FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Forum Scuola e Lavoro
Rispondi
 
Vecchio 04-08-2020, 09:41   #1
Esperto
 

Stamattina, stranamente, ho ricevuto una chiamata per fare un colloquio di lavoro ma il lavoro che mi hanno proposto non mi piace granché. Voi accettereste un lavoro che non vi piace?
Vecchio 04-08-2020, 11:56   #2
Esperto
L'avatar di Franz86
 

Adesso no, dieci anni fa sì.
Anche al di là del discorso concreto del curriculum, crearsi un minimo di esperienza di vita è importante, altrimenti pur con tutte le ragioni possibili che ci possono essere per evitare ( molti lavori fanno semplicemente schifo, come pure le relazioni umane che vi si intrattengono ) si rischia di restare ignoranti anche al riguardo di quelle che un po' tutti considerano nozioni di "senso comune", aumentando poi ulteriormente le difficoltà di interazione.
Ringraziamenti da
Palla (05-08-2020)
Vecchio 04-08-2020, 12:56   #3
Avanzato
L'avatar di dado95
 

se non ci sono particolari urgenze e se è solo una soluzione momentanea e transitoria si può anche stringere i denti per quel periodo aspettando la proposta giusta che piace
Vecchio 04-08-2020, 12:58   #4
Esperto
L'avatar di Blue Sky
 

Quote:
Originariamente inviata da Franz86 Visualizza il messaggio
Adesso no, dieci anni fa sì.
Anche al di là del discorso concreto del curriculum, crearsi un minimo di esperienza di vita è importante, altrimenti pur con tutte le ragioni possibili che ci possono essere per evitare ( molti lavori fanno semplicemente schifo, come pure le relazioni umane che vi si intrattengono ) si rischia di restare ignoranti anche al riguardo di quelle che un po' tutti considerano nozioni di "senso comune", aumentando poi ulteriormente le difficoltà di interazione.
Giusta considerazione.
Vecchio 04-08-2020, 14:48   #5
Esperto
L'avatar di Locharb
 

Quote:
Originariamente inviata da Nessun Visualizza il messaggio
Stamattina, stranamente, ho ricevuto una chiamata per fare un colloquio di lavoro ma il lavoro che mi hanno proposto non mi piace granché. Voi accettereste un lavoro che non vi piace?
Devi fare le tue esperienze... devi capire cosa vuoi, i primi anni di lavoro sei come una trottola che ruota senza sosta.. alla fine la tua corsa finisce, ti stabilizzi, potrà capitare che ti "accontenterai" di un lavoro che non ti piace, magari avrà lati positivi e negativi, a volte lo odi, a volte lo ami..
quello che sto cercando di dirti è, prova, fai esperienza, buttati, poi con l'esperienza capirai che fare.
Sappi che dopo un po' di tempo se non sei figlio di Bill Gates dovrai adattarti ad un lavoro, volente o nolente, ma già il semplice fatto di portare a casa uno stipendio ti aiuterà ad andare avanti
Vecchio 04-08-2020, 18:17   #6
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Locharb Visualizza il messaggio
Devi fare le tue esperienze... devi capire cosa vuoi, i primi anni di lavoro sei come una trottola che ruota senza sosta.. alla fine la tua corsa finisce, ti stabilizzi, potrà capitare che ti "accontenterai" di un lavoro che non ti piace, magari avrà lati positivi e negativi, a volte lo odi, a volte lo ami..
quello che sto cercando di dirti è, prova, fai esperienza, buttati, poi con l'esperienza capirai che fare.
Sappi che dopo un po' di tempo se non sei figlio di Bill Gates dovrai adattarti ad un lavoro, volente o nolente, ma già il semplice fatto di portare a casa uno stipendio ti aiuterà ad andare avanti
Mi hanno proposto di lavorare con una "categoria" che a me non piace e poi attualmente studio ancora. Solo che dall'altro giorno che ho iniziato a pensare di voler provare a trovare un lavoro, occasionale, e oggi mi arriva questa telefonata però non è quello che mi piace.. (che vita di merda)
Ringraziamenti da
DeadSoul (05-08-2020)
Vecchio 04-08-2020, 18:27   #7
Esperto
L'avatar di alien33
 

io lavoro da 25 anni circa non ho mai avuto la soddisfazione di fare qualcosa che mi piacesse veramente, diciamo che mi sono sempre accontentato. prova cosi ti fai un'idea di come puo essere il mondo del lavoro tanto mica lo dovrai fare per sempre.
Ringraziamenti da
Ezp97 (05-08-2020)
Vecchio 04-08-2020, 19:06   #8
Esperto
L'avatar di CryingOnMyMind
 

