FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 21-02-2019, 21:45   #141
Esperto
L'avatar di lauretum
 

Quote:
Originariamente inviata da Stregatta13 Visualizza il messaggio
Eh, ma così è complicato, io non ho un'idea così precisa degli utenti per fare diagnosi a distanza sulla base dei post complessivi che ho letto, ne dimentico la maggior parte.
Preferisco farle spontaneamente (come solito ), nel senso leggo un post in cui qualcuno racconta qualcosa di sè e commento con le varie motivazioni che possono esserci dietro a quel pensiero.

Ma dai rilascia la bestia, sei un trapano a percussione come capacità diagnostiche

Col cacchio che ti autorizzo
Vecchio 21-02-2019, 22:25   #142
Esperto
L'avatar di Stregatta13
 

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
Ma dai rilascia la bestia, sei un trapano a percussione come capacità diagnostiche
Maddai.

Quote:
Col cacchio che ti autorizzo
Vecchio 22-02-2019, 19:25   #143
Esperto
L'avatar di M.me Adelaide
 

Cvd :d
Vecchio 22-02-2019, 22:16   #144
Esperto
L'avatar di Moonwatcher
 

M.me abbi fede, nel we prometto che ci studio e qualcosa provo a metterlo insieme.
Vecchio 22-02-2019, 22:18   #145
Esperto
L'avatar di Franz86
 

Quote:
Originariamente inviata da Moonwatcher Visualizza il messaggio
M.me abbi fede, nel we prometto che ci studio e qualcosa provo a metterlo insieme.
Diagnosi: weekend molto vuoti.
Ringraziamenti da
M.me Adelaide (23-02-2019)
Vecchio 22-02-2019, 22:23   #146
Esperto
 

Una diagnosi ai sociofobici? Ok, ne azzardo una io: fobia sociale.
Vecchio 24-02-2019, 14:00   #147
Esperto
L'avatar di Moonwatcher
 

Quote:
Originariamente inviata da Franz86 Visualizza il messaggio
Diagnosi: weekend molto vuoti.
È abbastanza vera x quanto riguarda questo weekend ma alla fine ho riempito i vuoti vedendo la trilogia de Lo Hobbit e Death Note, quindi ammetto sia un po' vera pure quella di M.me.
Cmq lo farò, non so dire quando ma lo farò.
Vecchio 24-02-2019, 14:14   #148
Esperto
L'avatar di Franz86
 

Quote:
Originariamente inviata da Moonwatcher Visualizza il messaggio
È abbastanza vera x quanto riguarda questo weekend ma alla fine ho riempito i vuoti vedendo la trilogia de Lo Hobbit e Death Note, quindi ammetto sia un po' vera pure quella di M.me.
Cmq lo farò, non so dire quando ma lo farò.
Intanto siamo a metà domenica e ancora non si vede nulla.
Procrastinatore.
Ringraziamenti da
M.me Adelaide (24-02-2019), Moonwatcher (24-02-2019)
Vecchio 24-02-2019, 14:18   #149
Esperto
L'avatar di Moonwatcher
 

Ah, procrastinatore avoja, diagnosi azzeccata al 100%.
Vecchio 14-03-2019, 20:45   #150
Esperto
L'avatar di Moonwatcher
 

Quote:
Originariamente inviata da Zetta89 Visualizza il messaggio
Dò il consenso pure io ad essere analizzato
Diagnosi: non sei sicuramente un fobico doc 100%, hai problemi di autostima, di insicurezza, tendi a sminuirti, pur essendo poi capace di fare le cose, ed anche da un punto di vista relazionale mi sembra che di abilità ne hai, perlomeno rispetto la media del forum. Ho notato anche una certa mancanza di stimoli, come se non provassi grande interesse quasi per nulla. Probabilmente più che non provarlo ci sono forze interiori che ti tengon bloccato per paura del confronto, per l'insicurezza di cui sopra. Insomma sempre che ci abbia preso identificherei il cuore dei tuoi problemi nell'autostima, dimmi cosa ne pensi, se ci ho preso inizia a non svalutare il fatto che ti ho detto che sei uno degli utenti più lucidi e consapevoli, che certo non risolve tutto ma come cosa non è affatto da buttar via eh!

