FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Timidezza Forum
Rispondi
 
Vecchio 22-02-2019, 17:50   #21
Esperto
L'avatar di Teach83
 

Più che malizia sociale il problema è la decodificazione dei messaggi sociali che derivano dalla gestualità, i sottointesi, e tutte quelle cose che molte persone riescono a percepire istintivamente. Dovendo portare una sorta di maschera per assorbire una certa dose di "socialità", le mie energie si focalizzano nell'evitare di essere scoperto. Quindi si perdono queste sfumature, in oltre c'è pure il problema delle bugie sociali: nel chiedere "come stai" anche se non te ne frega nulla; nel dire a un a persona "ti trovo bene", anche se la trovi orrenda. Tutte frasi di circostanza ( cose false) che si dicono per fare conversazione, per fare sentire bene le persone che ami (mai stato innamorato).
Vecchio 23-02-2019, 21:28   #22
Avanzato
 

Quote:
Originariamente inviata da Markos Visualizza il messaggio
Che bel topic....
Voglio raccontarvi dalla solitudine di casa mia una storia di ordinaria vita vissuta davvero singolare...
Come ho scritto precedentemente altrove io sono solo al mondo attualmente a causa di una specie di inferno in terra cominciato all' inizio dell'anno scorso e che quasi sicuramente si concluderà con la mia morte...
Prima che accadesse tutto questo io frequentavo ed ero legatissimo ad una compagnia di "normaloni"...
L'ho frequentata per diversi anni e si autodefinivano pure nei miei confronti (io ero dubbioso ma prendevo e portavo a casa visto che comunque mi faceva molto piacere) una specie di famiglia...
Li funzionava cosi...
Si faceva a gara a chi sparlava di più degli assenti (anche fra loro ma specie verso coloro che non erano confacenti alle linee guida del gruppo) mentre io, spinto dalle circostanze, mi lasciavo scappare qualche commento senza mai esagerare troppo...
Dicevano di volermi bene ma pretendevano una frequentazione assidua e un impegno (era un gruppo sportivo sotto un certo aspetto...Non aggiungo altro per privacy) che nell'ultimo anno ho incominciato a far fatica ad assicurare per problemi fisici certificati, problemi di energia vitale e soprattutto perchè a casa mia l'inferno stava arrivando e io essendo figlio unico e solo non potevo sottrarmici in alcun modo..Io esponevo a loro le mie difficoltà ma nessuno mi ha mai realmente creduto sono stato accusato prima di piagnucolare su problemi che tutti hanno affrontato poi di farci dentro per sottrarmi ai miei impegni...In concomitanza al crollo di mia madre a causa di un mio bidone dell'ultimo minuto causato dal suddetto crollo (ripeto che ero solo mio padre era assolutamente nullo stante la sua fortissima depressione) sono stato estromesso dal gruppo senza alcuna pietà perchè a detta loro utilizzavo i guai di mia mamma come pretesti per abbandonarli nel momento del bisogno....Me ne hanno dette dietro di tutti i colori arrivando a toccare livelli che hanno provocato una mia reazione furiosa e scomposta...Li ho attaccati in tutti i modi in questi mesi (pure tramite social) subendo controreazioni fortissime e qualche danno col tempo sono pure riuscito a farglielo (Ok che sono un beta sfigato ma la tragedia che ho subito è stata oggettivamente di proporzioni immense e se ne sono accorti tutti)...
A distanza di tempo le acque si sono calmate loro si sono resi conto che la soluzione migliore è ignorarmi (questo è l'ordine di scuderia a quanto pare) visto che in effetti non ci ho fatto dentro su nulla e il tempo lo ha dimostrato...
Ma oltre ad aver perso i miei genitori, la mia salute e ogni speranza per il futuro ho pure questa gigantesca ferita da cicatrizzare...
Obiettivamente troppo per chiunque infatti non ce la farò...
Notte a tutti...
P.s. Ovviamente tutti loro sono persone fidanzate o con un buon curriculum sentimentale..Perchè funziona cosi...Più si è schifosi interiormente più attrai chi ti circonda..Parlar dietro agli assenti è assolutamente ok in questa società...Guai a non farlo!!!
Marco tieni duro, in realtà la solitudine è ben più diffusa di quanto pensi. Anche chi ha un fratello o sorella si sente solo perchè magari ha litigato o perchè si abita distanti. Ripeto la tua situazione non è rara e sarà sempre più diffusa nel futuro.
Vecchio 23-02-2019, 21:51   #23
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Headache94 Visualizza il messaggio
Boh,ho buttato là ''simulazione'' per dire che i loro discorsi spesso mi sembrano falsi:Falsa umiltà,false lusinghe,falsi drammi (''oddio come farò con tutta questa roba che ho da fare non ce la farò mai,m'ammazzo gne gne gne '' ''oddio prenderò un voto bassissimo'' e poi prende 9 ecc.) questi sono alcuni esempi.
Sono un po' esagerate, ecco, (credo che sia per dare un po' di verve e pathos alla loro vita in cui succede poco visto che usualmente han vite serene) a volte anche nel tono della voce, mi ricordo che mi dava sui nervi (ora e' tanto che non ho piu' a che fare con persone cosi').
Pero' se non si capisce che false lusinghe o falsa umilta' la persona puo' apparire bene.
Ma normalmente gia' loro penso che lo sanno che devono dividere per 10 i drammi delle amiche e anche le loro lusinghe... ma magari automaticamente moltiplicano per 20 quando parlan loro poi invece dividono solo per 5 le lusinghe altrui e anche gli resta sempre il beneficio del dubbio (almeno inconsciamente) che fossero pienamente sincere, cosi' il rapporto prosegue non troppo male.

Ultima modifica di ila82; 23-02-2019 a 22:03.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Malizia sociale
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Da fobia sociale a pazzia sociale shade SocioFobia Forum Generale 8 28-07-2015 00:38
Scala sociale ed ansia sociale harmattan SocioFobia Forum Generale 22 10-05-2010 14:07
fobia sociale - pazzia sociale o cosa credevate ? brontolone SocioFobia Forum Generale 2 13-06-2009 10:52
Comprendere l'ansia sociale e fobia sociale JSWilliams Ansia e Stress Forum 4 02-03-2009 13:21
Sociale Autan SocioFobia Forum Generale 1 25-11-2005 13:10



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 05:56.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2