quando uscivo con loro, delle mie grosse difficoltà, del mio uscire controvoglia e, loro, rimasero a bocca aperta. Ricordo ancora gli occhi increduli di uno di loro che mi disse :" Ma stai scherzando? Ma sembrava ti piacesse uscire con noi. E poi perchè non ce ne hai mai parlato?". Io ti parlo per esperienza personale.


Quote:

Originariamente inviata da scucciololenore (Messaggio 199335)
..almeno...se io riuscissi a parlare un minimo e sentire qualche persona davvero vicina...io nonostante i momenti bui un minimo di felicità ce l'avrei...se avessi amici o amiche con cui parlare, scherzare, confidarmi...avere qualcuno accanto insomma...

So che non è come uscire e frequentare gente, ma non credi che anche questo forum (se pur in maniera ovviamente minore) potrebbe aiutarti in quello che cerchi? Qui trovi anche persone comprensive, che non vogliono parlare soltanto del più e del meno.

trademarko 24-06-2009 17:02

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
Comunque colgo l' occasione per dire che sono ancora disteso sul divano con la voglia di non fare niente; potrei andare a fare una passeggiata, leggere un libro, finire di scrivere una cosa iniziata tempo fa ecc. ma non ne ho voglia. :(

gordon79 24-06-2009 17:21

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
mi sento triste,solo,stanco deluso...mi sembra di dover sempre aspettare...mi autoilludo di avere sempre la speranza...e mi sento vuoto...

phobos86 24-06-2009 18:27

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
di merda,proprio come te

calinero 24-06-2009 18:36

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
bene grazie :)

Triplalien 24-06-2009 18:40

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
il solito ,come mi dovrei sentire....

scucciololenore 24-06-2009 18:43

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
vabbeh trade capisco cosa vuoi dire....cioè...anch'io al venerdì e sabato sera di fatto esco con un paio di gruppetti di persone...
e se incontro coetanei che conosco di vista un saluto e qualche battuta tento di farla...

ma dentro sto come stavi tu allora...e anche fuori a volte si vede...

però...però se impari ad osservarti intorno c'è un certo livello di serenità che si percepisce...si inizia a percepire quando una persona è spensierata mentre ti parla o quando non lo è...
almeno io ho imparato a farlo....e ora lo capisco dagli occhi...

per il resto...questo posto diciamo che in un certo senso è come l'ospedale...ti sei fatto male? all'ospedale vai x curarti...non x fare conoscenza con il vicino di stanza....io la vedo così...

Fabio 24-06-2009 19:12

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
In questo preciso momento mi sento sereno, ma anche molto solo, e vorrei fare nuove amicizie con cui uscire di frequente

calinero 24-06-2009 19:16

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
Quote:

Originariamente inviata da Fabio (Messaggio 199434)
In questo preciso momento mi sento sereno, ma anche molto solo, e vorrei fare nuove amicizie con cui uscire di frequente

insomma, raduno a palermo rulez :)

Fabio 24-06-2009 19:20

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
Quote:

Originariamente inviata da calinero (Messaggio 199436)
insomma, raduno a palermo rulez :)

sì, ma oltre il raduno vorrei poter uscire più di frequente con gli altri...intanto questo fine settimana già ci vedremo e nn vedo l'ora ke arrivi quel giorno per uscire e svagarci un pò e stare in buona compagnia.

trademarko 24-06-2009 19:42

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
Quote:

Originariamente inviata da scucciololenore (Messaggio 199395)

ma dentro sto come stavi tu allora...e anche fuori a volte si vede...

Bhe, ora non so come sto con gli altri, dato che è molto tempo che non esco più con amici.

Quote:

Originariamente inviata da scucciololenore (Messaggio 199395)
però...però se impari ad osservarti intorno c'è un certo livello di serenità che si percepisce...si inizia a percepire quando una persona è spensierata mentre ti parla o quando non lo è...
almeno io ho imparato a farlo....e ora lo capisco dagli occhi...

Si, ho capito cosa intendi. Ti dò ragione.

Quote:

Originariamente inviata da scucciololenore (Messaggio 199395)
per il resto...questo posto diciamo che in un certo senso è come l'ospedale...ti sei fatto male? all'ospedale vai x curarti...non x fare conoscenza con il vicino di stanza....io la vedo così...

