FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 02-12-2019, 16:39   #1
Esperto
L'avatar di Gummo98
 

Esistevano già thread dedicati alla fotografia? Io non ne ricordo, spero di non sbagliarmi.

Insomma qui si può parlare di tutto ciò che è affine al mondo della fotografia, indifferentemente dai mezzi, siano una reflex da 10.000 Euro, una mirrorless o una point and shoot da due spicci.

Io l'ho aperto perché si avvicina il natale e vorrei abbinare, finalmente, un nuovo obiettivo alla mia Nikon D3300.

Seguono delle domande poco simpatiche e piuttosto tecniche. Ottimo modo per scacciare i lettori occasionali.

> Ho il classico obiettivo base 18-105 mm f/3.5
Mi piacerebbe orientarmi su qualcosa di grandangolare, fisso o zoom mi importa poco. Tendenzialmente qualcosa di DX perché i FX mi sembra costino alquanto di più - e poi al full frame non penso passerò, almeno nei prossimi anni...

Ad esempio ho trovato un obiettivo Tamron 17-50mm f/2.8 che sembra carino, mi dà una virgola in più di campo ed è leggermente più luminoso.
Sennò ci sarebbe l'immortale Nikkor da 50 mm f/1.4 che cambierebbe un bel po' le carte in tavola, ma sinceramente non so quanto mi ritroverei ad usarlo visto che di ritratti non faccio praticamente nulla e che la mia 'cup of tea' sono le foto paesaggistiche. Beh forse come obiettivo da viaggio non è male, calcolando che con l'APS-C si tramuta in un 75mm, quindi una via di mezzo fra uno standard e un teleobiettivo.

Boh in effetti sono ancora in alto mare, ma ho tempo per decidere.
Qualcuno ha avuto esperienza con le ottiche Tamaron o Sigma? Sono di buona qualità?
Sono benaccetti consigli, ovviamente. Io sono orientato su un'ottica usata, per risparmiare, che mi consenta di rimanere al di sotto dei 250-300 Euro. Di più, purtroppo, non posso spendere.

Ultima modifica di Gummo98; 02-12-2019 a 17:06.
Vecchio 04-02-2020, 21:35   #2
Esperto
L'avatar di Gummo98
 

Avevo iniziato a pubblicare delle foto sui siti di Microstock (Alamy, Shutterstock, Gettyimages, ecc) però mi son venute in mente delle considerazioni.

La prima è che all'autore restano soltanto le briciole, il meglio è Alamy che lascia il 40% al fotografo, mentre su Shutterstock e Gettyimages parliamo del 10% o giù di lì. (Quindi, foto venduta a 9 Euro > 90 Eurocent per Gummo). Il che è uno scandalo.

La seconda considerazione, che a livello personale ha molto più peso, è il fatto che acquistando la licenza fotografica può lucrarvi sopra chiunque. Ed è ovvio riflettere sul fatto che con la TUA fotografia può lucrare il piccolo editore indipendente, che magari va anche in negativo, ma anche una grande azienda che fa migliaia di Euro con un prodotto di cui a te viene in tasca, se va bene, un 90 Centesimi lordi. Una storia tristemente trita, che va avanti da secoli; persone magari morte di inedia i cui lavori, anni dopo, hanno fruttato fortune ai possessori dei diritti di riproduzione.

Al netto di tutto ciò credo che eliminerò il mio account sui suddetti siti, e sono tentato di aprirne uno personale su Wix, concedendo una specifica licenza a 5Euro per Uso personale/Di piccola grandezza (quindi per fotoamatori o per pubblicazioni di nicchia) e una, da contrattare, verso chi ha grandi giri d'affari.

Fine delle considerazioni.

Ps. E' tutta una questione di principio dato che non facendo foto professionali e non facendole in ottica di mercato ho guadagnato 0/zero Euro ed è probabile che l'andamento sia lo stesso in futuro.

- - - - -

www.gurushots.com
Per chi si diverte con la fotografia è un sito meraviglioso, pieno di sfide e di stimoli.
Consigliato.

