FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 13-01-2019, 11:43   #21
Esperto
L'avatar di Boyyy82
 

Quote:
Originariamente inviata da Baby Lemonade Visualizza il messaggio
Non voglio nemmeno pensare a quando non ci sarà più la mia mamma... sono una mammona, non me ne frega un cazzo di essere giudicata per questo. Quando lei se ne andrà (mi auguro il più tardi possibile ma sono più di tre anni che combattiamo contro un tumore bastardissimo) una parte di me morirà con lei. La mia parte più buona e bella. E non sarò più la stessa, non rideró più "spensierata" e innocente come, nonostante tutto, sono sempre riuscita a fare.
Non c'è nulla di male ad essere attaccati ai genitori o a un genitore (lo so che vieni giudicato anche per questo, ma chissenefrega veramente!) Anch'io lo sono, è l'unica persona che mi capisce e con cui mi confido e con la quale sto bene al 100%.
per il resto è difficile anche con gli amici, a dire il vero amici più intimi con cui si puo' parlare e confrontarsi sono pochissimi, purtroppo i "rapporti stretti" e continuativi sono prerogativa di pochi fortunati.
fidanzate? stendiamo un velo pietoso per favore, a meno di non trovare una persona compatibile con te (è più facile vincere al superenalotto) creano solo problemi e guai, e poi con i rapporti che ci sono ora (precari, "usa e getta", ecc) e con tutte le pretese che hanno...
Vabbè in qualche modo si fa, si va avanti anche da soli (meglio soli che mal accompagnati, questo è un motto che vale sempre)

Quote:
Originariamente inviata da ila82 Visualizza il messaggio
Comunque si' ho notato anch'io che tanti pensano solo all'anima gemella e poi son terrorizzati da quando non avranno piu' i genitori e rimarranno del tutto soli... e cercare invece di creare qualche legame forte non importa se con la persona perfetta (insomma intendo anche un amico/a, magari nemmeno con chissa' che carattereistiche eccezionali, ma nel complesso una brava persona) che magari anche i genitori anch'essi non sono poi cosi' perfetti? Mi sembra di non vedere molto la spinta a far questo fra i soli del forum, fra di loro, fra di noi...
creare un legame forte con una persona (in questo caso un amico) è estremamente difficile, come dicevo anche sopra queste amicizie strette sono una prerogativa di pochi.
creare un rapporto con una persona che diventi quasi un "fratello" (o una sorella) e che in qualche modo anche dopo la morte dei tuoi genitori possa rappresentare per te una seconda famiglia sarebbe una bella cosa, pero' credo che al 99% si tratti di amicizie nate durante l'infanzia o adolescenza e che continuano anche in età adulta (nel mio caso non ho amicizie di questo genere, invece mia sorella è stata più fortunata avendo una migliore amica che ha conosciuto fin dall'asilo, ora che sono ultra trentenni sono ancora legatissime e come due sorelle, ci sono sempre l'un per l'altra anche nei momenti di difficoltà...).
Per il resto anche gli amici "non stretti" sono comunque importanti per far qualche uscita o passare qualche ora di svago, ma non sono esattamente la stessa cosa

Ultima modifica di Boyyy82; 13-01-2019 a 12:04.
Vecchio 13-01-2019, 12:18   #22
Intermedio
L'avatar di VG1983
 

Quote:
Originariamente inviata da ila82 Visualizza il messaggio
'Comunque si' ho notato anch'io che tanti pensano solo all'anima gemella e poi son terrorizzati da quando non avranno piu' i genitori e rimarranno del tutto soli... e cercare invece di creare qualche legame forte non importa se con la persona perfetta (insomma intendo anche un amico/a, magari nemmeno con chissa' che carattereistiche eccezionali, ma nel complesso una brava persona) che magari anche i genitori anch'essi non sono poi cosi' perfetti? Mi sembra di non vedere molto la spinta a far questo fra i soli del forum, fra di loro, fra di noi...
Potremmo usare questo forum in maniera diversa. Parlare meno di dispiaceri e, magari, provare a trovarci di persona a raccontarci. Potremmo essere amici, alleati e invece pare che conti solo la ricerca del partner. Eppure gli amici sono la sola cosa che ti resta quando tutto finisce.
Ringraziamenti da
bukowskiii (13-01-2019), Dorian Gray (13-01-2019)
Vecchio 03-02-2019, 22:32   #23
Esperto
L'avatar di clark
 

Quote:
Originariamente inviata da Baby Lemonade Visualizza il messaggio
Si va avanti lo stesso, ci si abitua anche ad essere completamente soli.
Ok . Ma allora perché parlate di fidanzate, trombamicizie e gruppi di amici? A questo punto chiudete il forum tanto si può stare bene anche da soli....
Vecchio 04-02-2019, 09:39   #24
Intermedio
 


Io comunico bene con gli estranei purché sappia che restano tali. Benissimo il fast food, mai l'osteria dei compari. Per comprare su Amazon si deve avere un profilo, quindi vado solo nei supermercati.
Vorrei stare in un posto con più turisti che abitanti
Quote:
Originariamente inviata da Dorian Gray Visualizza il messaggio
Io la rete sociale cui aggrapparmi ce l'ho solo che, per come sono fatto io, spesso è più un peso che un aiuto.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a "Non avere proprio nessuno..."
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
" Tu sei proprio un tipo da *nome locale figo *" e poi risate Sitchnatio SocioFobia Forum Generale 5 28-12-2017 19:19
"siam tutti liberi finché non si danneggia nessuno" Ansiaboy Sondaggi 46 23-11-2014 12:32
"amare" il proprio "nemico" Manuela.tr Amore e Amicizia 12 16-12-2012 00:21
"Per trovare una ragazza smettete di cercarla.." E' proprio così? solarfall Amore e Amicizia 124 26-02-2012 00:44



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 01:24.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2