Credo che sia più come una sala d' aspetto di un medico. Durante l' attesa si parla con il vicino. Però, secondo me, ha qualcosa in più.

brio70 24-06-2009 21:36

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
come ci si può sentire quando si pensa di aver sprecato 39 anni di vita e si perde la speranza di riuscire a avere una vita normale?
ci si sente uno schifo-una merda-un incapace-una persona non degna di vivere.
e che senso ha vivere così?
in questo momento mi sento molto ma molto depresso.

claudioqq 24-06-2009 21:43

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
Immagino che tu intenda in questo periodo della vita e non in questo preciso momento.
Tra il depresso e il frustrato, alternato da momenti di pura angoscia e sprazzi di malinconia.

devilinside 24-06-2009 21:59

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
mi sento come un aereo supersonico ...ho infranto la barriera del normale ...mi sfregio le braccia ed il petto ....vedo solo i rivoli di sangue che fanno fatica a fermarsi ....
ecco come mi sento ...se per voi è normale?

Alienato 24-06-2009 23:52

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
mi sento come sempre nella mia vita sia nei momenti buoni che in quelli no...osservatore del film della mia vita...a volte è un horror, a volte una commedia, a volte un dramma, etc etc...ma sempre un film rimane come qualcosa che ci sta di fronte ma non si può mai raggiungere effettivamente...a volte è una bella sensazione come se tutto vada bene...altre volte ti accorgi che vorresti essere regista ma non spettatore...ti lasci trascinare dagli eventi....e basta io mi son sempre sentito così e tutt'ora mi sento così....nel bene e nel male non potrò mai vivere a pieno la mia vita...

trademarko 25-06-2009 08:02

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
Mi sono svegliato come al solito non bene : un piccolo mal di testa, un leggero senso di nausea e la solita voglia di non far niente.
Circa 5, 6 anni fa andavo da una psichiatra e ogni giorno, da un mese e mezzo ad oggi, dico "devo richiamarla e ritornare per una visita" e poi rimando. Spero di farcela oggi a telefonarle.
Ps: Buona giornata a tutti.

fuxia82 25-06-2009 11:31

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
MIRACOLATA.


una strana sensazione panico misto euforia misto paura misto non-pensiamoci-che-è-meglio.

meryoc 25-06-2009 11:46

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
ragazzi piu nn fate un cavolo e piu vi sentite uno skifo - l'ho testato sulla mia pelle

Darkangelo 25-06-2009 12:14

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
Trademarko anche io non riesco a concludere niente in questo periodo e l'unica cosa che mi riesce è godermi un po' le piccole cose e cercare di divertirmi anche con poco.Certo, la frustrazione che comporta la fobia sociale almeno personalmente è spaventosa ma questa mattina mi sono alzato, ho preso sempre i farmaci prescritti, ma sono uscito da casa, mi son goduto una bella sfogliatina con la crema ed oggi mi faro' una bella dormitina in grazia di Dio; cmq ritornando al tuo problema che non riesci a leggere e concentrarti capita lo stesso anche a me; anche io leggo piu volte un rigo e cio', provocandomi sonnolenza, non mi porta mai a concludere una storia (anche piccola come quelle di Braccio di Ferro).Chissa' forse un giorno passera' tutto questo oppure non passera'...che ne so..intanto mi godo un po la vita' anche se mi sento un peso per i miei genitori..ma non mi sento di fare altro per il momento. Fai quello che puoi , nn ti colpevolizzare, e cerca di essere sereno anche se sembra un impresa titanica!!In bocca al lupo.

Falcor 25-06-2009 12:30

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
io vado a giornate..negli ultimi giorni provo molta rabbia e delusione.
Per me stesso delusione no ma un po di rabbia si...ciò è motivata dal fatto che troppe volte ricado sempre nelle stesse dannose emozioni,quali la rabbia,il voler comportarmi male..e ciò mi porta poi,una volta sgasato tutto,sentirmi in grande colpa e mettermi nei casini dicendo cose che per tenere la quiete,bisognerebbe tacere..anche in famiglia.
A tratti invece mi sento tranquillo...in pace con tutto e con tutti..
senti di avere tanto tempo..tante cose da fare,tantissime da imparare e tanto da dare.
Per adesso mi sento ancora una persona incompleta sotto molti aspetti.
Invece,sto uscendo praticamente ogni sera...anche ieri sera siamo andati in un locale (abbastanza ces...) a bere qualcosa,stare in compagnia e fare grandi risate...
ho iniziato a capire che uscito in un posto,dopo 15 min di stare li a mangiarmi dall'ansia,poi va tutto liscio...tutto diminuisce e la serata va abbastanza bene...ultimamente anche sopra le mie aspettative..
al lavoro è un po un gran casino,perchè devo tenermi zitto,sennò mi magno tutto..e questo mi mangia dentro.. poi anche su questa cosa,dipende dalla giornata,dal caos che c'è negli uffici e dall'atteggiamento mio e delle altre persone...
con i farmaci ho deciso di smettere assolutamente. Non solo non dopo un anno e mezzo,non ho visto risultati...non hanno tenuto freno alle 2 fasi esplosive.
E l'antidepressivo...tantiiii effetti collaterali e comunque poco effetto e aumento di ansia.
L'unica cosa che prendo ora sono benzo...il minias e basta. Non voglio piu prendere nulla,dopo tanti anni di minestroni.
Lunedì ho il secondo esame dell'ecdl,stavolta tocca al carroarmato di excel ma mi sento pronto...oggi devo andare su a prenotarlo dunque esco pure oggi.
Cazzo,vorrei tanto smetterla di sentirmi in colpa...
vabbè,passo! :)