Quote:
Originariamente inviata da Edwin Visualizza il messaggio
Approposito, se qualche prode ha voglia di provare...avete il mio consenso
Anche per te il discorso è simile a quello di Zetta, più che di vera e propria fobia sociale parlerei di timidezza e mancanza di fiducia in se stessi, dello svalutare i propri successi ed ingigantire gli insuccessi. Leggendoti mi hai dato l'impressione di una persona molto metodica, ma anche molto perfezionista (?) e perennemente insoddisfatta dei propri risultati.

Quote:
Originariamente inviata da badwolf Visualizza il messaggio
do il consenso
Diagnosi: oneitis. E una forte tendenza alla depressione quando ti accade qualcosa di spiacevole. Poi la diagnosi di dep già ce l'hai, non la metterò certo in discussione, però qua di post dove parli di difficoltà sociali forti non ho trovato granché, sicuramente anche fosse non mi sembri un caso di dep grave, voglio dire abiti da solo, sei autosufficiente, lavori, hai contatti, vai in palestra, insomma di cose ne fai (abbastanza) tranquillamente.

Quote:
Originariamente inviata da Hor Visualizza il messaggio
Ridò il consenso a chiunque voglia diagnosticarmi.
La mia diagnosi per te è di forte evitamento e depressione, ma questo sicuramente già lo sai. Più interessante sarebbe capire quali sono state le cause, sulle quali tu stesso nella presentazione dici di non aver capito molto. Al di là della base caratteriale che sicuramente ci sarà e del difficile rapporto coi genitori, mi pare di capire che c'è stato un grosso rafforzarsi dei problemi a partire dal termine dell'università. Sei riuscito a capire un po' meglio come mai? Senso di inadeguatezza per l'età adulta? Ad ogni modo vedo che negli ultimi anni dei passi in avanti li stai facendo, certo con difficoltà, ma leggendo i post in ordine cronologico mi sembra di notare più fiducia e forza di volontà, e la partecipazione al gruppo di aiuto è sicuramente un buon segno.

--------------

E ho fatto le diagnosi in neanche tre settimane, e che saran mai, uomini (e donne) di poca fede.
Se non ho capito una mazza ditemi pure.
Ringraziamenti da
badwolf (15-03-2019)
Vecchio 15-03-2019, 04:30   #151
Esperto
L'avatar di M.me Adelaide
 

Quote:
Originariamente inviata da Moonwatcher Visualizza il messaggio
E ho fatto le diagnosi in neanche tre settimane, e che saran mai, uomini (e donne) di poca fede.
Se non ho capito una mazza ditemi pure.
Ma manca la mia, di diagnosi
Cmq bravo, non ti sei scordato
Vecchio 15-03-2019, 07:23   #152
Avanzato
 

Quote:
Originariamente inviata da Moonwatcher Visualizza il messaggio
.

(riferito a quasi ogni parola)

Sorry, non ho resistito, fate come se non ci fossi.
Vecchio 15-03-2019, 08:45   #153
Esperto
L'avatar di badwolf
 

Quote:
Originariamente inviata da Joseph Visualizza il messaggio
(riferito a quasi ogni parola)

Sorry, non ho resistito, fate come se non ci fossi.

vorrei capire che problemi hai ...
Vecchio 15-03-2019, 09:04   #154
Esperto
L'avatar di badwolf
 

Quote:
Originariamente inviata da Moonwatcher Visualizza il messaggio
Diagnosi: oneitis.