Tanto è sicuro che finirò a fare un lavoro che non mi piace particolarmente, anche perché non ho passioni che possono diventare un lavoro
Vecchio 05-08-2020, 11:58   #9
Esperto
 

Stavo guardando le offerte di lavoro e sembra che io non possa candidarmi per nessuno che frustrazione
Vecchio 05-08-2020, 13:08   #10
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Nessun Visualizza il messaggio
Stamattina, stranamente, ho ricevuto una chiamata per fare un colloquio di lavoro ma il lavoro che mi hanno proposto non mi piace granché. Voi accettereste un lavoro che non vi piace?
Quote:
Originariamente inviata da Nessun Visualizza il messaggio
Mi hanno proposto di lavorare con una "categoria" che a me non piace e poi attualmente studio ancora. Solo che dall'altro giorno che ho iniziato a pensare di voler provare a trovare un lavoro, occasionale, e oggi mi arriva questa telefonata però non è quello che mi piace.. (che vita di merda)

in questo periodo è già una vittoria essere chiamati per un lavoro, non ti piace? beh non è che il lavoro deve piacere per forza e non saresti l'unico, se è un lavoro vero con contratto secondo me dovresti accettare a patto che non ostacoli il proseguimento degli studi
Vecchio 05-08-2020, 15:49   #11
Esperto
L'avatar di Ezp97
 

Quote:
Originariamente inviata da Nessun Visualizza il messaggio
Stamattina, stranamente, ho ricevuto una chiamata per fare un colloquio di lavoro ma il lavoro che mi hanno proposto non mi piace granché. Voi accettereste un lavoro che non vi piace?
Forse sì. Ragazzi, siamo seri e testa sulle spalle, ma secondo voi quanti fanno quello che gli piace davvero come lavoro?
Un 10/15% della popolazione forse, ma nemmeno. Il resto lo fa’ perché o non sa fare altro o non trova altro o deve mantenere una famiglia o non sa che cavolo fare o che mettersi a fare di nuovo e per paura si tiene il posto da operaio o commesso sottopagato magari è pure separato e deve pagare gli alimenti alla ex con i bambini e quindi o lo fai o lo fai.
Si può sapere che lavoro ti hanno offerto o non vuoi dirlo?
Io farei un lavoro che non mi piace per niente basta che non sia a contatto con gente ignorante, che non siano più di 9 ore al giorno e che lo sforzo fisico non sia eccessivo, oltre al fatto del giorno libero e di uno stipendio minimo di 1.000€(che non sono nemmeno chissà cosa).
Per esempio farei il lavapiatti ma non il magazziniere o l’operaio in magazzini generali o mercati, non reggerei lo sforzo fisico.
Tolti quei lavori troppo pesanti si, farei un lavoro del cazzo che non mi piace, come faccio già il giardiniere ad esempio, ma farei anche l’aiuto cuoco o consegnare le bibite ad esempio nei locali.
Io accetterei se fossi in te, ovviamente se si tratta di sfruttamento no, ma ricorda che tutto fa’ esperienza e che non ci vuole niente a ritrovarsi in età avanzata vicino ai 30 con un curriculum vuoto o quasi.
Io ho in mente di mettere abbastanza soldi da parte e aprire un pet shop e vendita di articoli per la casa.

Ultima modifica di Ezp97; 05-08-2020 a 15:52.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Lavoro: tasto dolente.
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Lavoro nel pubblico Vs. lavoro nel privato Wrong Forum Scuola e Lavoro 73 03-12-2020 17:25
Odio il lavoro-il lavoro odia me cancellato1785 SocioFobia Forum Generale 121 20-05-2018 00:43
Il lavoro per un sociofobico.Che lavoro fate? brio93 Trattamenti e Terapie 59 02-04-2014 17:57
il sesso....tasto dolente? cancellato3349 Forum Sessualità (solo adulti) 41 12-12-2008 12:39



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 21:02.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2