Ultima modifica di Gummo98; 04-02-2020 a 21:41.
Vecchio 30-03-2020, 20:09   #3
Esperto
L'avatar di Pablo's way
 

Stupende mi piacerebbe tanto saper fare foto così

https://www.nytimes.com/interactive/...eat-empty.html
Vecchio 01-04-2020, 18:40   #4
Esperto
L'avatar di Emil
 

Quote:
Originariamente inviata da Gummo98 Visualizza il messaggio
Ad esempio ho trovato un obiettivo Tamron 17-50mm f/2.8 che sembra carino, mi dà una virgola in più di campo ed è leggermente più luminoso.
Sennò ci sarebbe l'immortale Nikkor da 50 mm f/1.4 che cambierebbe un bel po' le carte in tavola, ma sinceramente non so quanto mi ritroverei ad usarlo visto che di ritratti non faccio praticamente nulla e che la mia 'cup of tea' sono le foto paesaggistiche. Beh forse come obiettivo da viaggio non è male, calcolando che con l'APS-C si tramuta in un 75mm, quindi una via di mezzo fra uno standard e un teleobiettivo.

Boh in effetti sono ancora in alto mare, ma ho tempo per decidere.
Qualcuno ha avuto esperienza con le ottiche Tamaron o Sigma? Sono di buona qualità?
Possiedo un teleobiettivo della Tamron (per Canon). Direi che come qualità prezzo è un'ottica che fa il suo dovere. Chiaro, non è paragonabile alle controparti della casa madre, ma visto la differenza di prezzi... non mi lamenterei, anzi.

Il 50ino è un sempre un evergreen: considerando il prezzo contenuto è un'ottica eccellente. Regala grandi scatti anche montato su macchine scalcagnate e poi ti fa divertire perché ti "costringe" a muoverti, a superare la paura di avvicinarti a qualcosa (o qualcuno), a superare le distanze. E poi ha una nitidezza "morbida" che ti fa innamorare e il vantaggio della luminosità (anche il bokeh è da menzionare). E' un tuttofare, su APS-C lo usi sia per ritratti che per ritratti ambientati, paesaggi anche. Veramente, da grandi soddisfazioni e, ahimè, ammetto di averlo usato troppo poco.

Ma se fai soprattutto paesaggi ti consiglio un grandangolo spinto. Io avevo un Tokina 11-16. Obiettivo notevole anche se aveva problemi di aberrazione cromatica.

Alla fin l'importante è capire COSA vuoi fotografare. Poi il resto vien da sé.

Uno scatto con il 50ino.

07032018-_MG_9306-min.jpg

Un saluto.
Vecchio 01-04-2020, 19:32   #5
Esperto
L'avatar di Gummo98
 

Ciao Emil, grazie per il commento.

Alla fine ho comprato un Nikkor 35mm f1.8 e sono soddisfatto, davvero. La luminosità, la nitidezza e lo sfocato, un vero salto in avanti rispetto alla lente kit 18-105mm. Da quando l'ho provato non l'ho più tolto dalla camera, e salvo qualche sospiro quando avrei voluto un grandangolo o un teleobiettivo, spostandomi ho quasi sempre trovato un'inquadratura soddisfacente.

(La foto che hai postato è bellissima, complimenti.)
Vecchio 17-05-2020, 11:09   #6
Esperto
L'avatar di Gummo98
 

Questo mese ho guadagnato 50 cent con le foto su Shutterstock. Toscani mette una roia davanti a un flash e si è fatto lo stipendio, io ci pago le cartine. C'est la vie.
Vecchio 25-05-2020, 11:20   #7
Esperto
L'avatar di Gummo98
 

Oggi passavo per una vietta del centro.
Sentivo suonare un clarinetto, pensavo fosse un disco.
Invece mi volto e vedo, oltre la vetrata blu di una stanza, un ragazzo che suonava il clarinetto in piedi, in controluce. Era un'immagine molto bella.
Se non avessi avuto vergogna avrei scattato la foto, o gli avrei chiesto, gestualmente, se potevo - e probabilmente avrebbe detto di sì, figuriamoci - ma ovviamente non l'ho fatto.
La timidezza è un grosso limite se piace far fotografie.
Ringraziamenti da
TenenteDan (27-05-2020)
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Angolo della fotografia
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
l'angolo della pornostar... Melancholio Forum Sessualità (solo adulti) 6 28-04-2018 20:52
L'angolo della risata Melancholio Forum Cinema e TV 14 14-04-2018 00:34
L'angolo della satira. Labocania Off Topic Generale 6 07-08-2011 23:00
L'angolo della barzalletta! ReDelSilenzio Off Topic Generale 4 18-11-2008 00:03



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 14:03.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2