Ho dovuto googlare per capire cosa è ... e ok non posso dire di no



Quote:
Originariamente inviata da Moonwatcher Visualizza il messaggio
E una forte tendenza alla depressione quando ti accade qualcosa di spiacevole.

visto i recenti avvenimenti si ... mi capita

Quote:
Originariamente inviata da Moonwatcher Visualizza il messaggio
Poi la diagnosi di dep già ce l'hai, non la metterò certo in discussione, però qua di post dove parli di difficoltà sociali forti non ho trovato granché, sicuramente anche fosse non mi sembri un caso di dep grave, voglio dire abiti da solo, sei autosufficiente, lavori, hai contatti, vai in palestra, insomma di cose ne fai (abbastanza) tranquillamente.

Io nella dep mi ci trovo molto nel fatto che se non ho la certezza di piacere o cmq essere accettato mi chiudo come un guscio, circa poco tempo fa ho incontrato un'utente di questo forum e il primo impatto (che mi è stato riferito dalla persona stessa) è che all'inizio ero chiuso e poi mi sono aperto, e con questa persona ci parlavo da tempo, ma dal vivo ho avuto i miei stessi blocchi che ho con chiunque, poi visot che ci parlavo da molto sono riuscito a sbloccarmi dopo poco, ma dal vivo è molto dura, si ho un lavoro (anche qui è una cosa particolare, se si dovesse parlare di cose tecniche inerenti a esso divento quasi logorroico... con altri argomenti sono chiuso)..., i contatti sono solo virtuali ahimè dal vivo oltre il lavoro non ne ho praticamente, la palestra è stata una mia grande conquista, il riuscirci a andare e fregarmene dei giudizi degli altri è stato un grande passo (anche solo farmi la doccia li, i primi anni tornavo a casa e me la facevo a casa, tanto per dirti quanti complessi avevo), ora sono riuscito a superarli, ma ci ho dovuto lavorare parecchio per arrivare a questo punto


Grazie mille del parere
Vecchio 15-03-2019, 09:50   #155
Esperto
L'avatar di JericoRose
 

Io sono solita psicanallizare le persone(nella mia mente, non è che vado in giro a dire alla gente perdonami posso psicanalizzarti) ma non giungo mai a delle vere e proprie diagnosi tipo "bipolare" "sociofobico" non riesco a ficcare una persona in una categoria, perché secondo me non c'è una sola diagnosi, per dire io non sono solo sociofobica, sono sociofobica come conseguenza ultima di una serie di altri blocchi, disfunzioni, disturbi tra i quali troviamo in superfice evidente bipolarismo, (umore altalenante, depressione alternata a episodi di egomania) un pizzico di disturbo narcisistico di personalità, una manciata di disturbo schizoide di personalità, il tutto spalmato su una personalità nevrotica con tendenza al negativismo (significa che ho la tendenza ad andare contro ciò che mi viene detto di fare anche dal mio stesso cervello e che non mi riesco a smuovere e iniziare una cosa perché penso sempre che andrà a finire male o sarà inutile) con tanto di psicosomatizzazioni varie sugli organi interessati dalle mie nevrosi. La tendenza al negativismo è la base della mia personalità come la base di una torta è il pan di Spagna e poi sopra ci sono spalmati gli altri disturbi, ma sotto, allinterno ci sono altri blocchi infatti poi potrei scendere e scavare ancora fino ad arrivare alla radice del problema, avoja. Un personaggio famoso a cui avrei potuto fare una diagnosi simile alla mia era Schopenhauer, infatti se andiamo a leggere di più sulla sua vita notiamo come lui avesse un bruttissimo rapporto con la madre, come me, sperimentare un distacco emotivo precoce dalla propria madre infatti è alla base delle personalità nevrotiche tendenti al negstivismo e questa la radice originaria dei mie problemi, il mio rapporto con mia mamma.