MiRuina 25-06-2009 13:35

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
Quote:

Originariamente inviata da Leo (Messaggio 199696)
io vivo tra sbalzi d'umore frequenti oramai da un bel po': depressione, nervosismo, euforia, eccitazione mentale ecc...


anche io...
mai avuti ma è da un mese a questa parte che li sto vivendo.
Sbalzi assurdi...
da triste quasi tendente al sucidio a ottimista e con voglia di vita.

boh

trademarko 25-06-2009 14:06

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
Quote:

Originariamente inviata da Darkangelo (Messaggio 199669)
Trademarko anche io non riesco a concludere niente in questo periodo e l'unica cosa che mi riesce è godermi un po' le piccole cose e cercare di divertirmi anche con poco.Certo, la frustrazione che comporta la fobia sociale almeno personalmente è spaventosa ma questa mattina mi sono alzato, ho preso sempre i farmaci prescritti, ma sono uscito da casa, mi son goduto una bella sfogliatina con la crema ed oggi mi faro' una bella dormitina in grazia di Dio; cmq ritornando al tuo problema che non riesci a leggere e concentrarti capita lo stesso anche a me; anche io leggo piu volte un rigo e cio', provocandomi sonnolenza, non mi porta mai a concludere una storia (anche piccola come quelle di Braccio di Ferro).Chissa' forse un giorno passera' tutto questo oppure non passera'...che ne so..intanto mi godo un po la vita' anche se mi sento un peso per i miei genitori..ma non mi sento di fare altro per il momento. Fai quello che puoi , nn ti colpevolizzare, e cerca di essere sereno anche se sembra un impresa titanica!!In bocca al lupo.

Grazie per le tue parole. Credo tu abbia ragione. Inizierò col cercare di accontentarmi delle piccole cose. Grazie di nuovo.

Triplalien 25-06-2009 14:10

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
abbastanza incazzato

Flo 25-06-2009 15:11

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
Quote:

Originariamente inviata da Triplalien (Messaggio 199714)
abbastanza incazzato

OOOOOOHH!
che novità! :tongue:

trademarko 25-06-2009 15:55

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
Complimenti, però, per quella serata positiva. :)

Shamrock 25-06-2009 22:34

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
... underground :(

esrever 25-06-2009 22:57

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
stranamente bene!
è un buon periodo, mi sento come se fossi riuscito a salire a galla dagli abissi del mare di merda in cui stavo...
ora spero di non affondare di nuovo.
voglio provare a nuotare fino a riva...

trademarko 26-06-2009 16:03

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
Che brutta sensazione e non è la prima volta che la provo.
Poco fa provavo odio verso ciò che mi stava attorno, persone o oggetti che fossero. E se qualcuno mi faceva anche una battutina cercavo di non far trapelare il mio odio ma penso si capisse dai miei gesti o dagli occhi. Non sapevo quando e come guardare perchè a me non interessava niente di niente di ciò che accadeva intorno a me. Avevo soltanto il desiderio di stare da solo. Odio : che brutta sensazione e come non vorrei averla, ma come fare?
Ps. Ora va un po' meglio.

MiRuina 26-06-2009 16:15

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
oggi bene, fare le guide mi da carica.
Ma sono triste pensanda al fatto che anche quessto finesettimana....casa.
Mi dedicherò a lettura, musica e documentari su animali visto che abbiamo messo sky.
Che culo...ci voleva.

Drowning 26-06-2009 16:43

Re: Come vi sentite in questo momento?
 
Di merda, veramente di merda, senza più uno scopo, un sogno, senza più niente. Pensieri ossessivi di morte e nient'altro.


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 08:36.

Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.