Inviato dal mio AUM-L29 utilizzando Tapatalk

Ultima modifica di JericoRose; 15-03-2019 a 10:47.
Vecchio 15-03-2019, 11:54   #156
Esperto
L'avatar di SamueleMitomane
 

Quote:
Originariamente inviata da Joseph Visualizza il messaggio
https://www.youtube.com/watch?v=G2y8Sx4B2Sk

(riferito a quasi ogni parola)

Sorry, non ho resistito, fate come se non ci fossi.
Non credo ci sia bisogno di specificarlo...
Vecchio 15-03-2019, 12:16   #157
Esperto
L'avatar di Stregatta13
 

Azz, Moon si è fatto un ripasso di tutti gli interventi degli utenti per fare le diagnosi? Complimenti per la pazienza.

Quote:
Originariamente inviata da M.me Adelaide Visualizza il messaggio
Ma manca la mia, di diagnosi
Posso provare io?
Te hai sempre scritto ovunque delle tue diagnosi cliniche, quindi sarebbe troppo facile, mi soffermerei invece su errori cognitivi vari ed eventuali e schemi che ho notato leggendoti.

Noto spesso un pensiero di tipo dicotomico dove sembrano esistere solo gli estremi, bianco o nero, senza valutare tutte le sfumature e vie di mezzo che ci possono essere quando si vivono situazioni di ogni tipo. Nonostante tu sappia di essere alessitimica, spesso te ne dimentichi, nel senso che sei sempre troppo convinta di quelle che sono le tue idee e non prendi in considerazione le tue emozioni, che se anche non le riconosci, ci sono e le provi. Quindi poi c'è un brusco confronto con la realtà che ti fa sentire inadeguata, come se cascassi dal pero tutte le volte e può dare un'idea poco coerente della tua persona. E immagino che nella tua razionalità l'essere considerata incoerente ti dia anche molto fastidio.
Noto anche un umore distimico di base, conseguenza delle difficoltà di interazione, dove a volte ci sono dei down abbastanza importanti in cui si alternano tristezza e rabbia e quest'ultima ti fa porre in modo passivo-aggressivo verso gli altri.
Altro schema evidente è quello degli standard elevati, soprattutto verso te stessa, problemi col fallimento che viene visto in modo più drammatico di quel che è.
Sempre per il discorso delle emozioni non riconosciute, non ti accorgi per tempo dei campanelli di allarme (fisici e mentali) e finisci per andare in sovraccarico crollando poi all'improvviso, qui gioca anche il discorso del controllo, dove resisti e resisti fino a quando non ce la fai più.
Boh, per il momento non mi viene altro.

Per il resto concordo con Jerico, fare diagnosi nette è impossibile, non possiamo essere tutti uguali nemmeno con la stessa diagnosi, ci sono un'infinità di tratti, schemi, errori cognitivi che facciamo tutti dato che siamo persone, non manuali.
Ringraziamenti da
M.me Adelaide (15-03-2019)
Vecchio 15-03-2019, 12:21   #158
Banned
 

Autodiagnosi: Depressione endoreattiva, sintomi principali: anedonia,abulia,iperfagia,ipersonnia
Vecchio 15-03-2019, 12:49   #159
Esperto
L'avatar di Crepuscolo
 

Me stesso: Disturbo evitante di personalità, distimia e ho anche dei sintomi di depressione atipica. Ma siccome non sono mai andato da uno strizzacervelli sono sanissimo fino a prova contraria
Vecchio 15-03-2019, 13:10   #160
Principiante
L'avatar di bimba84
 

Autorizzo anche io e accetto critiche/consigli di ogni tipo senza offendere nessuno

autodiagnosi:sono introversa, asociale, a volte paranoica, ansiosa, molto emotiva, asessuale e sensibile e aggiungo solitaria

Ultima modifica di bimba84; 15-03-2019 a 13:12.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Diamo una diagnosi ai sociofobici
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Diamo una gif ai sociofobici Sognatore_S Off Topic Generale 289 29-10-2018 14:52



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 07:27.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2